Test cromatico: ecco come scegliere il colore giusto per i vostri capelli!

Il test cromatico può essere un utile modo per poter scegliere il giusto colore della vostra chioma: ecco come funziona!

test cromatico test-cromatico-capelli

L’hairstylist Maria Rita Ragusa ha elaborato un utilissimo test per permettere a tutte le donne (e non solo!) di poter scegliere il giusto colore di capelli adatto al proprio viso e alla propria carnagione, partendo da un dato di fatto: ogni colore ha un suo significato e un suo fascino unico, con riflessi analizzabili sotto il profilo psicologico, culturale, emotivo e simbolico.

“La natura ha vestito tutti i suoi elementi di colore e non a caso anche noi facciamo parte di questo progetto. Tutti noi abbiamo un colore di capelli, di pelle, di sopracciglia, di occhi, che denotano delle naturali tendenze cromatiche” – afferma il Centro Degradè Conseil di Rita Ragusa – “Potremmo dire che la natura ci da una strada da percorrere, che non sempre seguiamo ma di cui sarebbe bello averne consapevolezza…conoscerla!”.

test-cromatico-capelli2 test-cromatico-capelli2

Il test cromatico serve dunque a conoscere i propri colori di appartenenza (quelli “amici”), in grado di valorizzare maggiormente il proprio aspetto. Non solo: il test cromatico è tanto altro, e può giungere alla perfetta individuazione del colore sulla base del colore della pelle, degli occhi e… di tutte le sfumature del nostro carattere.

“Una valutazione cromatica fatta “per bene” richiede un’ora di tempo. La parte più importante del lavoro si avvale del sistema dei teli colorati, che vengono accostati a coppie al viso, possibilmente struccato e sotto una luce naturale, in modo da valutare quali colori “corrispondano” meglio alle cromie naturali” – dichiarava su Style qualche tempo fa Stefania Fornoni, professionista del settore – “Il test cromatico non limita l’uso dei colori: suggerisce quale nuance scegliere in ogni famiglia cromatica. Per ogni donna, insomma, c’è un verde, un rosso, un viola… che possa funzionare! La voglia di cambiare è sempre bella. Basta sapere scegliere di ogni colore la sfumatura che ci sta meglio addosso”.

Voi che ne pensate? Vi siete mai sottoposte a un test cromatico? Siete rimaste soddisfatte da questa procedura? Alla fine del test cromatico avete poi deciso di sperimentare realmente l’esito della vostra analisi interiore ed esteriore? Raccontateci tutte le vostre esperienze e condividetele con le amiche di Capelli Style!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *