barba coda di scimmia

La barba a coda di scimmia: la nuova (stramba) tendenza del web

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il titolo non vi ha ingannate: stiamo parlando di un’acconciatura alla barba davvero molto particolare; si chiama Monkey Tail Beard, letteralmente barba a coda di scimmia perché ricorda proprio la coda di una scimmia attorcigliata sul mento. Complici i vari lockdown e la voglia di trovare rimedio alla noia, molti hanno improvvisato dei cambi look particolari sulla propria chioma e – a quanto pare – non solo! Ma da dove arriva questa nuova mania del web?

Leggi anche: Con o senza barba? Foto di uomini che hanno stravolto il loro look

Monkey Tail Beard: cos’è

Monkey Tail Beard è la nuova tendenza per gli uomini che amano la barba lunga e se ne prendono cura con dovizia: questo tipo di acconciatura vede i peli facciali scendere dalle basette alla mascella e lungo il mento per arricciarsi di lato alla bocca e terminare sul labbro superiore. Insomma, una vera e propria coda di scimmia! Ma da dove arriva questo look particolare?

Le origini

A portare in auge la Monkey Tail Beard è stato il giocatore di Baseball MLB Mike Fiers che ha deciso di tagliare la sua barba in questo modo per far ridere i suoi compagni di squadra.

Mike Fiers

Foto: sadanduseless.com

Mike Fiers

Foto via Twitter

Tutto poteva aspettarsi meno che questo look diventasse di moda e coinvolgesse tantissimi uomini. La barba a forma di coda di scimmia è vera e propria tendenza e sul web impazza da diverse settimane. Su Instagram l’hashtag #monkeytailbeard ne è la testimonianza.

monkey tail beard

Foto: sadanduseless.com

monkey tail beard

Foto: beardoholic.com

monkey tail beard

Foto: boredpanda.com

Monkey Tail Beard

Foto: @progressivebrandon / @kangarudy [IG]

monkey tail beard

Foto: boredpanda.com

monkey tail beard

Foto: imgur.com

monkey tail beard

Foto: zahndrew.com

monkey tail beard

Foto: themonkeytail.com

monkey tail beard

Foto: @the_godriguez [IG]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laurea in Economia e commercio, da sempre appassionato di scrittura online e di mondo femminile in particolare: moda, capelli, bellezza.
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.