Acconciature

Capelli colorati? Ecco un modo per farlo che… non conoscete!

Ecco a voi un modo per poter realizzare un colore capelli fantastico… spendendo poco e utilizzando molta, molta creatività!

1 di 25

colore

Sul nostro sito abbiamo parlato e approfondito decine e decine di diversi modi per poter colorare i vostri capelli. Ebbene, quello di cui vi parliamo oggi è sicuramente uno dei più “strani” e alternativi, ma non per questo non sarà utile per poter soddisfare la vostra sete di creatività. Diffusissimo su Instagram, è un nuovo metodo per poter colorare i capelli in autonomia e con pochi rischi. Gli ingredienti? È sufficiente un po’ di carta crespa del colore che desiderate ottenere. Vediamo insieme come!

Cosa serve per colorare i capelli con la carta crespa

Oltre ad essere un modo semplice e creativo, si tratta anche di un metodo che non richiede particolari ingredienti. l’unica cosa di cui avrete bisogno per poter realizzare in totale autonomia il vostro nuovo colore di capelli con la carta crespa è, infatti, una tazza di acqua bollente salata, un pennello tendenzialmente fine e una carta crespa colorata.

Come fare il vostro nuovo colore di capelli!

Passiamo ora alla preparazione. Una volta scelto il colore con il quale desiderate cambiare la tonalità del vostro capello, tagliate delle piccole strisce di carta crespa e immergetele in una ciotola di acqua calda, lasciandole poi immerse per almeno 15 minuti. Noterete, con il passare dei minuti, che le striscioline in contatto con l’acqua calda favoriranno la dispersione del colorante nel liquido. Giunte a questo punto, non vi rimarrà altro da fare che immergere i capelli nella ciotola, e massaggiare poi con cura il colore sulle ciocche interessate dal cambiamento di colore, con l’aiuto delle dita o con l’aiuto di un pennello.

Ora, dovrete attendere un po’: se infatti volete un risultato leggero, vi saranno sufficienti 15 minuti per poter ottenere un risultato degno di questo nome. Se invece desiderate ottenere un colore più acceso, saranno necessari circa 60 minuti. A questo punto, lavate i capelli con dell’acqua fresca e il gioco sarà fatto! Il colorante che era nella ciotola si sarà infatti trasferito in maniera temporanea sulla vostra chioma, e durerà per qualche lavaggio.

cute-hair-colors-for-light-skin

Che colori usare?

Come intuibile, potete utilizzare tutti i colori che preferite, visto e considerate che non c’è limite alla vostra creatività. Trovate pertanto la carta crespa della tonalità che privilegiate! Per quanto altrettanto intuibile, molto dipenderà anche dal colore naturale dei vostri capelli: se siete bionde e avete i capelli molto chiari potrete sbizzarrirvi creando dei contrasti di nuance più o meno accentuati, mentre se avete i capelli scuri è sicuramente più opportuno puntare su colori più vivaci, lasciando il colore in posa più a lungo.

A questo punto, non possiamo che proseguire nel “suggerimento” di qualche colore più o meno particolare da provare, presentandovi una interessante fotogallery che di seguito trovate per i vostri gusti estetici. Provate a sfogliarla e cercate di comprendere se possa effettivamente essere utile per i vostri scopi. E non dimenticatevi di farci sapere come è andata a finire!

_uploads_2014_07_color-scene-hairstyles-for-short-hair

1 di 25

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche