Connect with us

Nuovi tagli di capelli 2016 su CapelliStyle.it

37 nuovi pixie cut seducenti per l’inverno e non solo!

Capelli corti

37 nuovi pixie cut seducenti per l’inverno e non solo!

Un’altra fotogallery con decine di stili pixie cut molto seducenti, da sfoggiare nella prossima stagione!


1 di 37

pixie

Dici pixie cut e, in realtà, intendi “capelli corti“. O viceversa, considerato che i pixie cut rappresentano senza dubbio la scelta di capelli corti preferenziale, da declinare in centinaia di diverse versioni. E, come la nostra fotogallery di oggi potrà ben confermarvi, la gamma di pixie cut è talmente varia e diversificata che potrà facilmente adattarsi a qualsiasi tipo di volto, ispirando contemporaneamente delle sensazioni di femminilità, di seduzione, di modernità, di brillantezza. Ma come scegliere il “miglior” pixie cut per il prossimo autunno / inverno? Innanzitutto, vi invitiamo a consultare la nostra fotogallery di oggi. Abbiamo selezionato per voi una serie di scatti che ben vi permetteranno di comprendere quanto siano eterogenee le opportunità che il pixie cut è lieto di riporvi. Ad esempio, se avete un viso ovale, potete praticamente sperimentare con successo qualsiasi tipologia di pixie cut oggi espresso, visto e considerato che il bell’ovale vi permetterà di conquistare un bel look corto con grande facilità. Si tratta del viso più regolare, sul quale potrete sbizzarrirvi con semplicità e con minore possibilità di commettere degli errori di stile.

Il discorso cambia – ma non preoccupatevi, perchè gli sforzi saranno ben ripagati! – nel caso in cui abbiate un viso un pò più quadrato. In questo caso riuscirete certamente ad addolcire i contorni netti mediante un taglio scalato, non troppo corto: adattando adeguatamente le ciocche scomposte, riuscirete ad addolcire la durezza e la rigidità dei vostri lineamenti, guadagnandone in dolcezza e in femminilità.

pixie cut seducenti

Di contro, come più volte abbiamo ricordato negli ultimi mesi, se avete un viso bello pacioccone e rotondo, dovrete cercare di “snellirlo” conferendo l’impressione di una maggiore verticalità. Vi consigliamo dunque di giocare molto con il dinamismo, abbandonando qualsiasi idea di taglio troppo rigido e severo, e cercando invece di sposare tagli con ciuffi irregolari, che magari possano essere fatti casualmente ricadere sui tratti del viso, ottenendo un’ideale sfilatura.

Tra le principali tendenze nella moda capelli estiva, abbiamo spesso annoverato il pixie cut. Naturalmente, il pixie non è stato un taglio che ha compiuto particolare fatica per affermarsi, considerato che si tratta di uno degli approcci stilistici più versatili e utili che si possano affacciare sulle chiome e sui capi delle donne di tutto il mondo e di qualsiasi età. Più volte abbiamo di fatti ricordato come il pixie cut sia un taglio di capelli che può soddisfare una vasta gamma di esigenze eterogenee. Sia sufficiente ricordare le necessità di stile delle ragazze più giovani, che desiderano poter sfoggiare un look sufficientemente grintoso e corto, giocando sui contrasti e sulle asimmetrie, o ancora le esigenze delle persone un pò più mature, che desiderano approcciare a un taglio dalla grande personalità e dallo spirito più sbarazzino.

A conferma dell’interesse che le donne di tutto il mondo hanno avuto nei confronti del pixie cut, sia sufficiente ricordare come sempre più vip e star del mondo della musica e del cinema abbiano sposato il pixie cut, e come tantissime donne che avevano già avuto modo di apprezzare il pixie cut negli anni precedenti, lo hanno poi confermato con entusiasmo nel corso della stagione attuale.

Proprio per questo motivo anche oggi siamo ben lieti di proporvi una nuova fotogallery con tante alternative di pixie per i vostri gusti. Alternative che potranno essere l’ideale per cercare di conquistarsi un ruolo di primo piano, e che potranno esaudire i desideri di stile di cui sopra.

Per quanto ovvio, anche in questa occasione giova ricordare che, pur con tantissimi vantaggi, il pixie cut dovrà essere esaminato con specifica attenzione in riferimento alla necessità di “doverci tornare su” più spesso di quanto non avvenga con altri tagli. Ogni 30 giorni circa il pixie andrà infatti ritoccato al fine di riconquistare le geometrie originarie, garantendosi in tal modo uno stile duraturo.

Se il vostro viso ha un mento appuntito, evitate di tagli eccessivamente corti, che finirebbero con il far concentrare le attenzioni altrui proprio sul mento. Meglio invece abbandonare il pixie cut troppo corto, e sposare un quasi” bob che possa giungere all’altezza del mento (almeno), con una semi raccolta e ciuffi che ricadranno su zigomi e mandibole.

Insomma, le soluzioni non mancano certamente, e starà a voi cercare di individuare quelle preferenziali. Parlatene con il vostro parrucchiere di fiducia, e fateci sapere come è andata con il vostro nuovo taglio!

New-Pixie-Haircuts-2013-9

1 di 37

More in Capelli corti

To Top