NanoPress

Guide

Come asciugare (bene) i capelli

Siete sicure di sapere come asciugare bene i capelli? Un piccolo ripasso di inizio anno non farà certamente male!

asciugare i capelli

Lavare e asciugare i capelli correttamente è un passo fondamentale per poter arrivare alla giusta definizione di stile. Ma siamo sicuri di conoscere bene le basi e i segreti di un’azione comune e spesso quotidiana? Probabilmente… “no”! Ecco perchè val la pena cercare di riassumere alcuni rapidi trucchi per poter asciugare i capelli, ed evitare che la nostra chioma diventi un ingestibile cespuglio.

In primo luogo, ricordate sempre che per poter lavare bene i capelli non occorre avere fretta. Quindi, assicuratevi di aver eliminato tutte le tracce di shampoo e di balsamo con l’ultimo risciacquo. Subito dopo, procedete all’eliminazione dell’eccesso di acqua, aiutandovi con un asciugamano: guai però a utilizzare troppa forza. Molto meglio tamponare la chioma, massaggiandola leggermente. Potete altresì aiutarvi nel tenere i capelli avvolti in un asciugamano per qualche minuto: toglierete tutta l’acqua in eccesso senza affaticare e appesantire la chioma.

asciugare-bene-capelli

Superato anche questo scoglio, arriviamo al punto dell’asciugatura vera e propria. Con gli step precedenti avete infatti “imparato” a riscacquare e a tamponare bene i capelli, togliendo tutta l’acqua di troppo. Tuttavia, siete ben lungi dal poter possedere una chioma asciutta, pronta per la pettinatura.

Il nostro consiglio, prima di far avvicinare il phon ai capelli, è quello di applicare del prodotto termo protettivo, aiutandovi con un pettine in legno a denti larghi. Come intuibile, il prodotto servirà a proteggere i capelli dal caldo, evitando che sulla chioma si abbattano una serie di pregiudizi determinanti proprio dall’utilizzo dell’aria calda del phon.

asciugare

La prima parte dell’asciugatura andrà inoltre effettuata con un phon caldo (ma non bollente!) e con le dita da utilizzare per modellare i capelli. Si può poi proseguire con una spazzola piatta nel caso di piega super liscia. Per una piega più sostenuta, meglio usare la spazzola tonda. Meglio inoltre asciugare i capelli a testa in giù, nella parte iniziale dell’asciugatura, toccando i capelli il meno possibile nei primi secondi di applicazione del phone.

Detto anche ciò, ricordate sempre di non esagerare con l’uso del phone, poichè sia tale erogatore di aria calda, sia altri strumenti che invadono la salute dei capelli (si pensi alla piastra!) alla lunga possono determinare degli effetti negativi sulla chioma. Meglio invece utilizzarli per lo stretto necessario, senza esagerare con le temperature. Un phon che eroga aria tiepida farà comunque il suo lavoro, senza tuttavia produrre delle conseguenze troppo nocive sul benessere della vostra chioma.

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche