Roberto Farnesi nasce a Navacchio il 16 luglio 1969. Un attore italiani ormai noto al pubblico nazionale, si divide infatti tra televisione, cinema e pubblicità. Ma com’è iniziata la sua carriera e quali sono le notizie trapelate sulla sua vita privata?

Roberto nasce a Pisa ma si trasferisce poi a Firenze dove inizia a studiare presso la scuola di Cinema Immagina. Esordisce nel mondo della recitazione nel 1994, come attore di fotoromanzi. Lo si vedeva nelle riviste Grand Hotel e Lancio. Due anni dopo partecipa al primo film, viene diretto da Roberto Rocco in “Una donna in fuga”.

Nel 1998 diventa protagonista del film Femmina, sotto la regia di Giuseppe Ferlito, a fianco di Monica Guerritore. Nello stesso anno fa parte del cast di Paparazzi, sotto la regia di neri Parenti. Nel suo curriculum annovera molti altri film come: Un tè con Mussolini, Italian Gigolò (dove è protagonista) e Le sciamane.

Nel 2008 lo vediamo comparire di nuovo sul grande schermo, questa volta fianco a fianco con Carlo Verdone nel film Grande, grosso e…Verdone. Sempre in questo anno si trova a girare un mediometraggio diretto da Giuseppe Ferlito, intitolato “La verità negli occhi”. Lo fa con gli altri attori della scuola di Firenze “Immagina”. Sempre per il mondo del cinema lo vediamo protagonista di “L’ultima estate”.

Non manca la sua presenza sul piccolo schermo. Forse sono due i ruoli per cui viene maggiormente ricordato. Due anni (2001-2003) nel cast di CentoVetrine nel ruolo di Giuliano Corsini (anche Flavio Montrucchio ha recitato in questa soap!) e altri due anni (2003-2005) nei panni di Luigi Testa nella serie televisiva Carabinieri (come anche Roberta Giarrusso, Raffaella Mennoia e Luca Argentero).

Tuttavia Roberto Farnesi interpreta molte altre parti per la televisione italiana. Veste il ruolo di commissario per la miniserie tv Turbo, sotto la regia di Antonio Bonifacio. Fianco a fianco con Kasia Smutniak nel 2006 è protagonista per otto puntate della miniserie tv “questa è la mia terra”, su canale 5 e diretto da Raffaele Mertes. Nel 2007 di nuovo è protagonista in “Donne sbagliate”, miniserie di due puntate sotto la regia di Monica Vullo. Nel 2008 viene proposto il sequel di “Questa è la mia terra (vent’anni dopo)” dove è ancora protagonista.

Lo vediamo anche nei film tv: Al di là del lago, Butta la luna 2, Non smettere di sognare, Colpo di Fulmine e Le tre rose di Eva (recita anche nel sequel).

Vita privata di Roberto Farnesi

Passiamo adesso alla vita privata di Roberto Farnesi, la quale probabilmente interessa a molte donne che lo vedono un po’ come il “bello e impossibile”, o almeno uno degli attori più apprezzati sia per il fascino che per la bravura.

Su Farnesi qualcosa sappiamo perché, nonostante non ami proprio stare al centro del gossip, non ha mai fatto un grande mistero delle sue storie d’amore durante le varie interviste. Durante un’intervista a Diva e Donna disse:

“In coppia sono abbastanza lupo solitario, mi piace vivere un rapporto in modo indipendente: non sono il tipo che ama le cene con le rispettive famiglroie. Però devo dire che spesso le donne verso di me hanno anche molti pregiudizi, sarà per il lavoro che faccio”.

Sempre nella stessa intervista parla di se come di un “carattere non facile”, ma pur sempre semplice. Non ama la vita mondana e preferisce di gran lunga passare il tempo con i suoi soliti amici. Di certo però, tutti noi lo ricordiamo per aver vissuto molte relazioni, specialmente con donne giovanissime. Sembra che ha nutrito un interesse anche per Stefania Bivone, ex Miss Italia, la quale però ha preso le distanze perché racconta che secondo lei non è vero il motto “l’amore non ha età”.

Durante un’intervista fatta da Visto, Roberto Farnesi, oggi 46enne, racconta di trovare assolutamente normale che le sue fidanzate sono giovanissime. Parla del suo passato e dice che prima dei trent’anni gli è capitato di tradire ed è era un po’ una “testa matta”. Adesso, giunto all’età di 46 anni, senza moglie e senza figli, sceglie di stare con una donna perché gli piace e senza troppe pretese. Prima di tradire però, chiude la relazione.

Il suo rammarico? Non aver fatto un figlio. La sua idea è questa: “so che per mettere al mondo un altro essere umano bisogna avere accanto la persona giusta, altrimenti è meglio evitare.Ecco, finora non mi è mai capitato”

Con chi sta adesso?

La sua attuale fidanzata è Lucya Belcastro, durante l’intervista fatta proprio nel 2016, dice che la loro relazione va avanti da un anno e mezzo. La sua speranza? Che duri ancora molto! Non ha mai avuto una relazione più lunga di due anni. Anche Lucya è giovanissima, ha solo 21 anni. Nonostante la sua bellezza, Lucya, tipica ragazza mediterranea dai capelli e gli occhi scuri, non è interessata al mondo del suo fidanzato. Preferisce mantenere la sua indipendenza e condurre una vita normale.

Non si dispiace affatto di questa differenza, anzi. “Ancora rompono le scatole se le mie fidanzate sono molto più giovani di me. Ma non le obbliga nessuno. Viva la libertà“. Porta in evidenza anche l’esempio dei suoi genitori. Suo padre aveva 25 anni più di sua madre, hanno avuto un matrimonio lungo più di trent’anni.

Come mai non sceglie donne più mature? A quanto pare non c’è un motivo specifico, sottolinea però che le donne della sua età sono quasi tutte sposate o sistemate, mentre le ragazze giovani spesso sono libere. Tende comunque a sceglierle molto mature, proprio come Lucya. Lei si sta per laureare in Lingue, non è interessata al mondo dello spettacolo e preferisce condurre con il suo Roberto una vita assolutamente normale.