Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Lifestyle

Belen Rodriguez, cambio hairlook di primavera: benvenuti capelli scuri

Belen Rodriguez non si lascia sfuggire mai le tendenze e in poche più di lei hanno questa passione così spiccata per il lusso. Una vera e propria gazza ladra. Durante lo show Le Iene l’argentina ha fatto sfoggio di look a la garconne molto chic ed eleganti. Si è anche fatta dono di una seduta dall’hairstylist per illuminare la chioma con riflessi color miele. Poi ha mostrato sui social l’ultimo acquisto di luxury: un elegantissimo orologio con bracciale d’oro.

Belen Rodriguez, cambio hairlook di primavera: benvenuti capelli scuri

La primavera è un momento di rinascita e non sorprende che in moltissimi ne approfittino per cambiare drasticamente look. Belén Rodriguez è tra questi, proprio di recente ha infatti rivoluzionato drasticamente l’acconciatura. Sarà perché voleva tornare sui social col botto dopo il recente periodo trascorso lontano dai riflettori o perché semplicemente intendeva dare una svolta alla sua immagine, ma la cosa certa è che ha fatto visita al parrucchiere. Qualche mese fa aveva aggiunto alla chioma delle adorabili sfumature dorate, ora è andata in “controtendenza” rispetto alla bella stagione ed è tornata ai capelli scuri.

Lo Smoky Brunette è un colore tra il biondo e il marrone, che tipicamente cade sul lato più scuro. A differenza del colore dei capelli “bronde”, tuttavia, che in genere presenta toni caldi, il castano fumoso è una tonalità di cenere, che ha sfumature fredde. La tendenza funziona meglio su qualcuno che ha un colore di base naturale marrone medio, marrone chiaro o biondo scuro e, secondo Mazzei, sembra il più lusinghiero sulle tonalità della pelle con sfumature fredde. Tuttavia, se hai un sottotono caldo, il colore può ancora essere personalizzato, il che lo rende una buona opzione per qualsiasi carnagione. 

Belen Rodriguez, cambio hairlook di primavera: benvenuti capelli scuri

Giulia Salemi si asciuga i capelli così: il metodo innovativo

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure