Guide

Taglio di capelli proporzionato al viso? Ecco che cosa dovete domandare al parrucchiere…

Trovare la giusta proporzione sul taglio di capelli è fondamentale: ecco tanti consigli e tante foto per ragionarci un po’ su!

1 di 53

Trovare il giusto taglio di capelli personalizzato per il vostro viso è la vera chiave del successo di qualsiasi look. Purtroppo, però, declinare in maniera estremamente attenta l’hairstyle sulla base delle vostre specifiche caratteristiche di riferimento è tutt’altro che semplice. Ad esempio: sapete esattamente quanto scalare i capelli? O a che altezza bisogna accorciare la frangia? O ancora come regolare i volumi? Cerchiamo di saperne un po’ di più, condividendo alcuni dettagli che vi consigliamo di discutere con il vostro parrucchiere di maggiore riferimento, e non solo!

Frangia

Cominciamo dalla frangia, un punto di riferimento fondamentale per tantissime donne alle prese con la necessità di rinvigorire il proprio stile. Per poterla individuare e personalizzare con il massimo fascino è necessario prendere la misura della fronte dall’attaccatura al centro della testa: in questo modo riuscirete a ottenere il parametro esatto di quanto debba essere folta. La frangia sposta l’attenzione dagli occhi in giù e mette in risalto gli zigomi. Se invece avete gli zigomi già ben pronunciati per natura, vi conviene certamente alzarla.

Ciuffo laterale

È uno dei must di questa stagione, ed è altresì l’ideale se volete “interrompere” il viso, stemperandone l’ovale. Tenete conto, in tal proposito, che la parte più corta del ciuffo deve corrispondere all’altezza delle sopracciglia, mentre quella più lunga dovrebbe andare appena oltre lo zigomo. Naturalmente, queste sono solamente alcune linee guida: niente vi vieta di poterle personalizzare in maniera più opportuna.

Riga al centro

Andava maggiormente di moda qualche anno fa, ma è tornata recentemente a far parlare di se. Se volete realizzare un buon ciuffo con la riga in mezzo, tenete conto innanzitutto della lunghezza dei capelli e delle proporzioni del viso. I punti di riferimento in base a cui tagliare saranno rappresentati dalle sopracciglia, dalla punta del naso e dalla bocca.

Capelli lunghi

Vi piacciono i capelli lunghi? Bravissime! Non ci sono sostanziali controindicazioni per questa scelta: molto dipenderà naturalmente dal modo in cui andrete a personalizzarli sul vostro capo. Confidatevi con il vostro parrucchiere per poter arrivare a un bello stile su misura per voi!

Bob

Anche il bob è uno degli stili che stanno bene a quasi tutte le donne. Attenzione solamente alla scelta del bob per chi ha un viso tondo, poichè il rischio è quello di spostare eccessivamente il peso dei capelli in avanti, andando a chiudere il viso e a rendere l’immagine di una rotondità ancora maggiore.

Capelli scalati

I capelli scalati possono essere una bellissima scelta per poter rinvigorire il vostro aspetto. Attenzione solamente a personalizzarli a dovere, soprattutto se avete degli zigomi particolarmente pronunciati. Bene invece sui visi rotondi o molto squadrati, poichè apre e smorza i propri lineamenti.

Capelli corti

I capelli corti sono una delle grandi tendenze degli ultimi anni. I visi rotondi potrebbero cercare una maggiore sinuosità, conferendo l’impressione di un migliore ovale, attraverso un undercut. Per chi ha la fronte ampia niente di meglio che un pixie cut.

Parlatene con il parrucchiere!

Naturalmente, quelle di cui sopra sono solamente le regole generali, ma se volete raggiungere i migliori risultati non potete che cercare di personalizzare ogni dettaglio. La ricerca della bellezza è infatti un percorso da compiere in maniera molto specifica, evitando di appiattarsi sulla possibilità di “ricopiare” il primo modello che vi ha attirato con particolare passione. Prendetevi dunque tutto il tempo che occorre per poter arrivare alla meta desiderata, e ricordatevi di consultare sempre, per ogni dettaglio, il vostro parrucchiere: è lui il professionista che vi permetterà di arrivare al risultato sperato con le migliori e più attendibili opportunità.

E voi che ne pensate? Quali sono i modelli che vi hanno attirato maggiormente?

1 di 53

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche