#tintura

Capelli grigi: 50 sfumature spettacolari da condividere per il 2017

capelli-grigi-sfumature

Tempo addietro Jean Paul Gaultier dette inizio alla moda delle modelle con i capelli grigi in passerella, con le acconciature le più diverse, sulla scorta di quell’esempio poi anche Givenchy, Lanvin, Edun, Louis Vuitton e Chanel ne seguirono le orme.

Capelli grigi, chi li ha li detesta, chi non li ha li vuole!capelli grigi

Il film è solo uno dei motivi per cui l’hair style “grey” la sta facendo da padrone tra le star e le modelle, tra le ragazze per strada (in tutta la Terra, anche e molto in Italia), sui sei per tre nelle città, sui social (soprattutto Facebook, l’ineguagliabile vetrina della vita reale sul web).

Quindi non solo i parrucchieri sono alla ricerca dei veri motivi di questa scoperta dei capelli grigi, ma anche sociologi e psicologi. Che cos’è? Un voler affermare che il tempo che passa non porta via la bellezza? Un modo per scrollarsi di dosso il peso dell’obbligo delle tinture quando saranno passati un po’ di anni?

I capelli grigi: seguici per scoprire qualche perché…capelli grigi

Leggi l’articolo fino in fondo, guarda le star che hanno aggiunto un po’ (o molto) argento ai propri capelli, e forse inizierai a capire il perché di questo inno al tempo che passa.

Non sono “i capelli della nonna” …capelli grigi

Questa moda dell’anzianità mutua solo l’equilibrio e la saggezza nello scrollarsi di dosso la “schiavitù da ricrescita”, la necessità di ricorrere al colore appena una radice s’illumina d’argento. Forse questo è uno dei motivi per cui i capelli grigi OGGI vengono apprezzati da donne si qualsiasi età.

Certo, la scelta della decolorazione (rischi di apparire vecchietta prima del tempo) non è proprio una delle più semplici. Se a scegliere i capelli grigi è una ragazza giovane probabilmente la scelta è motivata dalla ribellione contro l’obbligo d’essere sempre al top. Una provocazione, insomma, del tipo “so’ figa anche senza tingermi i capelli”. Una provocazione, of course, tutti sapranno che a quell’età se ha i capelli grigi è perché se li è tinti! Ma questo è proprio un aspetto tra i più interessanti di questa strana moda!

Gray pridecapelli grigi

Nel momento in cui la parte di chioma bianca raggiunge il 60% del totale, se una sceglie di lasciarsi i capelli grigi è perché è tanto sicura di se. Però si può giungere ad una scelta di questo tipo anche per gradi. Il tuo hair styilst saprà consigliarti per l’hair cut più adatto e per la tonalità di capelli grigi più in sintonia con il tuo incarnato. Se sei scura o, meglio, la tua pelle ha sfumature calde, allora i capelli grigi devono essere più “sale e pepe”. Ecco Rihanna con questa tonalità di capelli grigi.

Capelli grigi … platino!

capelli grigi

Questa è una declinazione “platino” del grigio, dagli aspetti preziosi e sontuosi.

E se sono pallida?

capelli grigi

Beh, se l’incarnato è chiaro, allora le tonalità dei capelli grigi devono essere “fredde”, tipo platino ed argento. Con qualche riflesso celeste e lilla. Kelly Osbourne ti dimostra come…

I capelli grigi sono molto trendy

capelli grigi

Il grigio di tendenza è declinabile in moltissime sfumature (ben oltre le cinquanta…) almeno quante rocce e metalli esistono al mondo. Il classico “sale&pepe” ha in se le tonalità del fumo, dell’antracite, del platino, dell’argento e della cenere. Ma se ci aggiungi qualche riflesso violetto o lilla frizzantino, gli regali gioia.

Bene ai capelli grigi, purché siano curati

capelli grigi

Quella qui esposta è un’immagine “rubata” nel backstage di una sfilata di Jean Paul Gaultier. Sono certamente capelli grigi, ma trattati in modo che non possano ingiallire, con uno shampoo dal riflesso argenteo che va a contrastare il formarsi di quell’antipatico giallino, che fa tanto “vecchio”.

Capelli grigi con riflessi argentei (Silver)

capelli grigi

Anche le popstar, si. Questa è Pink con un hair cut cortissimo e molto luminoso. E’ bene, però, sapere che per indossare una chioma grigia così disinvoltamente è necessario contrastare SEMPRE il crespo, utilizzando dei prodotti che ammorbidiscano e disciplinino i capelli.

Il nuovo trend che piace alle donne

capelli grigi

La morale e il senso estetico comune stanno per essere ribaltati da una nuova prospettiva applicata a questa nuance, considerata naturale e quindi sempre più preferita da milioni di donne nel mondo. La lotta contro i capelli bianchi affatica, infatti, milioni di donne, per cui non stupisce la preferenza accordata a tinture molto vicine al grigio e impreziosite da effetti a contrasto.

Non stiamo parlando solamente di donne mature, perché molte raffinate ragazze, anche dai 30 anni in su, hanno scelto di declinare i loro capelli a questa sfumatura, preferendola per la sua unicità e per il suo fascino coinvolgente.

La palette dei grigi disponibile nei centri professionali si propone ricca di proposte diverse, per cui il grigio non si presenta più come tinta fine a se stessa, ma come un universo tutto da scoprire. Le versioni più piacevoli scaldano il grigio con riflessi argentati più scuri, rendendo più mirato l’effetto metallico e quindi amplificando il senso di sobria eleganza.

Anche tocchi di viola e di blu contribuiscono a riscaldare l’insieme e a ravvivare il risultato finale, soprattutto se il taglio si presenta fresco, sbarazzino e in linea con i trend del momento.

grigio 1

Che dire dell’effetto degradè, deliziosamente applicabile anche sui capelli grigi? Come avviene con le altre colorazioni, anche in questo caso il grigio può partire con una nuance perlacea, per completarsi con una scelta più metallica e scura nella porzione delle radici. L’effetto contrario regala un’allure sicuramente punk, per cui può essere scelto da chi adora le soluzioni iper scenografiche.

grigio 5

Il degradè può essere scelto ad ampio contrasto, se si sceglie di colorare le punte con l’arcobaleno dei colori. Questa scelta si propone perfetta per chi ama le tinte più ribelli e si ispira allo stile punk rock. Il grigio associato al fucsia, al viola e al verde fluo non possono infatti definirsi raffinati, ma sicuramente ricchi di personalità.

La versione più eterea e romantica del grigio si propone, indubbiamente, quella chiara, arricchita da meches lavanda. Questa soluzione dona alle donne di tutte le età, in quanto non spinge al massimo le potenzialità del colore ma regala un’allure romantica, dolce e impalpabile.

Se scelta sui capelli lunghi, la colorazione può essere resa ancor più piacevole con acconciature dal mood new romantic, come code di cavallo leggere o chignon morbidi e laterali.

grigio 4

Gli accessori giusti per chi indossa il colore grigio risiedono sicuramente nei metalli, quindi nelle broche, nelle spille per capelli, nelle forcine e nei cerchi realizzati in tonalità argentate. Forse gli accessori colorati poco si sposano con questa raffinata tinta a meno che non si tratti di composizioni floreali dai colori delicati, scelti in accordo cromatico con il grigio e quindi nella palette dei rosa antichi, dei rossi mattone e degli azzurri eterei.

Come avviene con i biondi più chiari, anche il grigio richiede infatti un impiego degli accessori ragionato, in grado di assecondare il suo spirito raffinato e di innalzarne la classe innata.

Capelli grigi, una moda da sposare anche in inverno!

capelli grigi inverno

Dei capelli grigi sulle chiome femminili e maschili, naturali o meno, abbiamo parlato a lungo nel corso degli ultimi mesi. D’altronde, è risultato ben evidente, nel recente periodo estivo, come la moda abbia dato un vero e proprio via libera all’ingrigimento dei capelli: sia che si tratti di colorare (o lasciare al naturale grey) la propria intera capigliatura, sia che si tratti di condirla con qualche ciocca o meches grigie, quel che abbiamo visto è stato un vero e proprio sdoganamento di un colore che, fino a poco tempo fa, era essenzialmente il frutto di un accantonamento destinato alle più anziane.

2831A56100000578-3062296-image-a-11_1430468111810

A condire il quadro di cui sopra è anche l’evidenza che oggi il grigio non è più solo un colore “naturale”, quanto anche una ricercatezza artificiale. In altri termini, il fatto che il grigio stia maggiormente spopolando rispetto a qualche anno fa significa non solamente che molte persone stanno lasciando scolorire la propria chioma in maniera naturale, senza intervenire con apposite tinture, quanto anche il fatto che molte altre persone si stanno avvicinando al grigio volontariamente, cercando dunque in questa tinta un colore a sicuro effetto.

Leggi anche: Capelli grigi, il nuovo trend che piace alle donne

3-cement-grey-hair

Che si tratti di capigliature bionde o more, il grigio sembra dunque accontentare tutti, e la tentazione di mettersi in testa un pò di grigio potrà pertanto accontentare tantissime donne oggi in nostra lettura. Ad ogni modo, guai a cedere alle mode dell’istante: portare un grigio nella propria chioma non è infatti una “cosa” da tutte. Sebbene sia uno dei trend del momento, è certamente importante condividere questa valutazione con il proprio parrucchiere di fiducia, cercando di comprendere cosa sia meglio per il proprio viso, sulla base del colore della pelle, del carattere, delle emozioni che vogliamo comunicare, e così via.

In altri termini, la scelta di arrivare al grigio deve essere una scelta ponderata e accuratamente “studiata” insieme a un hairstylist professionista. Il rischio è infatti che se l’approdo al grigio è casuale e non ben pianificato, l’intera figura sia pregiudicata di un brusco invecchiamento. Se invece si arriva al grigio per gradi e con la giusta consapevolezza, i risultati saranno straordinari. E sia sufficiente guardare la nostra fotogallery di oggi per averne una breve panoramica: tantissime foto che potranno mostrarvi in che modo sia oggi possibile esaltare la propria bellezza proprio con un ottimo grigio, con il quale colorare una parte o l’intera propria chioma.

Capelli ramati: 40 tagli per un colore sempre di tendenza!

capelli ramati

E’ arrivato l’autunno, da sempre raffigurato con l’immagine della caduta delle foglie, dalle sfumature ramate. E anche in tema di hairstyle il ramato è il colore glamour della stagione autunno-inverno 2015. I capelli ramati possono avere sfumature molto differenti, per questo non è facile individuare una determinata tonalità, dal rosso mogano o irlandese, alle tinte più chiare, la scelta è davvero ampia e può facilmente adattarsi a tagli cortissimi così come ai capelli lunghi, che siano lisci, mossi o ricci.

Qualunque sia la sfumatura che preferiate, che i capelli ramati siano una tendenza del momento lo testimoniano anche le passerelle dell’alta moda e le celebrità del momento.

Capelli ramati, le rosse naturali: una rarità.

capelli ramati

Secondo le statistiche circa il 2% della popolazione mondiale ha capelli ramati naturali, che sono caratteristici dei paesi freddi e, quindi, prevalentemente dei paesi dell’Europa del nord. Altra curiosità è legata all’abbinamento capelli ramati e occhi chiari. La maggioranza delle “rosse”, infatti, ha gli occhi castani o tendenti al verde. Mentre la combinazione occhi azzurri e capelli ramati è molto rara, tanto che, secondo alcuni studi, tale caratteristica è in via d’estinzione a causa dell’aumento della temperatura terrestre. Che sia questa “rarità” a spingere la moda verso questa tendenza?

Le varie sfumature dei capelli ramati, ecco alcuni consigli

capelli ramati

Se non si è tra le poche fortunate dotate di capelli ramati naturali, è sempre possibile essere cool, grazie all’utilizzo di prodotti specifici e ricorrendo a professionisti del settore, che possono valorizzare la capigliatura, cambiando il colore o semplicemente illuminandolo con riflessi che vanno dal ramato al più scuro ruggine. La tonalità da scegliere varia, però, secondo il proprio incarnato. Ma anche il make up fa la sua parte.

image022

Per chi ha gli occhi azzurri, la pelle chiara e le lentiggini, in genere i capelli ramati sono un accostamento perfetto. Il trucco consigliato è molto naturale, con sfumature dolci come color albicocca o pesca. Da evitare assolutamente colori troppo scuri, soprattutto se si ha una pelle molto chiara.

Capelli ramati: partire da una chioma bionda.

capelli ramati

Con i capelli biondi e la carnagione chiara, l’ideale è scegliere un ramato stile irlandese e un trucco sui toni rosati sfumato anche con oro o argento, mentre con i capelli castani è consigliabile una tinta ramata con riflessi castano dorati da abbinare a colori caldi, come il marrone e dorato.

Capelli ramati: partire da una chioma bruna

capelli ramati

Infine, le brune con la pelle scura possono optare per una tinta di rosso scuro, che va nel mogano ed un make up con sfumature tendenti al viola o il prugna, che donano allo sguardo un’aria molto sensuale.

Come prendersi cura dei propri capelli

capelli ramati

E’ bene precisare che, essendo i capelli ramati fotosensibili,  tendono a sbiadire con il sole e con il passare del tempo, è necessario seguire alcuni accorgimenti. Ecco alcuni semplici suggerimenti:

innanzitutto, non bisogna lavare i capelli troppo spesso (non più di tre volte a settimana) e utilizzare acqua non troppo calda; utilizzare uno shampoo protettivo, specifico per capelli tinti; idratare con prodotti specifici il capello per mantenerne la luminosità, anche oramai la stagione estiva è terminata, proteggere dai raggi solari i capelli con l’utilizzo di cappelli o foulard.

Ovviamente, i capelli ramati, se portati lunghi, richiedono un’attenzione maggiore in quanto più soggetti a doppie punte e alla perdita di tonalità.

Capelli ramati fai da te. Prodotti e suggerimenti

capelli ramati

Una valida alternativa ai saloni di bellezza e soprattutto una tendenza del momento è l’utilizzo di prodotti naturali. Per ottenere capelli ramati in modo naturale, il prodotto più comune è sicuramente l’hennè naturale o Lawsonia inermis, che si può reperire con facilità in molte erboristerie.

image036

Leggi anche: Come avere capelli perfetti grazie all’hennè

Altro prodotto che naturalmente dona riflessi ramati è l’alloro, la ricetta non è difficile: basta far bollire in un tegame con acqua 5 foglie di alloro ben pulite, lasciandole in infusione circa 15 minuti. Dopodichè togliere le foglie e lasciare intiepidire l’acqua che sarà versata sui capelli umidi, appena lavati. Coprire i capelli ancora umidi, senza risciacquarli con una cuffia ed attendere 20 minuti. Infine, risciacquare ed asciugare i capelli.

image038

Un prodotto d’uso comune, e facilmente reperibile per ottenere capelli ramati con tecnica naturale è il tè nero. In questo caso sarà necessario lasciare le foglie di tè nero in infusione in acqua calda non bollente e poi applicarla sui capelli bagnati. Oppure è possibile utilizzare la birra, ideale per donare riflessi ramati ai capelli scuri.

E’ bene precisare, però, che qualunque sostanza utilizzata per ottenere capelli ramati, non avrà lo stesso effetto delle tinte chimiche, usate dai professionisti del settore. Il risultato finale dipenderà dal colore di base dei capelli, ma sarà sicuramente molto naturale.

Capelli color rame, ecco come scegliere il meglio!

rame-14072016

I capelli color rame o – meglio – i castani con le sfumature ramate, sono certamente una delle tonalità di colore che si abbinano meglio a tutti i tipi di carnagione. Con diverse versioni di sfumatura, il rame potrà infatti soddisfare qualsiasi esigenza femminile: l’unica vostra accortezza dovrà essere quella di individuare la tonalità più scura o più chiara sulla base del colore della pelle e degli occhi. Se non sapete da che parte girarvi… non temete: nelle righe che seguono troverete certamente qualche utile spunto per poter contraddistinguere il vostro nuovo look ramato!

Capelli ramati se avete gli occhi chiari

Cominciamo dall’ipotesi in cui abbiate gli occhi chiari. Se per esempio disponete di affascinanti occhi verdi, potete optare per un bel castano ramato molto chiaro, quasi rossiccio. L’effetto – come intuibile – sarà davvero straordinario, poichè sarà in grado di valorizzare al meglio i vostri occhi. Se invece avete i capelli azzurri, meglio scegliere un castano ramato scuro, che possa regalare profondità allo sguardo (il celeste è pur sempre una colorazione fredda, che necessità pertanto di un abbinamento con un colore intenso della chioma, per poterne contrastare la luminosità di base).

Capelli ramati se avete gli occhi scuri

Se invece avete gli occhi scuri, dovete cercare di porre in essere qualche piccola diversa accortezza per poterli mettere in risalto. Il nostro consiglio è quello di optare per un bel castano ramato medio, che non sia nè troppo chiaro e nè troppo scuro. È possibile ottenere i migliori risultati con lo shatush, oppure con la presenza di sfumature ramate limitate solamente su qualche ciocca, in maniera tale che possano essere creati degli appositi giochi di luce per illuminare lo sguardo senza creare un eccessivo contrasto tra i capelli e gli occhi.

Quando poi parliamo di capelli ramati, bisogna fare i conti con le numerose tonalità che le moderne tinture oggi ettono a disposizione, unitamente ad una qualità di prodotto sempre più attenta alla salute del capello, per assecondare le diverse esigenze estetiche e, non dimentichiamolo mai, di carattere.

Capelli ramati: per non smettere di stupirci

capelli ramati

Dalle passerelle di moda i segnali, a volte anche estremi, non smettono di stupirci. Un bel rosso tendente all’arancio per una carnagione chiara da esaltare in tutta la sua bellezza, o magari un rosso cannella per per esaltare un taglio corto su di una donna con occhi scuri.

capelli ramati

Ma per chi non se la sente di sfoggiare un bel rosso evidente, rimane anche l’opzione del riflesso ramato da aggiungere al biondo, ideale per capelli chiari e per carnagioni altrettanto chiare, volendo ragionare di tono su tono per un tutto armonico senza eccessi nel contrasto.

capelli ramati

E poi , il ramato mogano, per capelli scuri per creare un valore aggiunto alla bellezza del capello scuro. Un valore aggiunto fatto di riflessi, lucentezza che in sintesi esprimono armonia..

Come difendere i capelli ramati

capelli ramati

Va tenuto sempre presente che il tono rame, qualunque esso sia, è sempre un tono delicato in quanto fotosensibile. Con la luce tenderà a perdere lucentezza ed intensità, per cui è bene utilizzare sempre uno shampoo adatto e prodotti appositamente studiati per capelli ramati.

Una infinità di combinazioni per i nostri capelli color del ramecapelli ramati

Le numerose marche di tinture, sicuramente metteranno a disposizione una varietà di toni per soddisfare le piu’ disparate esigenze di colore e sopratutto voglia di capelli ramati. Il proprio parrucchiere di fiducia

capelli ramati

sicuramente saprà consigliare il prodotto più consono alle vostre esigenze, per tono colore rispetto al vostro fototipo ma anche rispetto al taglio che portate o che decidiate di fare, ma cosa non meno importante, rispetto alla qualità dei materiali, per la salute del capello in particolare e vostra in generale.

capelli ramati

Una volta definito il tono dei vostri capelli ramati, non vi resta che esaltarlo con un trucco appropriato affinchè la vostra personalità, che sia di giorno in giro per compere, in ufficio tra colleghi o per una serata particolare, possa esprimersi sempre al meglio ed il vostro look essere elemento di sicurezza sempre e comunque. Bene, adesso non vi resta che sfogliare i nostri innumerevoli suggerimenti, le tante foto selezionate per voi e scegliere i vostri capelli ramati.

Tante foto per le vostre scelte di gusto

Chiudiamo infine con una bella gallery che vi proporrà tante diverse tipologie di capelli ramati. All’interno di questa gallery non dovrete far altro che cercare di individuare i risultati finali che ritenete possano fare al meglio per il vostro caso di restyling. Tenete sempre bene a mente la necessità di dover metter mano a una tonalità che possa risaltare al meglio i vostri occhi e la vostra carnagione, utilizzando come linea guida quella che sopra abbiamo esposto in brevità. Una volta individuata la scelta “definitiva”, parlatene con il parrucchiere: potreste scoprire che in realtà la scelta non è così definitiva come sembra… Le modifiche di personalizzazione sono dietro l’angolo!

0cb8b4af2e83e440b870540b5ac3a61f

Bob colorato: tante idee tutte per voi!

bob colorato Proprio per questo in questo articolo vogliamo darti consigli, testuali e visivi, per permetterti di scegliere il bob colorato che più si può adattare alla tua personalità, al tuo stile, al tuo look, oppure per permetterti di fare quel cambiamento che da tempo volevi fare ma che fino ad ora non avevi mai trovato il coraggio di fare.

Il bob colorato, come e perché.bob colorato

Non abbiamo mai nascosto il nostro debole per il classico caschetto. E sappiamo bene di essere in buona e, soprattutto, nutrita compagnia. Ma perché il bob è uno dei tagli preferito dalle donne di tutto il mondo? Innanzitutto i tagli che nel tempo si conquistano un così grande spazio presso il “popolo femminile” correranno, nel tempo, un rischio molto minore di divenire obsoleti. Poi il bob è un taglio molto versatile: dona volume ai visi magri e, se sfilati, lo sottraggono ai visi un po’ più tondi. In definitiva è un taglio che si riesce a personalizzare estremamente non solo in base alle proprie esigenze somatiche, ma anche alle esigenze della moda che sono, come tutte sappiamo, molto volatili. Ecco che il bob rappresenta un hair cut che, se mi sta bene indosso, l’anno prossimo potrò conservare, modificandolo solo per adattarlo alle mutate esigenze modaiole.

Coloriamo il caschetto.bob colorato

Ecco, una delle personalizzazioni possibilie che esalta la versatilità di questo taglio “sempreverde” sta proprio nel colore o, come dicevamo, nella decolorazione. Vediamo insieme quante possibilità ci danno le metodiche attuali.

Il bob colorato: questo è un taglio che può liberamente adattarsi ad ogni metodica e/o tendenza di tintura o, anche e soprattutto, di ogni più moderna pratica di decolorazione. Lungi da noi (e da voi!) l’idea che il caschetto debba per forza sottostare a vecchie regole legate ad un colore unico ed omogeneo. Il bob ama farsi “modellare” in creazioni cromatiche che abbiano per unico limite la creatività dell’hair stylist (che potreste anche essere voi stesse!), e quindi vi dirà il suo SI all’essere sottoposto ad un balayage, ad un ombre hair, piuttosto che alle classiche e mai abbandonate méches, o, ancora, ad uno shatush futuristico e fuori da ogni regola (Vita! Cuore! Battito!).bob colorato

E i risultati saranno in linea con la vostra voglia di trasgredire ed apparire, oppure più semplicemente con la vostra voglia di dare un tocco estroverso ad un taglio classico come il bob.

La nostra photogallery.

Tutto ciò premesso è chiaro che è lecito aspettarsi, ed infatti te lo assicuriamo, una varietà di proposte diverse e di creatività per il miglior bob colorato nella gallery che ti proponiamo qui in basso.

Troverai (oltre a vari tipi di bob nel senso di “tipo di taglio”) una serie di proposte sia di colori unici ed omogenei, ma alcuni veramente originali (ti piace il viola che tanto sta andando di moda adesso su moltissime tipologie di hair style?) e qualcun’altra un po’ più tradizionale, sia di colori vivacizzati dall’utilizzo di varie tecniche di decolorazione per creare dei fantastici giochi di luce e cromatici, riflessi accattivanti e magiche alternanze di nuances e gradazioni (balayage, ombre hair, shatush e méches).

Sfoglia la galleria e copia il bob colorato che più si addice alla tua personalità, al tuo look ed al tuo stato d’animo: stai per entrare in un magico mondo tutto nuovo!

PHOTOGALLERY

medium-straight-hairstyle Lucy-Hale-Bob bob colorato cute-short-graduated-ombre-bob-cut-480x500 Brazilian-Full-Lace-Two-Tone-Human-Virgin-Hair-Wig-Glueless-Full-Lace-Short-Ombre-Bob-Wig Blonde-Ombre-Short-Wavy-Hair bala Amazing-hair-color-2013 actress_katharine_mcphee_short_bob_18vji14-18vji64 57f8cfe406929752e922ec12546c1015 20-ombre-hair-for-short-hair4 bob colorato 2_ombre_short_hair 1fcd89e3ca0785184f88539b259767e5 Stacked-Bob-Haircut-with-Straight-Bangs Side-Swept-Bangs-Bob-Haircut-for-Mid-lenth-Ombre-Hair Short-Wavy-Hairstyles-for-Square-Faces-with-Ombre-Hair-Color-Photos Short-Ombre-Hair-for-Brunettes short-ombre-hair_01 short-hair-with-highlighted-bangs-2016 bob colorato short-hair-colors-highlights short-hair-colors-2015 Short-Dark-Brown-Choppy-Hair shamoa-618c05af45 reverse-short-ombre-2016 photo-gallery-short-hairstyle-picture-number-53 Ombre-Short-Wavy-Thin-Hair Ombre-Hair-Color-for-Short-Hair-2015-13 bob colorato

Capelli cortissimi colorati: un’estate all’insegna della trasgressione!

Capelli cortissimi colorati

Stanca del tuo solito taglio e del tuo solito colore? La dritta ci arriva semplice e diretta dalle star: un bel taglio corto, anzi cortissimo e, soprattutto se sei stufa del tuo solito colore, non esitare a tingere il tuo cortissimo dei colori che preferisci, soprattutto i colori pastello (che andranno alla grande questa meravigliosa estate 2016!)capelli cortissimi colorati o anche colori più decisi, se sei per il “tutto o niente”. Capelli cortissimi colorati per un’estate da sballo!

Capelli cortissimi colorati: il trend di questa estate 2016 alle porte!

Allora, quale sarà secondo te il leit motiv delle acconciature per questa estate mai così attesa? Le donne chiedono, i red carpet rispondono: vedremo tantissime chiome corte, anzi cortissime. E le vedremo di tantissimi colori, in maggioranza colori pastello che forse meglio si adattano alla già forte personalità di un taglio cortissimi, stemperandone i toni un po’ duri. Ma non mancheranno le fan del “o tutto o niente”, con colori accesi che andranno ad aggiungere carattere e personalità ad un taglio dal mood già “aggressivo” di suo.

capelli cortissimi colorati

Capelli cortissimi colorati: qualche declinazione.

Il Pixie extra corto la farà da padrone, magari anche con dei risvolti ancora più taglienti, come un bell’undercut o un side cut in bella mostra, lì a far capire chi siete e cosa volete. Il Pixie, poi, può trovare la sua massima esaltazione tra i capelli cortissimi colorati se solo gli aggiungiamo un bell’effetto “messy” con un ciuffone alto e irto di punte svolazzanti ed un bel colore tra il castano scuro ed il rosso mogano.capelli cortissimi colorati

E che ne dite di un bel taglio alla maschietta sul biondo platino? Riga rigorosamente di lato ed effetto leggermente spettinato con qualche punta impertinente proprio all’altezza della fila, oppure un taglio ordinato ma con le radici più scure, effetto “ricrescita”, ma fortemente voluto.

E, per chi vuole osare qualcosa di più, un cortissimo combinato con il grigio “capelli della nonna”, ma decisamente una nonna sprint! Un po’ di volume sulla cima della testa, fila di lato, ciuffo non troppo lungo laterale e corti, cortissimi soprattutto dietro. Aggiungeteci un rossetto rosso fuoco e due orecchini molto “visibili” e gli uomini vi cadranno ai piedi!capelli cortissimi colorati

E il rosa? Un bel rosa pastello ed una acconciatura molto simile a quella appena descritta per il “grigio della nonna” ma niente volume in cima: cortissimi e ordinatissimi. E, mi raccomando: niente rossetto rosso fuoco, meglio un bel tono su tono con un rosa appena più “marcato” del rosa dei capelli. Provare per credere!capelli cortissimi colorati

Il nero non passerà mai di moda, anche abbinato ai nostri capelli cortissimi: smorzate un po’ la “sobrietà” del nero con qualche punta un po’ sbarazzina, qualche leggerissimo spettinato sulla fila che sarà sempre meglio portare di lato (come sempre richiedono i tagli cortissimi). Il binomio perfetto (cortissimo/nero) diventerà il trinomio perfetto se avete una carnagione abbastanza chiara.

Ancora una dritta: se avete optato per il cortissimo e, magari, ci avete aggiunto una tinta di quelle che non ci mettono molto a farsi notare, beh, allora il make up deve bilanciare la “visibilità” del resto del look. Che sia non troppo marcato e con colori non troppo decisi. A meno che non abbiate quindici anni e tanta voglia di stupire. In quel caso… beh… BEATE VOI!

La nostra gallery.

Siamo stati abbastanza convincenti nel farti adottare capelli cortissimi colorati? Beh, se lo siamo stati, allora possiamo aiutarti ancora di più: sfoglia, segui la photogallery qui sotto, di sicuro troverai il taglio di capelli cortissimi colorati che più si addice al tuo carattere ed alla tua personalità. Stampa le foto e falle vedere al tuo hair stylist… e… enjoy!

PHOTOGALLERY

Growing-out-a-pixie-back-view

Sfumature per capelli viola: tanti meravigliosi esempi da condividere!

sfumature viola

Evidentemente la favola che il viola porti sfortuna, almeno nel campo dell’hair styling sta scomparendo. Il viola irrompe nei saloni degli hair stylist e le tante sfumature per capelli viola stanno impazzando, su tutte le lunghezze di capelli, lunghi, medi e corti, prima di tutto fra le star più gettonate su tutti i red carpet (e la più evidente dimostrazione è la reginetta dei “glicini in testa” Kelly Osbourne che, addirittura, per un contratto televisivo non potrà portare altri colori in testa per ben due anni!).

sfumature per capelli viola

Quella specie di miscuglio tra lavanda, grigio e blu che la figlia del grande Ozzy aveva sulla testa non riscosse particolari successi esclusivamente nel suo ambito lavorativo, perà ne ha anche segnato la sua nuova vita dopo la “riabilitazione”. Le sfumature per capelli viola sono il must per le ultimissime hairstyle collections di questa primavera/estate.

Come abbinare le sfumature per capelli violasfumature per capelli viola

Ok, è trendy ed è il must, ma come portare questo colore, già simbolo reale e di nobiltà sui propri capelli? Come abbinarlo al make up? Essendo la somma del rosso e del blu, il viola, (con tutte le sfumature per capelli viola) è complementare al colore giallo (la complementarietà tra colori sta ad indicare che si trovano all’opposto nella scala cromatica). Quindi è proprio il giallo il colore da utilizzare su gioielli ed accessori per creare un gradevole contrasto con i capelli. Per il make up, invece, è bene utilizzare un colore analogo e non complementare: il rosa con tutte le sfumature di questo colore, andrà benissimo, creando un mood armonicamente romantico. Un po’ sdolcinato, magari… ma piace a molte.

Quali tonalità di sfumature per capelli viola?sfumature per capelli viola

Le tonalità di sfumature per capelli viola sono da scegliersi in base al colorito della pelle: un viola dai toni più scuri creerà un magnifico contrasto sulle donne con l’incarnato olivastro o, comunque, sia un bel po’ abbronzata, mentre sono raccomandate le tonalità di viola meno ardite per coloro che hanno un colorito di pelle più chiaro, però, a questo punto, non dimenticate di truccare gli occhi in modo “visibile” per evitare che l’effetto finale abbia toni slavati.

Per le donne che, invece, abbiamo un colorito della pelle tendente al roseo, allora proprio le nuances lavanda, come quelle di Kelly Osbourne, saranno ideali quali sfumature per capelli viola. E’ ovvio che per quel tipo di tonalità è indispensabile che si abbia una base bionda. Se si è more allora la scelta ricadrà sulle tonalità viola più cariche e fredde. E, allora, si renderà indispensabile un po’ di colore sulle labbra, che non dovranno mai esser lasciate senza rossetto.

PHOTOGALLERY

Luxelab1

Colpi di sole: 50 idee da non perdere assolutamente!

colpi di sole

Le tonalità dei colpi di sole variano in una moltitudine di colori e sfumature. I colpi di sole sono quel trattamento che ti permette di realizzare delle meravigliose sfumature di colore senza dover per forza farsi schiavizzare dalla tintura vera e propria, con tutte le conseguenze (spesso un po’ seccanti e continue) in termini di “manutenzione”.

Di recente, tra colpi di sole e tecniche simili, quali il balayage, lo shatush, l’ ombre (o ombrè) hair, c’è una confusione di terminologia all’interno della quale risulta complicato districarsi e comprendere perfettamente di cosa consta una tecnica piuttosto che un’altra, quali effetti di luce o di colorazione dona alla tua capigliatura e perché a te può star bene una piuttosto che un’altra. Bene, facciamo un po’ di chiarezza, partiamo proprio dai colpi di sole. Quali effetti donano ai tuoi capelli, possono essere adatti a te? Meglio sui capelli lunghi o corti?

Colpi di sole: in cosa consistono e perché è utile farli

colpi di sole

I colpi di sole consistono in una metodica di colorazione NON TOTALE dei capelli, e cioè nello schiarire qualche ciocca con un sistema di decolorazione, nello specifico un preparato costituito da un decolorante e dell’acqua ossigenata (scientificamente: perossido di idrogeno).

Quindi NON è una vera e propria tecnica di colorazione, cioè di tintura, quanto più propriamente una tecnica di decolorazione, parziale, solo su una parte della capigliatura, quindi molto più resistente al tempo ed agli shampoo.

Colpi di sole: a chi donano e a chi nocolpi di sole

I colpi di sole sono un vero toccasana per chi desidera aggiungere volume e movimento alla propria acconciatura generandovi dei punti di luce e dei bei riflessi dall’aspetto cangiante come se fossero stati creati dalla naturale scoloritura dovuta all’esposizione ai raggi del sole. I colpi di sole permettono di aggiungere “dimensione” al volto e di avere un look più moderno ed attraente.

Moderata e non troppo vistosa, la metodica dei colpi di sole è quella per la quale il negativo effetto della ricrescita è meno visibile che in altri, oltretutto è anche quella che, grazie alla schiaritura da decolorazione di alcune ciocche di capelli, meglio di qualsiasi altra riesce quasi alla perfezione a mascherare i capelli bianchi.

I colpi di solo sono anche molto adatti a coloro che non hanno mai effettuato una tintura dei propri capelli e voglio ridare un po’ di vita alla propria capigliatura senza essere costrette a farsi fare una tintura, metodica che è un po’ drastica e, per chi non l’ha mai fatta, anche un po’ impegnativa.

I colpi di sole si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di capigliatura, chiara o scura, liscia o mossa. Ad esempio ai capelli mossi da ondulazioni essi aggiungeranno un senso di superiore profondità e su quelli lisci o super lisci creeranno l’effetto di un volume piacevolmente più pieno.

I colpi di sole ed i capelli lunghi, medi o corti

Beh, ai capelli medi e lunghi i colpi di sole si adattano sempre benissimo, quindi il nostro parere è: si, sempre e comunque.

Se, invece, avete una capigliatura corta, niente paura: anche voi avete diritto ai vostri bellissimi colpi di sole. Solo cercate di ricordare che in questo caso è meglio che essi siano realizzati sulla parte anteriore della vostra acconciatura, ad esempio, la frangetta o il ciuffo, e mai in modo uniforme su tutta l’estensione della vostra capigliatura. Così facendo otterrete un effetto di aggiunta di luce al viso ed il taglio corto sarà di conseguenza molto meglio valorizzato.

Ancora una dritta? Ok, se state pensando già alle applicazioni successive, e soprattutto se i vostri bei colpi di sole ve li fate in casa, da sole,colpi di sole allora cercate di ricordare che il contrasto tra il colore base e quello che si raggiungerà per il tramite della decolorazione deve essere quanto più naturale possibile, in definitiva non deve apparire come creato artificialmente ma deve ricordare nel modo più realistico possibile l’effetto che una normale esposizione al sole (magari più intensa del solito, come accade in estate) produce su una capigliatura “normale”. Una schiaritura troppo uniforme, quindi non molto naturale, produrrà un effetto molto meno piacevole ed attraente.

Date uno sguardo a questi nuovi stili prima di decidere quale provare per primo.

#1: Colpi di sole dorati voluminosi

Immancabile il cenno all’icona degli anni ’70 Farrah Fawcett.

colpi di sole

#2: Biondo cenere, su biondo cenere con morbide onde

Questi riflessi biondo platino sono un modo divertente per essere uniche!

colpi di sole

#3: La primavera nei tuoi riccioli

I boccoli si possono realizzare con un ferro arriccia capelli

colpi di sole

#4: Bob a strisce

I colpi di sole doneranno volume e illumineranno la carnagione

le 20 miglio idee al mondo per i colpi di sole

#5: Ciocche tigrate

Per esprimere il proprio lato selvaggio!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#6: Ricci felini

Ciocche luminose che terminano in piccole onde

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#7: Ciocche castano dorate e ambra

Riflessi da far invidia a tutti!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#8: Onde dorate

Le onde danno consistenza alla capigliatura e un tocco di eleganza

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#9: Colpi di sole dal tono miele dorato

I colpi di sole su capelli castani richiedono molto lavoro, ma se fatti bene, donano bellissimi riflessi dorati.

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#10: Stile sobrio ben fatto

Colpi di sole su taglio medio corto: ci piace!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#11: Colpi di sole biondi effetto gessato

Abbinati a questo taglio, sono il top

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#12: Colpi di sole rossi e dorati voluminosi

Se si vuole una combinazione multicolor, questo è il look per voi!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#13: Volpe d’argento

Il biondo platino è sempre elegante

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#14: Ricci con la spazzola

In ogni ciocca è possibile vedere riflessi biondi e castani

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#15: Ciocche da sirena

Colpi di sole color platino e rossi che gridano “Guardatemi!!”

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

 

#16: Riccioli alla greca dorati e castani

Terminate l’acconciatura con un cerchietto e siete pronte per la serata

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#17: Sopresa verde acqua

Combinato con ciocche biondo dorate e castane, vi innamorerete di questo look!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#18: Samantha the Grey

Perchè i colpi di sole grigi sono davvero IN!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#19: Metà e metà: stile gotico!

Abbinato al trucco smokey eyes ed alle labbra rosse, nessuna “creatura della notte” potrà resistervi!

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

#20: Testa rossa alla Wonder Woman

Questi colpi di sole sono semplicemente meravigliosi

FOTOGALLERY

Le 20 migliori idee al mondo per i colpi-di-sole

Highlights perfetti: 25 idee per un’estate perfetta!

highlights perfettiNon farti beccare fuori dal trend, sperimenta gli highlights perfetti che ti proponiamo in questa galleria! Li abbiamo scelti tra le migliori proposte dei saloni degli hair stylist più famosi in tutto il mondo.

Highlights perfetti per un’estate perfettahighlights perfetti

Queste idee che ti proponiamo per avere anche tu degli highlights perfetti sono delle colorazioni facili da realizzare, anche a casa propria senza dove perdere tempo (e soldi) nei saloni dei parrucchieri, sono molto di tendenza e faranno furore per tutta la stagione primavera estate del 2016. Dalle sfilate ci giungono idee di highlights perfetti adatti a tutte le capigliature, dai capelli lunghi e ondulati a quelli corti e a caschetto, sempre e comunque semplici, perché ad accalappiare gli sguardi ci pensano le textures rosse, bionde e blu.highlights perfetti

Hey, dico a te: stai per caso sognando di dare una nuova vita alla tua chioma, corta o lunga, mossa o liscia che sia? Quest’estate fai in modo che la tua capigliatura non passi inosservata, fa sì che sia ammirata per strada, in spiaggia, in discoteca! Non hai alternative: scegli gli highlights che ti piacciono di più e che pensi ti stiano meglio addosso tra quelli che ti proponiamo qui di seguito, e colora di vitalità i tuoi capelli!

PHOTOGALLERY

Capelli viola: 21 look che vi faranno impazzire!

viola

Si, proprio viola. Quindi se stai pensando, finalmente, di sbarazzarti dei tuoi capelli blu che fino ad adesso sono andati davvero alla grande, puoi pensare di farti dei bellissimi capelli viola, che da adesso in poi impazzeranno su tutte le passerelle più “in” in tutto il mondo, ma anche sulle strade di tutte le città e, tra poco, anche sulle spiagge assolate in mezzo mondo! Il viola è un colore molto facile e moltissime ragazze lo stanno sperimentando per la prima volta, e ti da quel mood funky, ma anche rock, che sposa proprio bene con la bella stagione che sta entrando.

I cambiamenti dei capelli viola: il lilla!

I capelli viola, come iniziano a perdere un po’ della loro intensità di colore, si trasformano in meravigliosi capelli lilla scuro, potendo assumere anche delle fantastiche tonalità quasi luccicanti di grigio. Ed anche questo sta facendo molto, ma molto tendenza in questo periodo. Se avete i capelli blu potete raggiungere questa meravigliosa tonalità di viola semplicemente con una colorazione rosa chiaro da applicare sopra il blu, e si ottiene una tonalità di viola veramente fantastica. Se per caso non dovesse andare a buon fine la colorazione argentea, allora si potranno sempre trasformare i capelli che hanno assunto una colorazione pastello con i toni del lilla in una tonalità del viola più forte, con più luminosità.

Se non sei perfettamente sicura di come trasformare i tuoi capelli in una capigliatura viola da sogno, guarda con attenzione i 21 esempi fantastici che ti proponiamo qui di seguito, fai una copia di quello/quelli che ti piacciono o ti si addicono di più e portalo/portali dal tuo hair stylist per farteli fare uguali. Tutte le ragazze di carattere dovrebbero provare i capelli viola!

  1. CAPELLI VIOLA SCURO + BOUNCIN ‘BOBcapelli viola
  2. LONG OMBRE DAL VIOLA AL TURCHESEcapelli viola
  3. BOB VIOLA VIBRANTEcapelli viola
  4. VIOLA CON UN TOCCO DI ROSA (+ BLU)capelli viola
  5. BOB RICCIO VIOLA VIBRANTEcapelli viola
  6. PEEKABOO VIOLA (CHIARO)capelli viola
  7. PEEKABOO VIOLA (SCURO)capelli viola
  8. UPDO VIOLA PINUPcapelli viola
  9. RADICI OMBREGGIATE DI VIOLAcapelli viola
  10. VIOLA + TINTE PASTELLOcapelli viola
  11. VIOLA FUSO IN ARGENTOcapelli viola
  12. LUNGHI & LAVANDAcapelli viola
  13. CORTI, VIOLA, SCALATI & MOSSIcapelli viola
  14. BIONDO NATURALE + TUFFO NEL VIOLAcapelli viola
  15. VIOLA + FUSIONE NEL COLORE ARGENTOcapelli viola
  16. OMBRE DAL VIOLA AL ROSAcapelli viola
  17. VIOLA SOPRA, TURCHESE SOTTOcapelli viola
  18. OMBRE DA ARGENTO A ROSA-VIOLAcapelli viola
  19. CAPELLI COLOR LILLAcapelli viola
  20. PIXIE BIONDO+ VIOLA CON UNDERCUTcapelli viola
  21. BOB RICCIO LILLAcapelli viola

Ombre hair, altri 15 scatti per scegliere il vostro nuovo look!

Ombre hair

L’ombre hair è una delle tendenze più gradite di questi ultimi anni, tanto che numerose star di tutto il mondo lo hanno abbracciato con convinzione al fine di personalizzare il proprio stile di capelli e renderlo sempre più attraente e in linea con i trend che si sono affermati rapidamente da questa e all’altra parte del globo? Ma come si ottiene? A chi è adatto? Quanto costa?

Pur nella consapevolezza che dell’ombre hair abbiamo parlato tante volte in questi ultimi mesi – e che altre volte parleremo di questo trend – possiamo oggi riepilogare come l’ombre hair sia rivolto a tutte quelle donne che desiderano ottenere un look raffinato, particolarmente ricercato ma, nello stesso tempo, abbastanza naturale. Adatto ai capelli lunghi e ai corti (ma più ai primi che ai secondi) è un trattamento molto in voga, che saprà certamente soddisfare anche le persone più esigenti.

ombrehair

La tecnica per poter eseguire l’ombre hair non è molto dissimile da quanto effettuato con lo shatush. Tuttavia, contrariamente a quest’ultimo, la schiaritura viene effettuata esclusivamente sulle punte, che vengono infatti decolorate separatamente dal resto della chioma. Si crea pertanto una differenza più netta nelle tonalità usate per le radici e per le punte, con un contrasto di grande personalità e di grande impatto visivo.

wpid-Khloe-Kardashian-Ombre-Hair-2013-2015-2016-7

Il risultato finale dovrebbe permettere alla donna di poter ottenere importanti benefici in termini di luminosità del volto, contribuendo a ravvivare tutto il look con una bella colorazione alla moda.

Per quanto attiene il prezzo, il trattamento non è certamente low cost, avendo un costo che si aggira tra i 100 e i 200 euro a seconda della zona da trattare, dell’abilità del parrucchiere, dei prodotti utilizzati. Il prezzo generalmente comprende anche il taglio, che deve essere effettuato contemporaneamente alla colorazione, per poter donare un risultato ancora migliore al tutto.

3d2ab751e222c00af6637441bd428ddd

Come noteranno tutte le donne che hanno dato uno sguardo ai punti vendita più forniti, esistono anche dei kit per poter realizzare in completa autonomia l’ombre hair. Tuttavia, vi consigliamo vivamente di cadere nella tentazione di applicare questa colorazione ai vostri capelli in maniera autonoma, poiché il risultato finale potrebbe non essere esattamente quello atteso, costringendovi a ricorrere immediatamente al supporto del parrucchiere. Meglio invece affidarsi a mani esperte, che possano aiutarvi nell’ottenimento di un nuovo look di grande fascino!

Vi lasciamo ora con una nuova fotogallery sugli ombre hair. Quale sarà il vostro look preferito? Utilizzate, come sempre, lo spazio nei commenti per poter condividere qualche spunto!

Capelli colorati per un anno nuovo più allegro!

capelli colorati

Capelli colorati per cambiare un po’: si, l’anno nuovo è alle porte e con lui una vita più allegra, più colorata. Cambiamo un po’ il nostro look, osiamo nuovi stili, trasformiamo, rallegrandolo, il nostro modo d’essere, insomma: diamo un po’ più di colore ai nostri capelli e alla nostra vita!

Capelli colorati: nuovi colori per un nuovo anno

capelli colorati

Complice le serate che si susseguono nelle feste natalizie, complice quella voglia di arrivare al nuovo anno con una rinnovata immagine di sé, ecco che tra le tante ipotesi per rinnovare la nostra immagine, a volte ci accarezza quell’idea di dare anche un diverso colore ai nostri capelli, diverso da quello naturale. Ma, vuoi per timidezza, vuoi per paura di non piacere o sembrare eccessivi, spesso finiamo per ridimensionare quella nostra voglia di rinnovamento, quel desiderio di capelli colorati, a volte anche rinunciando ad un taglio particolare e spesso, rinunciano a quell’impulso intimo che ci porta verso il colore.

capelli colorati

Il coraggio di osare nuovi colori

Spesso quando parliamo di colore ci fermiamo all’effetto ramato, al biondo, alla tinta tono su tono , a volte sospendendo quella voglia più estrema di capelli colorati… ma colorati sul serio!

Essere in qualche modo in linea con le immagini dello star system o, se si preferisce, scegliere una posizione “fuori linea”, per assecondare la nostra indole.

Tinte forti, dal rosa al fucsia, dal blu al verde per dare un tono bizzarro, o se volete piu’ estremo, al nostro look.

Come ci coloriamo: colore integrale o shatush?

capelli colorati

Ma, se il vostro osare non vi porta a decisioni cosi nette, è sempre possibile ricorrere allo shatush, vale a dire colorare a piacimento, in modo arbitrario e libero, solo le punte, senza intaccare la colorazione dominante nel suo complesso. O se volete il colore ma proprio non riuscite ad osare, regalatevi una chioma. Il vostro parrucchiere in merito saprà sicuramente consigliarvi anche il base al fototipo sul colore da utilizzare e la posizione, in base al taglio, in cui collocare il colore.

capelli colorati

Capelli colorati e rinnovamento

E’ pur sempre un rinnovamento… è pur sempre un inizio.

Partendo da qui poi decidere con maggior sicurezza se dare seguito a tinture integrali, qualunque esse siano o lasciare “evaporare” il nostro esperimento di capelli colorati

Intanto vi proponiamo alcuni suggerimenti con tagli decisi, ed altrettanto decise colorazioni tra cui curiosare in attesa di un convincimento finale verso la colorazione.