NanoPress

Make Up

Volumizzante labbra: cosa è e come si utilizza

Che cosa è il volumizzante labbra, come agisce e quali sono i risultati ottenibili (e perchè è meglio evitare il fai-da-te)!

leannes-com_-1200x600

Avete delle labbra troppo sottili e desiderate cercare di rivitalizzarle un po’? Ebbene, anche se andavano di moda un po’ di tempo fa, i prodotti per il lip plumping non solo sono ancora facilmente individuabili in commercio, ma sono rinnovati e resi più avanzati dalla presenza dei più moderni ritrovati della scienza. Ovvero, i prodotti volumizzanti labbra sono effettivamente efficaci, a patto di non attendersi risultati straordinari (difficilmente riuscirete ad avere delle labbra alla Angelina Jolie se invece avete delle labbra sottilissime!) e a patto di usare il prodotto con attenzione, visto e considerato che il rischio di andare incontro a effetti controproducenti (fastidi, bruciori, pruriti, ecc.) non è certo escludibile a priori.

Se brucia, vuol dire che qualcosa non va

Per cercare di comprendere come ottenere il meglio dai volumizzanti labbra partiamo proprio da questa fine. Oggi giorno i prodotti per il lip plumping hanno conseguito dei passi in avanti davvero straordinari, e possono pertanto donarvi tutti i migliori benefici senza dover necessariamente determinare un pregiudizio per la vostra salute e il vostro benessere. In altri termini, se il vostro lip plumper determina pruriti e bruciori nell’area delle labbra, o ancora degli strani arrossamenti, c’è qualcosa che non va: probabilmente avete utilizzato il prodotto in maniera errata, o il prodotto non fa proprio per voi.

rossetto-volumizzante-8

Di solito, inoltre, a lasciare la bocca irritata e le labbra che bruciano sono i lip plumper di pessima qualità. Anche in questo caso, pertanto, val la pena ricordare che per poter ottenere i migliori risultati dovreste acquistare prodotti di alta qualità, evitando di ricadere nella tentazione di acquistare prodotti che vi faranno risparmiare ma, di contro, genereranno risultati insoddisfacenti (o dolorosi!).

Esistono i rossetti volumizzanti?

Negli ultimi anni in commercio si sono moltiplicati i c.d. “rossetti volumizzanti”, ovvero rossetti (che contengono bassi dosi di acido ialuronico) che promettono di regalarvi un effetto distensivo davvero straordinario e forse paragonabile a quello dei gloss da lip plumping. Anche in questo caso, val la pena evitare di cadere in facile tentazione, visto e considerato che di norma la loro efficacia è inferiore. Dunque, potranno certamente darvi una mano d’aiuto a completare un bel volume a labbra già voluminose, ma potranno fare ben poco per quelle più sottili.

labbra

Tornando al gloss lip plumper, ricordiamo come questo prodotto si può indossare da solo, oppure prima di fare la base del make-up: successivamente, quando avete finito con esso, potete toglierlo con una semplice velina. Alla fine di questo trattamento le labbra dovrebbero risultare più morbide e più distese, rispetto a come apparivano prima della stesura del rossetto.

labbraselez3

Anche in questo caso, val la pena ricordare che i migliori prodotti di ultima generazione possono garantire un discreto effetto, in grado di durare anche un paio d’ore. I prodotti di scarsa qualità non sembrano invece essere piuttosto efficaci, e correranno il rischio di lasciarvi sgradevoli effetti collaterali.

labbraselez1

I migliori volumizzanti labbra

Scegliere il miglior volumizzante labbra in commercio no né mai semplice, visto e considerato che il risultato atteso spesso differisce da quello realmente mostrato, e visto e considerato che alcune donne potrebbero trovare maggiore soddisfazione da un prodotto, e altre da un altro. Insomma, val sempre la pena parlarne con una consulente di bellezza e, magari, avere la possibilità di provare qualche campioncino.

Per il resto, anche se effettuare delle generalizzazioni potrebbe condurvi a risultati non totalmente efficaci, è bene rammentare che spesso i migliori volumizzanti labbra sono anche quelli che costano un po’ di più. Cercate pertanto di partire con quelli delle migliori marche (fatevi dare un sample per evitare di andare incontro a spese eccessive e inutili), come quelli di Dior, di Smashbox, e così via. Spesso questi prodotti differenziano in maniera sensibile per componenti e gusti, e val dunque la pena confrontarli in pratica facendosi dare diversi campioncini.

81

A proposito di gusti, ricordate anche che spesso tra gli ingredienti a base dei lip plumper ci sono anche dei sapori che potrebbero rendere più o meno gradevole l’uso di questo prodotto. Generalmente i più gettonati sono quelli alla menta o alla vaniglia, ma tutto dipende dalla vostra propensione a indossare qualcosa che vi lascerà in bocca un sapore più o meno gradevole.

dreamstime_l_68007811-1440x580

Meglio evitare il fai-da-te

In conclusione di questo approfondimento dedicato ai volumizzanti labbra, consigliamo alle nostre lettrici di evitare i procedimenti fai-da-te: sul web ne potete trovare diverse centinaia, a base di cannella, di peperoncino o di altri componenti. Meglio invece evitare di rischiare simili atteggiamenti, poiché il pericolo di andare incontro a spiacevoli conseguenze è davvero dietro l’angolo!

Pretty in pink

Detto questo, non ci rimane che consigliarvi di sperimentare un buon volumizzante labbra di qualità, condividendo le vostre sensazioni e le vostre impressioni con la consulente di bellezza del negozio nel quale andrete a chiedere informazioni. E voi che ne pensate? Avete mai provato a usare un volumizzante per labbra? Quali sono i risultati che avete ottenuto?

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche