Acconciature

54 tagli di capelli medi raffinati per l’estate e non solo!

Un approfondimento sui migliori tagli di capelli medi con i quali mostrare tutta la propria raffinatezza, sensualità e voglia di stupire il mondo!

1 di 54

I tagli di capelli medi sono certamente una delle soluzioni più raffinate e seducenti per le donne che desiderano dare di sé stesse un’immagine fresca e giovanile. Ma perché i tagli di capelli medi, che arrivano delicatamente a sfiorare le spalle, possono rappresentare una buona scelta per tutte coloro che vogliono rinnovare il proprio look?

Probabilmente, uno dei principali meriti che i capelli medi hanno, è quello di incorniciare con naturalezza il proprio volto, fungendo dunque – se ben approntati – a illuminare e dare maggiore visibilità a occhi, bocca e altri elementi di tipica seduzione femminile.

Tagli a scodella super cool per le giovani d’oggi!

Il taglio a scodella per diversi anni è stato considerato uno stile di capelli fuori moda. Forse il motivo è perché veniva associato a un’idea tendenzialmente maschile e fanciullesca: d’altronde, il bowl cut era proprio il taglio di capelli che molte mamme facevano ai propri figli in antichità. Tuttavia, quell’immagine deve essere considerata totalmente superata: oggi il taglio a scodella è estremamente di tendenza, soprattutto nella versione più glam, con una gringe, a metà strada tra la frangia e il ciuffo.

Chi può usare il taglio a scodella?

Un altro motivo che sta spingendo sempre più persone a dedicarsi al taglio a scodella è che può effettivamente declinarsi in maniera positiva nei confronti di numerose caratteristiche visive. Il taglio a scodella sta infatti bene a quasi tutte le donne, ma dovrebbe comunque essere guardato con particolare attenzione da tutte le donne che hanno un viso molto rotondo (poiché metterebbe in ulteriore risalto le loro rotondità) e per chi ha un viso lungo (poiché sembrerebbe ancora più allungato). Per il resto, non ci sono particolari controindicazioni che dovrete affrontare, preparandovi così ad avvantaggiarvi delle migliori tendenze di questo stile!

Come personalizzarlo?

Come tutti gli stili di capelli, anche il taglio a scodella deve essere personalizzato sulla base delle vostre specifiche esigenze. Anche perché, come abbiamo sopra avuto modo di sottolineare, non tutte le donne potrebbero identicamente avvantaggiarsi di questo hairstyle. Per esempio, il taglio a scodella corto, cortissimo o revisionato in un gradevole long bob, potrebbe essere considerato molto adatto a chi ha i capelli lisci e non folti, ma evidentemente meno prestato per quelle donne hanno i capelli mossi o ricci, poiché potrebbe dover comportare la necessità di eccessivi trattamenti con la piastra. Se infine scegliete un taglio a scodella corto o cortissimo, dovete altresì tenere in considerazione la necessità di intervenire periodicamente almeno una volta al mese, ritoccando scalature e frangette, al fine di non perdere le originarie geometrie.

Non solo: in aggiunta a quanto sopra ricordato, segnaliamo come i tagli di capelli medi siano davvero l’ideale per cercare il giusto connubio tra leggerezza e volume. Con le opportune sfilature e scalature, potrete pertanto ottenere il risultato più ambito in pochi passaggi. Provate a parlarne con il parrucchiere: scoprirete quanto sia semplice dare un nuovo tocco alla vostra raffinatezza! Concludiamo, come di consueto, con una nuova fotogallery: al suo interno troverete oltre 47 tagli di capelli da sfoggiare per il mese di marzo (e oltre). Che ne pensate? C’è qualche stile che vi convince maggiormente?

1 di 54

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche