tagli over 40

Superati i 40 anni di età, la propria chioma inizia a subire dei cambiamenti più o meno radicali. Niente di grave, per carità, ma comunque un piccolo campanello d’allarme che dovrebbe indurvi a modificare qualche abitudine (se non lo avete già fatto) e a cambiare qualche piccolo accorgimento di stile, al fine di valorizzare ulteriormente la vostra bellezza più matura.

Domandiamoci pertanto: quali sono i tagli e i colori che le donne che hanno superato i 40 anni di età dovrebbero poter sfoggiare? Quali le migliori consapevolezze da assumere per evitare di creare degli hairstyle che non valorizzerebbero la vostra bellezza?

Cerchiamo di dare una breve risposta in questo nostro focus!

Indietro

1. Capelli over 40, cambiare è lecito!

La prima cosa che vogliamo condividere con voi è l’evidenza che non è mai troppo presto (o se preferite non è mai troppo tardi) per poter cambiare colore e taglio di capelli. Guai pertanto a pensare che una volta raggiunti i 40 anni di età occorra necessariamente appiattirsi su pochi hairstyletradizionali“, e che non si possa osare in linea con le proprie propensioni.

Se quanto sopra è vero e accertato, è anche vero che non tutte le acconciature sembrano andare bene per qualsiasi età, e che una volta superata la soglia di cui oggi parliamo, vi sarà domandata una attenzione maggiore al fine di non creare pregiudizi al vostro fascino femminile.

Indietro