Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

Capelli in inverno, come rallentare la caduta e renderli più forti!

Guide

Capelli in inverno, come rallentare la caduta e renderli più forti!

Qualche consiglio per fronteggiare e prevenire la caduta dei capelli, tipica della stagione invernale.


Capelli in inverno

Stando a quanto sostengono alcune recenti analisi, la vita del capello è in grado di rinnovarsi a cicli di 4-5 anni ciascuno, oltre 20 volte nel corso della vita. Naturalmente, questo avviene… in media: nella realtà, le cadute dei capelli possono anche essere più rapide, e proprio durante questo periodo si verifica un picco delle “morti” dei capelli. Meglio allora saperne un po’ di più su questo argomento, e provare a intervenire attraverso un trattamento che possa agire positivamente sul processo vitale del capello. Ma in che modo?

capelli-splendenti-0

Il punto di partenza è capire che i capelli crescono molto velocemente (1 cm al mese). Proprio per permettere la maturazione di questa vitalità, e la rigenerazione della chioma, il nostro organismo predispone la caduta del capello ogni circa 4-5 anni, e la successiva sostituzione con un nuovo capello. Il nuovo capello crescerà nella stessa posizione, e avrà un ciclo di vita simile al precedente.

capelli-spendenti

Per quanto intuibile, come sopra abbiamo avuto modo di individuare, non tutte le cadute avvengono negli stessi frangenti, con la conseguenza che è possibile che stress, dieta, sbalzi ormonali, assunzione di farmaci, menopausa e altri determinanti siano in grado di apportare squilibri nel ciclo vitale del capello.

Leggi anche: Diradamento capelli, da cosa può dipendere e come rimediare

Sebbene non sia possibile bloccare del tutto la perdita dei capelli, è comunque possibile agire in due diversi modi. Il primo consiste nel modificare l’effetto degli ormoni androgeni sul follicolo, mentre il secondo riguarda la possibilità di prolungare la durata della fase di crescita del capello. Più si interviene precocemente, e più si può ottenere un vantaggio concreto e duraturo. Se invece si interviene tardivamente, quando si è verificata la morte di buona parte dei follicoli, il trattamento non potrà avere la stessa efficacia.

bellicapelli01

Per quanto altresì ovvio, la soluzione migliore sarà rappresentata da una piena condivisione del vostro stato di salute, e degli obiettivi che desiderate raggiungere, con il vostro medico di fiducia. Se la perdita dei capelli subisce una lieve accentuazione durante il periodo autunnale e invernale non c’è niente di cui preoccuparsi. Se tuttavia la perdita è piuttosto netta ed evidente, in quantitativi anomali, è bene cercare di correre tempestivamente ai ripari e ripristinare una condizione di maggiore benessere.

Il risultato potrebbe essere come quelli evidenziati nella fotogallery sottostante: capelli splendenti e luminosi, sinonimo di bellezza e di salute… non solo nella propria chioma, bensì nel proprio intero organismo.

More in Guide

To Top