NanoPress

Tendenze

50 tagli di capelli medi per apparire più sexy e romantiche!

Una nuova collezione di capelli medi che potete adottare per poter apparire ancora più romantiche e sexy del solito! Date un occhiata alle foto!

1 di 53

Attratti dai capelli corti e da quelli lunghi, spesso ci dimentichiamo di tutti i vantaggi che possono essere garantiti dalla media lunghezza, una estensione intermedia che può essere portata in tanti modi (riga in mezzo o di lato, frangia scalata, e così via) e che può soddisfare tutte le persone che sono magari alla ricerca di un volume pieno e vaporoso, facilmente ottenibile con la cotonatura, o una forma più minimale e liscia.

Insomma, anche i capelli medi, come le lunghezze più o meno estese, confermano la convinzione di grande flessibilità e personalizzazione di qualsiasi approccio estetico, facilmente maneggiabile e mantenibile a lungo. I tagli di capelli medi sono inoltre un taglio acconciabile in migliaia di modi e, nella sua forma più tendente al corto, ha l’indubbio vantaggio di poter essere modellabile con praticità, senza bisogno di un continuo monitoraggio o manutenzione del tutto.

Naturalmente, vi servirà un periodico appuntamento dal parrucchiere, ma a casa potreste essere in grado di risolvere ogni esigenza di stile attraverso una semplice spazzolata. Se poi i vostri capelli si ribellano più del solito, tutto potrà essere accomodato con uno spray o con un gel.

Se invece del medio tendente al corto desiderate sfoggiare un medio tendente al lungo, potrete comunque ottenere indubbi vantaggi estetici, soprattutto in termini di femminilità e di seduzione. I capelli intermedi, che scendono dolcemente sul vostro viso, possono inoltre slanciare la vostra figura e donargli un aspetto ancora più sexy. I capelli medi tendenti al lungo possono inoltre stare molto bene sia sui capelli mossi che su quelli fini.

Per quanto concerne le modalità di acconciatura, noi vi consigliamo, anche per questa stagione, di abbandonare il tocco troppo liscio, che può andare bene solamente se avete lineamenti estremamente fini e giovani. La tendenza più in del momento è invece quella di portare un lungo leggermente scalato, che possa incorniciare il vostro viso con dolcezza e leggerezza.

Capelli medi raccolti e liberi, qualche utile idea da condividere!

capelli medi raccolti

I capelli medi non rappresentano solamente un’estensione intermedia tra i corti e i lunghi. Si tratta infatti di tagli che possono manifestare una propria unicità di grande personalità, e che possono vantare delle caratteristiche di versatilità che difficilmente possiamo trovare negli altri stili. Ad esempio, è possibile adottare un bel taglio di capelli medi declinandolo in un long bob, o ancora si può facilmente ricorrere a ciuffi e frange per poter abbellire ulteriormente la propria figura, rendendola maggiormente in linea con le proprie impressioni di stile e con le proprie caratteristiche visive.

Insomma, di capelli medi ne esistono davvero infine opportunità. Ma in che modo si possono raccogliere?

Naturalmente, non esiste una risposta univoca, considerando che ciascuna declinazione di capelli medi ha i suoi “trucchi” di raccolta. Se ad esempio avete sposato l’idea di indossare un bel taglio medio “corto”, come un pixie bob, che giunge solo a sfiorare le orecchie, ed è magari un po’ accuratamente sfilato sulla nuca, potete optare per un bel ciuffo, da lasciare sciolto, per tirare poi indietro la parte rimanente dei capelli (in alternativa, potete raccogliere il ciuffo con una mollettina).

Se invece avete scelto un bel carrè (cioè, il classico caschetto che supera la linea delle orecchie), potete spaziare da un bel nodo a una piccola coda a metà testa. Se poi la lunghezza ve lo consente, potete scegliere un bel mini chignon basso sulla nuca, o a cipolla.

È forse più facile procedere a un bel raccolto se infine avete individuato nel long bob la soluzione a tutte le vostre esigenze di taglio. Attraverso questo taglio riuscirete infatti a avvicinarvi idealmente al lungo, e dunque avrete maggiori possibilità di raccolto. In altri termini, dal classico e ambito chignon a un raccolto a cipolla sulla nuca, passando per tantissime altre modalità di raccolto con ispirazione vintage, avrete infinite possibilità di personalizzare il vostro look e renderlo davvero incantevole in vista della fine dell’anno.

Nuove idee per lo styling del vostro bob!

capelli medi

Tuttavia, dovrebbe essere anche ben noto l’incredibile ventaglio di opportunità utili per poter declinare il bob nella maniera più sensuale e efficace possibile: un ventaglio che dallo stile easychic a quello più sbarazzino, sarà in grado di soddisfare qualsiasi esigenza femminile, regalando alla donna che deciderà, ancora una volta, di scommettere sul bob, incredibili sensazioni di appeal e di charme. Ma come orientarsi nella scelta del “proprio” miglior bob?

In questo nostro odierno approfondimento, supportato da una ottima fotogallery, vogliamo cercare di rassicurare tutte le donne in nostra lettura: il taglio medio, come il bob, si presta ad essere personalizzato e declinato con relativa facilità. E, soprattutto, si presta ad esser lasciato libero e dinamico: guai dunque a soffocarlo e costringerlo con troppi accessori o prodotti per lo styling. Nella maggior parte dei casi, la soluzione migliore passa attraverso l’individuazione di uno stile naturale e casual, che batterà senza alcun dubbio soluzioni troppo elaborate, che alla fine potrebbero essere fortemente controproducenti per la vostra bellezza e la vostra capacità di modellare rapidamente, ogni mattina, la chioma.

Chiarito anche quanto sopra, scoprirete – anche sfogliando la nostra gallery – che le opportunità di modellabilità del bob non mancano. Ad esempio, uno stile che ci convince molto è lo chignon basso, molto elegante, da acconciare anche con un semplice elastico. Potete inoltre fissare il bob con qualche gradevole ciocca laterale mediante delle mollette, o dare un tocco di glamour allo stile mediante delle beach waves che tanto sono andate di moda nel corso dell’ultima estate, e tanto potrebbero dare soddisfazioni anche nel più freddo inverno.

Se poi non vi convince quanto sopra, e desiderate poter cercare un tocco di ulteriore romanticismo, potete optare per un intramontabile look con la riga in mezzo: un classico che non delude, sia nella “versione” bob super liscio, che in quella mossa. Non solo: il bob vi darà anche l’opportunità di sfoggiare delle belle treccine o dei piccoli torchon, da soli o mescolate con le appena ricordate treccine.

Ricordato anche quanto precede, è giunto il momento di rompere gli indugi e di dare un’occhiata alla nostra fotogallery. Troverete certamente, al suo interno, almeno uno spunto di valutazione che vi sarà utile per poter arricchire la vostra bellezza di incredibili occasioni di fascino e di stile. Dateci pertanto uno sguardo attento, e fateci sapere cosa ne pensate: ne avete trovato qualcuno che vi convince particolarmente? Vi siete decisi ad attendere la crescita dei capelli, o darci un taglio se sono troppo lunghi!

1 di 53

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche