parrucche oncologiche

Bimbo di 11 anni non taglia i capelli da tre anni per donarli ai pazienti oncologici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama Paolo Bonacalza e ha 11 anni, ma un cuore molto più grande per la sua età: il ragazzino ha deciso di non tagliare i suoi capelli affinché diventino abbastanza lunghi per poterli donare ai pazienti oncologici.

Leggi anche: Bimbo taglia i capelli per sostenere la sua maestra nel periodo di chemioterapia

Bimbo di 11 anni non taglia i capelli per donarli ai pazienti oncologici

Paolo Bonalcaza ha 11 anni ed è di Olgiate Comasco; da tre anni non taglia i suoi capelli e il motivo è davvero nobile: il ragazzino vuole donarli a chi ne ha più bisogno di lui. Sua mamma ha spiegato com’è nata l’idea di suo figlio:

Tre anni fa Paolo mi ha chiesto il permesso di farli crescere, spiegando il motivo per cui voleva farlo. Ho pensato che fosse una cosa molto bella, poi mi sono informata cercando e trovando tante associazioni che si occupano di donazione di capelli. In particolare, “Un angelo per capello” raccoglie ciocche di capelli con l’obiettivo di donare gratuitamente parrucche inorganiche a pazienti oncologici in difficoltà economica.

bimbo 11 anni non taglia capelli

Paolo Bonacalza / Foto: primacomo.it

Fra pochi giorni, finalmente l’undicenne potrà dargli un taglio e sapere che il suo bellissimo gesto renderà sicuramente più felice qualcuno che è meno fortunato di lui. Iniziative del genere ci fanno sperare in un genere umano più gentile e attento al prossimo. Complimenti a Paolo e alla sua famiglia!

Segui già Capellistyle.it su Instagram? Clicca QUI per rimediare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.

Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!