Vai al contenuto

Guide

Asciugare i capelli nel modo giusto in due semplici passaggi

Come asciugare i capelli nel modo corretto? Mettiamo il caso in cui si ha poco tempo e si desideri ottenere un’asciugatura perfetta. Noi di Capellistyle vi diciamo cosa fare ma soprattutto, quali prodotti è meglio utilizzare.

Ognuno di noi, prima o dopo è  inciampato in qualche piccolo problema inerente all’asciugatura del capelli. Forse a causa di prodotti errati, o magari proprio per colpa del procedimento sbagliato. Ma no problem, siamo qui per fare chiarezza. Ci sono piccoli grandi gesti che possiamo fare, o, ancora meglio, alcuni passaggi che è possibile eseguire per asciugare i capelli in modo naturale e ottenere un’acconciatura pazzesca.

Asciugare i capelli nel modo giusto in due passaggi

Asciugare i capelli nel modo giusto
C’è da premettere che le nostre chiome possano rovinarsi a causa di dell’eccessivo contatto con il calore. Difatti l’asciugatura regolare (e aggressiva) può far apparire i capelli opachi e crespi. Sarebbe d’uopo lasciare asciugare i nostri capelli in naturalezza, all’aria, senza utilizzare fonti di calore. Ad esempio tool come la piastra, oppure procedimenti quali stiratura e permanente, procurano danni irreversibili. Soprattutto se si tratta di azioni protratte nel tempo. Rottura dei capelli ma anche caduta degli stessi.

Asciugare i capelli
Dopo lo shampoo, fate sgocciolare i capelli in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Consigliatissimo l’utilizzo di asciugamani assorbenti e super soft. Tamponate lentamente i vostri capelli con l’asciugamano. La cosa da evitare è quella di sfregare in maniera troppo energica, perché può infliggere danni alle cuticole dei capelli. Difatti i capelli bagnati risultano fragili e più inclini alla rottura. Magari non ne siete a conoscenza, ma sfregare i capelli bagnati vi procura un biglietto di sola andata nel pianeta delle doppie punte. Una volta assorbita l’acqua in eccesso, avvolgere come un turbante l’asciugamano e lasciare in posa per 5-10 minuti.

Applicare il balsamo
A questo punto, togliete l’asciugamano avvolto. Applicate il balsamo o il siero per capelli a seconda di ciò che necessita la vostra chioma. Potete usare il siero per i capelli crespi per sciogliere ogni nodo. Non pettinate i capelli bagnati, perché potreste danneggiare le cuticole. Lasciateli asciugare all’aria.

Broux hair, a chi sta bene il nuovo colore del 2022