Guide

4 modi cool per indossare un fazzoletto!

Ecco in che modo un fazzoletto può trasformarsi in una grande occasione di stile!

fazzoletto-1

I fazzoletti sono uno degli accessori migliori per poter trascorrere con stile e comfort la prossima estate. Si tratta infatti di un accessorio leggero e fresco, che con un pizzico di cautela e cura riuscirete altresì ad utilizzare per poter abbellire la vostra chioma. Ma in che modo? Date un’occhiata a questa foto.

scarf

La foto ci mostra quattro diversi stili per poter arrangiare al meglio un fazzoletto per la testa. Vediamoli maggiormente nel dettaglio.

Leggi anche: Moda capelli primavera 2015, consigli per uno stile hippie!

Spiaggia

Il primo modo è tipico da spiaggia. Si tratta infatti di arrotolare il fazzoletto sul vostro capo, congiungendo infine l’estremità in un doppio nodo che possa fissare adeguatamente il tutto, evitando che il vento o un movimento brusco possa sgualcire questo importante accessorio. I capelli lunghi dovranno uscire con naturalezza dalla “benda”: per ricreare un effetto bagnato potreste aiutarvi con specifici accessori o, in alternativa, lasciare la chioma più libera di mostrarsi al naturale.

Gipsy

Lo stile gipsy queen che vedete in alto a destra, può essere considerato l’ideale per poter “nascondere” buona parte della chioma. Indi, potrebbe essere ad esempio utilizzato quando i capelli non sono proprio perfettamente in ordine, e desiderate dunque celarsi all’interno di un vasto fazzoletto, lasciando spuntare solamente uno o pochi ciuffi. Molto semplice da realizzare, si tratta di un’acconciatura evergreen, valida per tutte le età e le chiome.

Treccia

Procuratevi un fazzoletto piuttosto lungo e annodatelo ai vostri capelli. Per far ciò dovreste partire dall’alto, utilizzando la parte superiore del fazzoletto come una bandana. Man mano che scendete giù, annodate il fazzoletto con la treccia: avrete così ottenuto un look sicuramente molto creativo, da personalizzare con un bel fazzoletto di stoffa estiva, che possa premiare ulteriormente il vostro aspetto.

Leggi anche: 40 accessori per i vostri capelli che non potete non avere!

Chic

L’ultimo metodo per poter acconciare alla grande un bel fazzoletto estivo, è anche uno dei più semplici. Sarà infatti sufficiente annodarlo sulla fronte e lasciarlo scendere da una parte. Diventa fondamentale cercare di acquistare un fazzoletto di buona fattura, il cui colore e la cui fantasia vi facciano sentire a vostro agio.

Detto ciò, largo spazio alla fantasia! Cercate di individuare un metodo che vi permetta una facile gestione della vostra chioma, unendo l’utile (il comfort) allo stile (per il quale dovreste cercare di reperire un buon fazzoletto). E voi che ne pensate? Vi sembra una buona alternativa estiva?

Fonte: StyledNoted

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche