parrucche oncologiche

Sono sempre di più le bambine che donano i propri capelli ai malati oncologici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai sono tanti i progetti all’attivo che si muovono per regalare i capelli ai malati oncologici. E per fortuna sono anche tantissime le persone che decidono di partecipare a queste iniziative per il prossimo. Quelle che stiamo per raccontarvi sono le storie di Giorgia, Viola e Giovanna, tre giovanissime filantrope.

Leggi anche: Esiste una relazione fra tinte per capelli e alcuni tipi di tumore?

Giorgia e Viola

Giorgia e Viola sono due bambine di Colli a Volturno e hanno 8 e 6 anni. Ragazzine come tante, si potrebbe pensare, ma nella loro normalità hanno scelto di fare un gesto davvero significativo: Giorgia e Viola hanno donato le loro lunghe trecce di capelli ai loro coetanei che sono rimasti senza a causa del cancro. La perdita della chioma è uno dei momenti più difficili del percorso di un paziente e questo atto rappresenta un grandissimo aiuto.

donazione capelli

Foto: quotidianomolise.com

Donatella Caranci è la parrucchiera delle bambine e ha voluto parlare del coraggio delle piccole: «La scelta delle due sorelline mi ha colpito profondamente nell’ animo, e cosi ho deciso di rivolgermi alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Isernia, che si occuperà della donazione. Una richiesta, quella di dare un taglio netto alla propria chioma che molte bambine vivono in maniera traumatica ma che, invece, le due sorelline hanno vissuto serenamente». 

Giovanna Dughera

Menzione d’onore anche a un’altra generosissima giovane filantropa, Giovanna Dughera. La ragazza ha scelto di tagliare i suoi capelli per donarli a chi ne ha più bisogno di lei, ecco le sue parole:  «Un’esperienza che consiglio a chi porta i capelli lunghi e vuole “darci un taglio”. Dopo aver scoperto della possibilità di donare i capelli sui social mi sono lasciata convincere da mia mamma e, approfittando del fatto che non amo andare dal parrucchiere e porto quindi i capelli lunghi, ho pensato che donarli sarebbe potuto essere un gesto importante».

Giovanna Dughera

Foto: primachivasso.it

Il salone BBCos ha accolto con entusiasmo il gesto di Giovanna; ecco cosa ha dichiarato la donatrice:

«Ho scoperto proprio in quell’occasione che diverse altre ragazze che conosco hanno donato i propri capelli, addirittura qualcuna ha regalato un taglio di 50 centimetri. Io mi sono limitata a 25cm e nonostante la lunghezza importante sono riuscita ad uscire dal negozio con un taglio perfetto che mi ha resa doppiamente felice. Ci sono tantissime iniziative che sono meritevoli di supporto e spesso pensiamo che ci vogliano molto tempo e denaro. In questo caso non mi è costato davvero nulla perché il mio piccolo gesto può migliorare tantissimo la qualità della vita di una persona che sta lottando».

Chi volesse donare i propri capelli può informarsi sul sito www.unangelopercapello.it

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.

Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!