Guide

Proteggere i capelli, una buona guida con la quale partire!

Qualche consiglio di partenza se volete saperne di più su come proteggere i capelli.

proteggere capelli

Proteggere i capelli è un must della stagione estiva, periodo nel quale le tentazioni (il sole, il mare, la piscina, le nottate fuori nei locali e tanto altro ancora!) possono dare il giusto sfogo al nostro relax ma una vera e propria “tortura” per la nostra chioma. Per questo motivo è importante intervenire in maniera decisa, andando a proteggere i capelli non solamente con i prodotti adeguati, quanto anche con fasce, foulard, cappelli che permetteranno di ridurre i lavaggi necessari per i propri capelli.

Leggi anche: Guida per il benessere dei capelli, una chioma migliore, tutti i giorni

“È importante mantenere un tasso di idratazione costante, anche dopo shampoo e maschera! Non dimentichiamoci di applicare prodotti protettivi e nutrienti idonei (come Phytokeratine siero, Phytokeratine spray, Huile Supreme e Soyeuse…) più volte durante la giornate in modo da rendere morbida e lucida la capigliatura” – ricordava qui Glamour, precisando poi che – “non dimentichiamoci che è importante nutrire anche dall’interno. Ad esempio, lo zolfo costituisce la cheratina e accelera la crescita dei capelli. Lo troviamo nelle carni bianche, pesce, uova, legumi, cipolla, germe di grano, asparagi, avena, ciliegie, cocomero e lamponi“.

188377196883690229_29sRt30Q_f

Ad ogni modo, l’ingrediente più importante per la salute dei capelli non potrà che essere l’acqua, che con le sue molteplici proprietà benefiche per l’organismo può eliminare le tossine e idratare la pelle e il cuoio capelluto. Dunque, cercate di risciacquare i capelli con acqua minerale, al fine di mantenere basso il pH dei prodotti applicati in precedenza, e non caricare lo stelo di metalli contenuti nell’acqua di rubinetto.

Leggi anche: Capelli sani e giovani per sempre in 6 mosse!

Tra i consigli più importanti – eppure, tra i più sottovalutati! – c’è anche quello del sonno. Il sonno può infatti rigenerare, soprattutto se la notte riuscite ad utilizzare una buona sostanza protettiva ed emolliente, che alzando il livello idrolipidico, servirà da scudo contro sole, calore, acqua salata.

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche