NanoPress

Capelli corti

40 tagli di capelli corti spettacolari: ecco le tendenze più belle del momento!

Nuova fotogallery con oltre 40 nuovi stili di capelli dalle ridotte estensioni, utilizzabili in qualsiasi occasione con identica soddisfazione!

1 di 40

Non ci stancheremo mai di proporvi nuovi tagli di capelli corti, a beneficio delle donne giovani e meno giovani. E proprio su tale consapevolezza abbiamo oggi il piacere di proporvi nuovi stili di capelli dalle ridotte estensioni, utilizzabili in qualsiasi occasione con identica soddisfazione: trend che siamo certi possano essere ben sfruttati anche nel corso del prossimo autunno – inverno, regalando a tutte le donne che avranno modo di sposarli con convinzione, dei risultati di grandissimo impatto per quanto concerne la loro corretta strutturazione e il loro incredibile potenziale di romanticismo e di seduzione!

I capelli corti sono d’altronde una delle scelte più apprezzate dalle celebrità di tutto il mondo, che con i pixie & co sono riuscite a ritrovare un nuovo spunto di stile, e una nuova seduzione indiscutibile.

Il taglio di capello corto può infatti essere facilmente adattato alle caratteristiche di ognuna, proponendo pertanto validissime soddisfazioni in termini di ricerca di geometriche, simmetrie, versioni sobrie e meno rigorose, morbide e tanto altro ancora!

Detto ciò, non possiamo non ricordare come l’importante sia scegliere il giusto taglio pixie per i propri gusti e per le proprie caratteristiche visive, andando dunque a puntare su volumi più proporzionati e più adeguati per il proprio viso.

In tal proposito, giova anche ricordare, ancora una volta, quanto il pixie e i tagli di capelli corti siano medaglie a doppia faccia. Se pertanto da una parte possono certamente assicurarvi vantaggi indescrivibili in tema di moda capelli, dall’altra parte possono anche rappresentare un pericolo importante: così come i tagli corti sono in grado di mettere in pieno risalto i pregi del vostro viso, con identica portata saranno anche in grado di mettere in risalto i difetti. Dunque, massima attenzione alla scelta del “giusto” taglio di capelli corti, poichè il risultato finale potrebbe non essere così valido come avete pensato in origine.

Tutte le nostre più attente lettrici si saranno accorte di quanto sia importante questo genere di stile, e di quanta attenzione abbiamo riposto in questo stile negli ultimi mesi. In diverse occasioni abbiamo infatti sottolineato con piacere quanto possa essere importante sfoggiare una bella capigliatura corta e mossa che possa fornire un fondamentale valore aggiunto sul fronte della sensualità e del romanticismo. Un vero segreto di stile, che anche oggi vogliamo condividere con voi attraverso questa lunga serie di scatti che desideriamo mostrarvi, nella speranza che possano costituire degli utili elementi di riflessione e di sfoggio.

D’altronde, è ben noto che i capelli corti e mossi sono il top per cercare di apprezzare maggiormente i propri punti di forza, grazie alla possibilità di poter esprimere le caratteristiche di vantaggio del volto femminile e grazie alla possibilità di poter essere sfruttato sinergicamente con le specificità del viso. Qualche esempio?

Se una donna ha un viso piuttosto lungo e magro, potrà cercare di allegare l’impressione di un ovale perfetto attraverso dei volumi laterali (e nel contempo, magari, cercare di allungare la chioma qualche centimetro in più del tradizionale corto). Provate a parlarne con il vostro parrucchiere: siamo certi che riuscirete a individuare tanti trucchi facilmente applicabili per poter dare una svolta al vostro look.

E per chi ha il viso tondo?

capelli viso

Cominciamo con il ricordare che il viso tondo è comunque a tutte quelle donne che hanno un volto non ovale, la cui larghezza coincide con la lunghezza (o quasi!) e i cui contorni dunque appaiono essere poco dolci e mal definiti. Una tipologia di volto che solo apparentemente potrebbe essere controproducente nei confronti di un taglio corto, ma che invece potrebbe avere proprio nel pixie un valore aggiunto, visto e considerato che il corto – ad esempio, quello spettinato – potrebbe ad esempio dare maggiore movimento all’attaccatura dei capelli, creando una sensazione di maggiore dinamismo al viso.

Ad ogni modo, il nostro consiglio, se avete un viso particolarmente rotondo, è quello di evitare i pixie cut troppo aderenti al capo, preferendo invece un taglio di capelli corto che “tenda” naturalmente al medio ,e che possa così dare il proprio giusto slancio al viso. L’attenzione dovrà pertanto essere concentrata soprattutto sull’elemento della sfilatura, con un cut sfilato dall’attaccatura dei capelli, garantendo maggiore volume alle radici. Da evitare assolutamente le forme geometriche e le linee nette e squadrate, che potrebbero danneggiare l’impressione garantita dai vostri lineamenti tondi.

Un buon punto di partenza per evitare di commettere facili errori è quello di orientare la propria scelta sulla base della forma del viso. Il fatto che si tratti di un taglio corto non deve infatti lasciarvi indurre in facili tentazioni (ovvero: non sarà necessario personalizzarlo!). Meglio invece porsi davanti allo specchio e fare un pò di analisi delle proprie caratteristiche visive, facendosi seguire e aiutare dal vostro parrucchiere: un esame preventivo che vi permetterà di ottenere risultati migliori e duraturi nel tempo.

1 di 40

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche