Eliminare la forfora con il fango, piccoli consigli!

La forfora può essere eliminata anche con apposite maschere termali: cerchiamo di saperne un pò di più!

forfora-1 forfora-1

Non tutti sanno che per eliminare la forfora il fango può rappresentare una valida soluzione. Prima di lanciarvi nelle pozze di fango ai bordi delle strade di campagna, tuttavia, fate attenzione e continuate a leggere le righe che seguono.

Stando ad alcuni studi, infatti, l’acqua salsobromoiodica a base di zolfo è tra le tipologia d’acque termali più utili nei trattamenti con fango, ed è proprio l’effetto seboregalatore e rinforzante dell’acqua termale sulfurea ad aiutare il benessere del capello. Non è certamente un caso che proprio alle Terme di Riccione, una delle più note d’Italia, i fanghi possano essere utilizzati anche per trattamenti della salute del cuoio capelluto, con maschere apposite e detergenti per capelli che possono prevenire la caduta dei capelli e combattere la forfora.

forfora-2 forfora-2

Ancora di più, le Terme di Chianciano hanno predisposto una specifica linea cosmetica dedicata al benessere del capello, con principio base rappresentato dall’acqua termale Santa, che grazie alla sua classificazione bicarbonato solfato calcica svolge una forte azione rimineralizzante che aiuta i capelli a ritrovare una nuova vitalità. In aggiunta, il contenuto di zolfo e di magnesio favorisce l’effetto purificante del cuoio capelluto, utile per poter ripristinare l’equilibrio ottimale dello stesso.

forfora-3 forfora-3

I prodotti cosmetici così prodotti possono dunque fornire un rapido contributo non solamente nei confronti di tutti coloro i quali si trovano di “passaggio” presso le stazioni termali, quanto anche e soprattutto nei confronti dei quali che, acquistando tali prodotti, desiderano poter rivivere le stesse esperienze purificanti sotto la doccia, con cosmetici che – grazie allo zolfo naturale – possono agire in profondità sul cuoio capelluto e sui capelli, ridando loro lucentezza e salute.

forfora-4 forfora-4

Ricordiamo inoltre che spesso i cosmetici vengono abbinati a ulteriori elementi naturali (come specifiche erbe) andando quindi ad arricchire il lungo elenco di valori aggiunti che è possibile conseguire mediante l’applicazione di tali prodotti.

Pertanto, se per Natale e fine anno desiderate poter disporre di un vero e proprio percorso di riparazione e di rigenerazione dei propri capelli e del cuoio capelluto, vi consigliamo di poter procedere con convinzione alla prenotazione di qualche seduta rilassante nelle stazioni termali, dove la possibilità di poter disporre di specifici trattamenti con maschere di fanghi saprà non solamente rinvigorire il vostro corpo, quanto anche (e magari soprattutto) il cuoio capelluto.

forfora-5 forfora-5

Presso il vostro parrucchiere sarà altresì possibile disporre di maggiori informazioni su prodotti specifici per eliminare la forfora: parlatene apertamente e fateci sapere cosa avete combinato!