#pixie

47 tagli corti pixie per un look semplice e alla moda

Sono quelle acconciature cortissime che si posizionano in una via di mezzo tra stili che possono sottolineare la femminilità delle donne che li portano o anche sottrargliene, a seconda dei casi.

Questo tipo di tagli fu particolarmente utilizzato da star di alcuni decenni or sono, quali, ad esempio, Audrey Hepburn, ma anche Twiggy e Jean Seberg. Non è disdegnato comunque anche da star dei nostri giorni, come, ad esempio, Emma Watson, oppure Ginnifer Goodwin e Carey Mulligan. Il taglio Pixie è dunque di gran moda, anzi, se ci è concesso, addirittura in fase di scalata di popolarità.

Pregi dei tagli corti Pixie

I tagli in stile Pixie mettono in risalto l’essenza della bellezza femminile incorniciando con grazia gli zigomi, ponendo in luce in modo armonioso gli occhi e dando al collo un’apparenza più sfilata, in pratica allungandolo. E’ un look semplice e contemporaneamente molto alla moda, molto trendy, che fa tendenza. In genere alle donne piace abbinare lo stile del taglio Pixie con un taglio abbastanza corto di capelli. Con varie tinture, scalati, insomma nei mille modi in cui è possibile declinare un taglio Pixie per renderlo sempre più alla moda e piacevole allo sguardo.

pixiecutbob

Il primo passo da fare consiste, probabilmente, nel superare qualche piccola difficoltà d’analisi. Guai a pensare che i tagli corti siano poco femminili. E guai a pensare che i tagli corti non possano dimostrarsi sufficientemente versatili: anche con le lunghezze meno estese riuscirete infatti a regalarvi tantissimi look diversi, da sfoggiare a seconda dell’umore o dell’occasione. È sufficiente un prodotto di finish ad hoc, e un po’ di creatività, per regalarvi mille sfaccettature, giorno dopo giorno.

Per quanto concerne gli elementi di maggiore pregio, un punto di riferimento imprescindibile è naturalmente rappresentato dalla frangia, che nell’autunno – inverno 2015-2016 andrà sfoggiata molto corta, alla francese, o in alternativa molto lunga, fino a sfiorare le sopracciglia, e accompagnata da un volume “pieno”.

Per quanto intuibile, e per quanto ripetuto su queste pagine in occasione di migliaia di approfondimenti, la parola d’ordine dovrà pur sempre essere la ricerca della giusta declinazione sulla base della forma del viso e dei suoi volumi, sulla base del carattere e delle esigenze di chi indosserà il pixie. Cercate pertanto di personalizzare il look su di voi, rendendo il tutto il più naturale e aggraziato possibile.

Fatto ciò, non vi rimarrà che abbracciare in modo convinto uno dei tanti tagli di capelli corti che le mode degli ultimi mesi vi hanno messo a disposizione. Dai caschetti chic ai tagli ultra corti, dai bob ai crop, riuscirete certamente a conquistare un incredibile appeal! Non vi rimane dunque che consultare la nostra fotogallery, dove potrete individuare tantissimi tagli di capelli corti e cortissimi adatti ad ogni stagione (e soprattutto a questa stagione autunnale!) e scegliere quelli che, a vostro giudizio, potrebbero essere i percorsi di stile più consigliabili.

Dato l’enorme successo che sta riscuotendo lo stile di taglio di capelli Pixie abbiamo qui voluto raccogliere alcune immagini dei migliori tagli corti, scelti tra i più suggestivi, eleganti, alla moda. Se sei alla ricerca di un look sofisticato e, contemporaneamente, fresco e divertente, seguici qui sotto con la nostra parata dei 25 migliori tagli corti Pixie del momento!

I 25 migliori tagli corti Pixie del momento

50+ meravigliosi pixie lunghi da sfoggiare nei prossimi mesi!

I pixie cut rappresentano uno dei migliori modi per poter indossare i vostri capelli corti: un metodo straordinariamente alla moda, contemporaneo, versatile e in grado di soddisfare le esigenze di tantissime differenti visioni di hairstyle. Un approccio che nel corso degli anni ha convinto tantissime donne che erano già “munite” di capelli corti, e altre ancora che invece partivano da un taglio medio o da un taglio lungo, e che sono arrivate a un nuovo stile di capelli puntando un pixie lungo, senza pertanto esagerare con le accorciate, ma preferendo un hairlook più spendibile anche per chi non ama i pixie esagerati.

Pixie lunghi: uno stile preferito dalle celebrità

A dare una mano all’introduzione dei pixie cut lunghi all’interno dei saloni di bellezza di tutte le città italiane sono state sicuramente le numerose celebrità che nel corso delle ultime stagioni hanno dato la propria stima e la propria fiducia nei confronti di questo stile che può rientrare a pieno titolo tra gli hairstyle privilegiati da tutte coloro che desiderano poter sfoggiare un approccio estetico davvero accattivante, in linea con le più innovative tendenze internazionali e… che siamo certi non vorreste certo perdere di vista la prossima volta che entrate in un salone di bellezza!

Quali vantaggi hanno i pixie cut lunghi

Se gli spunti di cui sopra non sono sufficienti per poter potervi incuriosire circa la possibilità di poter sfoggiare degli ottimi pixie cut lunghi, non c’è niente di meglio che cercare di riassumere brevemente quelli che sono alcuni dei più importanti benefici derivanti da questi tagli pixie non troppo corti. Si tratta infatti di stili di capelli corti – ma non eccessivamente – che possono donarvi un tocco elegante e sofisticato, aprendo comunque ampissimi margini di personalizzazione e di versatilità.

Insomma, si tratta di una scelta che vi permetterà sicuramente di rimanere al passo con i tempi, andando ad adottare un’acconciatura che non solamente potrà ben adattarsi alle ragazze più giovani, quanto anche alle donne più mature che desiderano aggiornare il proprio aspetto, andando a scegliere una capigliatura ben in liena con le tendenze di oggi, potendo sfruttare questo hairstyle sia per le occasioni di lavoro e per la vita di tutti i giorni, sia per le occasioni più chic e glamour. Una bella comodità che, grazie a tante varianti facilmente approcciabili, costituirà un valore aggiunto indiscutibile!

In conclusione a quanto sopra abbiamo già ribadito, dunque, non possiamo che rammentare come i capelli pixie cut costituiscano oggi un ventaglio di sotto-acconciature facilmente disponibili per tutte quelle donne che desiderano cambiare frequentemente il proprio look e che desiderano riservarsi tante alternative da modificare giorno per giorno, con un semplice colpo di spazzola e con l’applicazione di qualche prodotto per il fixing. Rispetto ai capelli più corti riuscirete a gestirli con maggiore facilità e creatività, e rispetto a quelli più lunghi faticherete probabilmente di meno per potervi destreggiare con rapidità tra ciocche e ciuffi!

50+ stili pronti per voi!

Concludiamo il nostro focus di oggi con una bella gallery che abbiamo il piacere di sottoporvi, e che contiene più di 50 diversi stili di capelli pixie lunghi che potete scegliere di sperimentare con particolare soddisfazione. Vi invitiamo pertanto a sfogliare la serie di scatti fotografici di cui sotto, e soffermarvi con particolare attenzione su ciascuna di esse, individuando magari dei margini di miglioramento o di personalizzazione che andrete poi ad approfondire con il vostro parrucchiere di maggiore riferimento. E non dimenticatevi di farci sapere che cosa ne pensate di questa gallery e quali sono stati i modelli che vi sono piaciuti maggiormente e che state pensando di valutare per la prossima primavera!

Capelli corti e “a punta”: tante idee per un look sbarazzino!

I capelli corti e “sparati” verso l’alto o verso i lati, con le punte che possono essere orientate a piacimento per poter ottenere un effetto straordinariamente gradevole, hanno rappresentato uno dei look top per le donne che desiderano donarsi un bell’aspetto sbarazzino e, siamo certi, continueranno a rappresentare anche nel 2017 una ottima opportunità di scelta per tutte quelle donne che desiderano scommettere un pò di più su se stesse, rinnovando il proprio aspetto in una chiave più moderna e contemporanea. Ma come ottenere il meglio da questo hairstyle?

Una idea utile, non solo per le giovani!

In primo luogo, ricordate che i capelli così a “punta” e spiky non sono necessariamente una prerogativa delle donne più giovani, bensì anche di quelle con qualche annetto in più sulle spalle. Anzi, proprio per queste ultime può essere la giusta occasione di guadagnare qualche anno rispetto a quanto affermato in carta di identità, donandosi un aspetto ancora più apprezzabile e giovanile. Una opportunità che pertanto ci sentiamo di consigliare a tutte quante, con una valutazione accorta sui pro e sui contro, in compagnia del vostro parrucchiere di maggiore riferimento!

Facili da pettinare

Tra i principali vantaggi che questo genere di acconciatura saprà certamente regalarvi, vi è la possibilità di pettinare la chioma in modo semplice e convincente, in cambio di pochi istanti di pazienza nell’arrangiare adeguatamente i ciuffi e le ciocche. Queste ultime potranno ad esempio essere portate in alto o sui lati, a seconda delle vostre preferenze, e potranno essere lasciate più naturali, senza un prodotto per il finish che li appesantisca e li renda lucidi, oppure puntare con più ardore su uno stile wet. In ogni caso, ricordate sempre che dovreste cercare di ottenere un risultato quanto più naturale possibile, senza generare strutture eccessivamente artificiose.

Una gallery tutta da guardare!

Chiudiamo infine il nostro appuntamento con una bella gallery che, siamo sicuri, riuscirà ad arricchire le vostre opportunità di scelta in riferimento ai capelli più spiky che ci siano! Come nostra abitudine, il nostro suggerimento conclusivo non può che essere quello di indurvi a guardare con attenzione la serie di scatti che abbiamo predisposto per voi, e domandarvi con calma se vi siano degli stili che ritenete possano concretamente fare al caso vostro. Domandatevi altresì in che modo potrebbero essere personalizzati e, se lo ritenete opportuno, parlatene con il vostro parrucchiere per poter valutare una possibile adozione sul vostro capo. Pronte?

35 pixie cut super trendy per il 2017

35pixie

Uno dei grandissimi vantaggi dei pixie cut – e probabilmente il benefit che ci piace più sottolineare! – è la loro straordinaria semplicità di stile e di mantenimento. I pixie haircut sono infatti sistemabili, giorno dopo giorno, in pochissimi minuti. E considerando che una delle tendenze moderne è quella di preferire un effetto messy e sbarazzino, il risultato non potrà che essere la possibilità di poter sfoggiare un efficacissimo stile di capelli in pochissimi istanti, tutte le mattine! Ma come poter arrangiare nel migliore dei modi il vostro pixie? Quali sono le tendenze che in questi mesi stanno spopolando per la maggiore?

Pixie & undercut

Una delle principali tendenze dell’inverno 2017 è certamente rappresentata dall’undercut pixie, del quale – peraltro – vi abbiamo parlato a suo tempo. Si tratta infatti di uno stile di capelli estremamente soddisfacente, che gioca sul contrasto tra la rasatura e il capello corto. Un taglio sicuramente di grande personalità, che avrete l’opportunità di arrangiare con i capelli lisci o – ancora meglio – con i capelli corti. Potete altresì giocare con un contrasto non solo di volumi, quanto anche di colori, dedicando alla parte rasata un tono differente rispetto al resto della chioma.

6265626596

Corti e mossi

I capelli corti e mossi sono sicuramente uno dei top trend dei prossimi mesi. Sebbene niente vi vieta di poter sfoggiare un bel pixie anche con i capelli liscissimi, è con i mossi che sembrano potersi ottenere i risultati migliori. Probabilmente il merito è dell’effetto messy di cui vi parlavamo prima: avere i capelli ricci o un pò mossi vi permetterà di giocare con ciocche e ciuffi in modo più naturale, ricreando il risultato sbarazzino che – siamo certi – farà impazzire voi e tutte le persone che vi guardano.

Bowl cut

Uno degli stili di capelli corti che negli ultimi mesi è stato “riscoperto” con maggiore piacere è il bowl cut, o taglio a scodella. Rispolverato dagli scorsi decenni, dopo un lungo abbandono da parte di molti hairstylist, si tratta di un taglio che potrebbe donarvi un nuovo aspetto più giovanile e chic. Se poi abbinate al bowl cut la possibilità di ravvivare anche il vostro colore, il risultato più rivoluzionario sarà facilmente raggiunto.

35+ modelli selezionati per voi

Come sempre abbiamo modo di fare, anche in questa occasione abbiamo il piacere di condividere con voi una bella gallery di stili fotografici. Trovate infatti oltre 35 diverse foto da assumere come modello per la vostra prossima stagione invernale: tantissimi stili di capelli che siamo sicuri potranno arricchire le vostre valutazioni per un restyling 2017 che vi permetterà di giocare con un nuovo look maggiormente convincente e in linea con i vostri sentimenti e con le vostre emozioni. Provate pertanto a dare un’occhiata alla gallery di cui sotto e parlatene anche con le vostre amiche, confrontandovi sugli stili che potrebbero fare al caso vostro, e su quelli che invece sarebbe opportuno cercare di abbandonare. Se siete convinte del risultato finale, selezionate le foto interessate e mostratele al parrucchiere, confrontandovi con lui sulle migliori personalizzazioni.

35pixie

Pixie cut: 40 nuove alternative da provare subito!

pixie

Come dicevamo, avere i capelli sottili può portare alcuni benefici, come ad esempio fare una colorazione completa con una bustina piccola di henné, però ha anche i suoi svantaggi. Con tutti i tipi di capelli si può esser costretti ad una lotta quotidiana per trovare il look che più ci aggrada, ad esempio, appunto, le donne con i capelli fini sembra siano costrette ad una battaglia quotidiana per trovare il volume ed il corpo per la propria acconciatura.

Pixie cut per capelli sottili, e diamo corpo e movimento alla nostra capigliatura!

pixie cut lisci

La prima mossa per averla vinta è trovare il taglio di capelli giusto. Il pixie cut per capelli sottili è la vera manna dal cielo, perché i capelli corti o cortissimi non appesantiscono le ciocche e permettono di aggiungere consistenza e volume alle nostre chiome. Il pixie cut per capelli sottili è in grado di volgere a nostro vantaggio una situazione che pareva non aver via di sbocco: questo taglio corto, soprattutto se lo creiamo asimmetrico, dona corposità e personalità ad un tipo di capello che per sua natura ne ha poca.

I capelli lunghi sono molto belli. Tuttavia, allo stesso tempo, non sono proprio facilissimi da gestire: indossare i capelli lunghi significa infatti dedicare molto tempo alla loro gestione e al tentativo di acconciarli nel modo più appropriato. Ma cosa fare se non si ha il tempo di prender in dovuta attenzione i propri capelli lunghi, ma si desidera comunque apparire trendy come non mai?

La risposta sono i pixie corti e lisci!

La risposta alla domanda che chiude il precedente paragrafo – dovreste averlo intuito! – sono i nuovi stili di capelli pixie corti e lisci, che diverse volte abbiamo avuto modo di osservare e di sperimentare su queste pagine, proponendovi tante affascinanti gallery. I pixie sono facili da mantenere, vi daranno un aspetto super-modaiolo, di grande personalità, di facile spendibilità nella vita di tutti i giorni e nelle occasioni più importanti.

Lisci o mossi, due successi differenti

Per quanto ovvio, i pixie possono essere sposati non solamente con la scelta “liscia”, quanto anche con quella “mossa”. Vogliamo tuttavia oggi concentrarci esclusivamente sui punti di forza apportati dai capelli lisci, che potranno donarvi un’impressione di stile molto decisa e di grandissima personalità, soprattutto se riuscirete a gestire opportunamente il dinamismo, le lunghezze e i movimenti che i capelli lisci possono essere in grado di strutturare.

Una mano dal parrucchiere (ma non solo!)

Una mano esperta, come quella del vostro parrucchiere, potrà certamente consigliarvi quelle che sono le soluzioni più ideali per poter esaltare la vostra bellezza, ricordando pur sempre che i tagli pixie e lisci sono degli stili di grandissima impressione, e che potranno pertanto donarvi quel look che tanto desiderate per poter affermare le vostre emozioni e le vostre sensazioni.

Tuttavia, si tratta anche di un taglio particolarmente “rischioso” da approcciare in autonomia e senza la consulenza attenta di un bravo hairstylist. Ridurre il volume e la lunghezza della vostra chioma esporrà infatti il vostro viso sotto una “nuova” luce che potrebbe accentuare qualche difettuccio, se non è accompagnato adeguatamente dalla giusta calibrazione del taglio!

Pixie cut: nuove alternative di scelta

Pixie cut

I pixie cut, versatili tagli corti (o cortissimi), che oggi vogliamo declinare nella loro versione a caschetto corto, possono rappresentare degli ottimi stili simpatici ed originali da spendere per la vita di tutti i giorni e per le occasioni più importanti. Ma non solo: come più volte abbiamo affermato nel recente passato, i pixie cut sono dei tagli utili per potersi “togliere” qualche anno di età, mimetizzando le linee del viso che con il passare degli anni tendono a perdere elasticità e positiva caratterizzazione. Un taglio dunque molto versatile e personalizzabile che, secondo quanto è dato modo di vedere in vista del 2016 recentemente cominciato, dovrebbe farsi notevolmente apprezzare anche nell’anno in corso.

In altre parole, i pixie cut possono donare alla propria chioma una duttilità impareggiabile, con la quale poter provare acconciature diversissime, a propri piacimento, senza perdere troppo tempo: è sufficiente prestare un po’ di attenzione alla pettinatura, e farsi dare una mano da appositi prodotti per il fixing, per poter ottenere risultati strabilianti, in pochissimi minuti di tempo. Detto ciò, come risulta anche dalla fotogallery che oggi abbiamo il piacere di mostrarvi, e le tante altre gallery fotografiche che abbiamo avuto modo di condividere con voi nei mesi passati, i pixie cut sono declinabili in migliaia di modi: si pensi alla possibilità di poter sfoggiare pixie molto corti o pixie medio corti, abbinati a una frangia o a un ciuffo, scalatissimi o meno.

Un’altra tendenza gettonatissima è poi quella dei pixie corti e asimmetrici, acconciatura che pur avendo delle linee molto delicate, può garantire una forte impressione di personalità a chi sceglie di indossarlo. L’insieme risulterà ben equilibrato, in grado di unire morbidamente la nuca con la parte anteriore del viso, che potrà essere ulteriormente apprezzata dalla presenza di una frangia asimmetrica.

In questa guida troverai 15 immagini di pixie cut per capelli sottili, alcuni appartenenti a star famosissime, che ti dimostrano come questo taglio nasconde i difetti dei capelli sottili facendoli addirittura, in alcuni casi, sembrare più spessi. Se sei pronta a “lavorare con quello che hai” ti dimostriamo come anche con i capelli sottili potrai avere acconciature da favola!

pixie cut per capelli sottili

30 tagli pixie con sfumature e ciuffi

sfumature-pixie

Diamo il via quindi a tagli super corti con leggere rasature, abbelliti da ciocche più lunghe sulla fronte, o anche da folte frange, adatti a tutti i tipi di capelli: lisci, mossi e perfino ricci, e ad ogni tipo di colorazione, dai toni molto scuri come il nero al chiarissimo biondo platino! Qualunque sia il vostro stile preferito, il taglio Pixie è la moda indiscussa del momento. Nulla abbiamo contro le lunghe chiome fluenti, che fanno sempre la loro figura ma, se siete stufe dei vostri capelli lunghi e volete provare (e osare) qualcosa di nuovo, di seguito troverete le immagini delle più attuali tendenze.

Ecco i migliori 30 tagli pixie che vi guideranno verso un hairstyle accattivante e moderno. Di seguito, quindi, gli stili più nuovi e trendy del momento; troverete tagli Pixie scalati, asimmetrici, lunghi, e molto altro ancora… Come vedrete, perfino le celebrità si sono lasciate ispirare da questa tendenza accantonando, almeno per la prossima stagione, il long mood o rinnovando il precente taglio corto. Date uno sguardo a questi splendidi tagli Pixie e scegliete lo stile più adatto a voi!

1.Taglio Pixie con capelli biondi

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

2.Taglio Pixie trendy 2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

3. Taglio Pixie con capelli scuri

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

4. Acconciatura Pixie con capelli biondo platino

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

5. Taglio Pixie “stile urbano” 2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

6. Taglio Pixie carino ed elegante  2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

7. Taglio Pixie con capelli ricci 2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

8. Acconciatura Pixie con capelli lisci 2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

9. Idea di taglio Pixie  con capelli a due tonalità

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

10. Taglio Pixie con capelli mossi e lunghi

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

11. Taglio Pixie donna con capelli folti

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

12. Idea di taglio Pixie disordinato con capelli lisci

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

13. Taglio Pixie trendy con capelli scuri 2015

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

14. Taglio Pixie bob con capelli folti

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

15. Taglio Pixie carino per ragazze

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

16. Taglio Pixie lungo con capelli lisci per donna

I migliori Pixie della stagione 2014 - 2015

17. Taglio Pixie lungo con capelli lisci e sottili

I migliori Pixie della stagione 2014 - 2015

18. Pettinatura Pixie lunga con capelli biondi

I migliori Pixie della stagione 2014 - 2015

19. Pixie asimmetrico lungo con colpi di sole

I migliori Pixie della stagione 2014 - 2015

PHOTOGALLERY

I migliori tagli Pixie della stagione 2014 - 2015

15 nuovissimi pixie cut per chi ha i capelli mossi

pixie-mossi

Le donne che hanno i capelli mossi non dovrebbero temere di sfoggiare la propria dinamicità di chioma anche con un bel pixie cut. Anzi, i  possono ben rappresentare un approdo ideale per tutte quelle donne che desiderano abbandonare un taglio medio, andando a rinnovare il proprio look con grande incisività, donandosi un’impressione estetica più slanciata o più rotonda a seconda del modo in cui sarà arrangiato il vostro hairstyle. Insomma, anche per le donne con i capelli mossi o ricci, il pixie cut è quel che ci vuole: uno stile di capelli deciso e di grande personalità, che non deluderà certamente le vostre ricche aspettative!

Il segreto è la personalizzazione

Sul perché siamo così sicuri che il pixie cut possa ben adattarsi alla vostra capigliatura e al vostro viso, non abbiamo grandi dubbi. Il pixie cut è infatti uno degli stili di capelli maggiormente personalizzabili, e siamo certi che con un pizzico di attenzione e di bravura (del vostro parrucchiere!) riuscirete a trovare la soluzione ideale per poter valorizzare la vostra bellezza e renderla ancora più unica e inimitabile.

hair-color-for-short-hair4

Rasature

Un buon punto di partenza per poter arricchire il vostro pixie cut di grande spessore, è quello di ragionare insieme al vostro parrucchiere se valga ancora la pena – così come avvenuto lo scorso anno – di puntare sui contrasti di volume e di colore. Per quanto concerne i primi, le rasature (undercut o sidecut) se delicate e graduali, possono certamente rappresentare una chiave di volta per strutturare il vostro nuovo, personalissimo look. Provate a calibrare bene le zone rasate e i volumi più ampi, e cercate di capire se possano fare al caso vostro, sulla base delle caratteristiche del vostro viso.

A proposito di contrasti, provate a comprendere se anche sulla vostra chioma corta e mossa ci spossa essere lo spazio per poter giocare sulle differenze di tonalità. Anche una ridotta estensione di capelli non vi fermerà dall’approcciare a fantastici giochi di luce.

Fotogallery

Chiudiamo dunque con la promessa fotogallery con 15 recentissimi scatti che vi presenteranno altrettanti modi per poter arrangiare i vostri pixie cut mossi nel modo più gradevole possibile. Provate altresì a giocare con un po’ di immaginazione: è realmente quel che fa per voi? Come potete personalizzare il vostro hairstyle in maniera tale che possa essere maggiormente in linea con i vostri punti di vantaggio?

6-pixie-cut-for-curly-hair

Rihanna: 25 pixie cut da copiare per assomigliare alla cantante

Rihanna

Se anche tu sei innamorata dei bizzarri Rihanna pixie cut, per te 15 esempi da seguire per modellare la tua capigliatura.

Rihanna è l’icona musicale delle generazioni passate e future. Quante volte ci ha fatto sognare con la sua musica e con il suo stile, sempre giovanile e aperto? E quante volte avremmo voluto assomigliarle, anche solo nella pettinatura? Oggi puoi farlo grazie alla nostra fotogallery esaustiva che ti consiglia 15 Rihanna pixie cut da sfoggiare nel periodo estivo!

Rihanna: dal lungo al corto senza imbarazzo!

I capelli di Rihanna cambiano spesso. I fan scatenati ormai lo sanno: alla cantante piace sperimentare nuove forme e sfumature che le permettano di essere sempre sul pezzo nel campo della moda e dello stile.

L’abbiamo conosciuta con i capelli lunghi che le cadevano sulle spalle mentre saltava sul palco. Ora, negli ultimi anni, ha voluto sfoggiare una serie di acconciature capelli corti che le incorniciano il volto e le risaltano gli occhi. Uno di questi è il Rihanna pixie cut accompagnato da una frangia lunga che lei si diverte a contrastare con sfumature di colori sgargianti.

Come ottenere un look alla Rihanna pixie cut e mantenerlo a lungo?

Il pixie cut è adatto a tutti!

I capelli corti sono una tendenza degli ultimi due anni. In particolare, il pixie cut è un taglio moderno, semplice e chic. Adatto sia per una forma del viso allungata che per una più squadrata, sa risaltare gli zigomi e dare un tocco sbarazzino ai nostri capelli.

Rihanna lo sfoggia bene sulle passerelle dei maggiori eventi internazionali, combinato con abiti da sera scuri e la sua frangetta colorata spicca per un look originale e mai fuori luogo.

Non adagiarti sugli allori!

Pensi davvero che il Rihanna pixie cut non venga curato e sistemato nel tempo? La manutenzione è importante per avere dei capelli da diva sempre in ordine, non puoi permetterti di non pettinarli. Genericamente, il consiglio è quello di tornare dal parrucchiere ogni quattro settimane per rifinire la sfilatura, sfoltire le lunghezze e rimaneggiare la frangia, magari cambiando in un ciuffo più morbido o ribelle.

A casa potrai dedicarti alla tua capigliatura giorno per giorno, ma attenta ai troppi lavaggi. Gli esperti consigliano di fare uno shampoo ogni due/tre giorni per non rovinare i capelli e la cute. Il taglio pixie è facile da mantenere, ti basta giocare un po’ con le mani per sperimentare i vari effetti e come sta sul tuo viso.

E tu, sei pronta a copiare Rihanna?

rihanna-short-hair-lrb163t4

47 tagli corti pixie per un’estate di fuoco!

pixie

Oggi come oggi non c’è natura di capello che non possa essere ideale per un bel taglio corto pixie. E, oltretutto, tante modelle, cantanti, attrici e star di ogni tipo lo stanno adottando in vista di questo agosto infuocato. Se anche tu vuoi sfoggiare un personalissimo taglio pixie, sfoglia la nostra carrellata di 27 tagli corti pixie da far girare la testa sulle spiagge, nei luoghi più in, nei locali e nelle discoteche in questo agosto che si preannuncia di fuoco!

Tagli corti pixie per questo agosto infuocato!

Le passerelle, i red carpet internazionali hanno affiancato ai tagli lunghi, che pure andranno per la maggiore quest’estate, i tagli corti pixie tra i preferiti dalle star che le popolano.

E, sui dettami delle vedettes internazionali che ci danno sempre molte meravigliose idee non solo per il look in generale, ma soprattutto per le acconciature, anche noi possiamo costruire la nostra immagine, il nostro look e, soprattutto, la nostra acconciatura da sfoggiare questo splendido agosto.

In cosa consistono i tagli corti pixie?

La parola “pixie” significa, nella nostra lingua, “folletto”. E quale altra acconciatura ricorda così da vicino la capigliatura di un simpatico, quanto sbarazzino e, a volte, un po’ impertinente folletto? Una capigliatura corta, con qualche ciuffo un po’ ribelle e qualche frangetta un po’ svolazzante… Ecco, questo è il taglio pixie e non crediate che è una scoperta recente, questi tagli corti pixie sono stati portati alla ribalta ormai da decenni da alcune attrici popolarissime, quali, ad esempio, Mia Farrow (ex moglie di Woody Allen).

A chi stanno bene i tagli corti pixie?

Grazie alla varietà di declinazioni possibili con questi tagli corti pixie, non esiste limitazione per tipologia di viso, diciamo solo che, poiché è un taglio un po’ “mascolinizzante”, è bene non essere già molto “decisa” nei lineamenti per indossare quest’acconciatura. A meno che non si decida di stupire in quel senso com, ad esempio, faceva la famosissima cantante di colore Grace Jones.

Il viso tondo “munito” di pixie cut calca, sul corpo di Ginnifer Goodwin, le passerelle di tutto il mondo, così come anche Michelle Williams. Ma anche il visino esile ed ovale, allungato di Emma Watson ha calcato migliaia di red carpet con il pixie cut, e, soprattutto, con altrettanto successo! Quindi non preoccupatevi: scegliete tra questi nostri 27 magnifici esempi di tagli corti pixie quello che più si addice al vostro viso ed alla vostra personalità e… volate dal vostro parrucchiere per farvelo fare identico o… con un pizzico di originalità tutta vostra!

PHOTOGALLERY

Chic-Layered-Short-Pixie-Cut

50 pixie cut da “testare” per la bella stagione!

pixie

Siete pronte a darci un taglio? Se la risposta è positiva, leggete comunque oltre per trovare tanti utili spunti. Se invece la risposta è negativa… sappiate che questa è la stagione più adatta per poter provare a esaltare il vostro look di capelli corti, attingendo magari dalle tendenze maggiormente in corso in questo momento: look pratici, tendenzialmente spettinati, con ciuffi e scalature che andranno a premiare il vostro stile di capelli. Adatti a tutte, dalle donne dinamiche e pratiche, a quelle più rigorose, sono un vero e proprio must have per le più attente alla moda capelli!

Molte attenzioni… o no?

In linea di massima, le persone che tagliano i capelli corti non desiderano spendere troppo tempo per la propria chioma. In realtà, però, è una mera illusione ritenere che con i capelli corti si possano effettivamente risparmiare soldi e tempo dal parrucchiere: i capelli corti sono infatti un taglio che necessita di grandi attenzioni, e se desiderate poterli mantenere freschi a lungo… non vi rimane che cercare di effettuare un periodico restyling, fissando frequenti appuntamenti dal parrucchiere. Certo, probabilmente risparmierete un po’ di tempo a casa propria: con un colpo di phon e una spazzola, riuscirete a ottenere dei look super cool in pochi istanti!

04ec385a68e6fc3b24d3f63e6a8f48bc

Corto o cortissimo?

Uno dei principali riferimenti della moda capelli di questi mesi e, presumibilmente, anche dei mesi successivi, è la possibilità di adottare dei tagli di capelli corti o, ancora, cortissimi. L’estate 2016 (e siamo certi che lo stesso accadrà anche con riferimento all’autunno / inverno 2016 / 2017) premierà infatti i tagli di capelli corti netti e puliti, arricchiti da frangette morbide, eventualmente aperte, o ciuffi spettinati e scalati. Per poter donare maggiore volume, sperimentate insieme al vostro parrucchiere qualche asimmetria.

Per quanto concerne il look e le acconciature, fate un po’ di scorta di cera modellante: vi permetterà di personalizzare la chioma nella maniera più desiderata, senza tuttavia appesantirla. Se poi desiderate, potete aiutarvi anche con un ferretto (ma senza esagerare) e creare dei romantici boccoli da sfoggiare nell’occasione. D’altronde, chi l’ha detto che i tagli di capelli corti non vi offriranno sufficienti possibilità di scelta? I pixie cut sono l’ideale per chi vuole dare sfoggio della propria personalizzazione: un impatto visivo di grandissima personalità, per le donne più moderne e per tutte coloro che vogliono qualcosa di “più” dalla propria chioma, togliendo qualcosa di “meno” ai capelli!

2-Vanessa-Hudgens-

Effetto messy, quanto durerà?

Un’altra delle grande caratteristiche di stile della moda capelli estiva per quanto concerne le chiome corte, è rappresentata dalla possibilità di poter sfoggiare dei tagli di capelli corti messy. L’effetto spettinato andrà insomma molto di tendenza nei prossimi mesi e, siamo certi, potrà premiare le scelte di quelle donne che opteranno per un caschetto molto corto e scalato, che può ben abbinarsi a uno stile spettinato e finto disordinato. Lo stile messy potrà inoltre essere ulteriormente esaltato dalla ricerca di un ciuffo che, in quest’ottica, non potrà che essere molto importante e corposo, eventualmente tirato su e, con l’aiuto di un po’ di gel, portato completamente all’indietro. Insomma, chi più ne ha… più ne metta!

Se poi volete avere degli ottimi spunti di riferimento per poter personalizzare in maniera ancora più compiuta la vostra moda capelli 2016, niente di meglio che guardare la fotogallery che oggi abbiamo avuto modo di predisporre per voi. Al suo interno troverete 50 diverse modalità di ottenere un pixie cut comodo e alla moda, che vi consigliamo di guardare e di condividere con il vostro parrucchiere: siamo certi che, insieme, troverete quel che fa per voi!

Valorie-Curry2