Se avete dato uno sguardo ai nostri approfondimenti nel corso delle ultime stagioni, vi sarete rese conto di quanto ampio possa essere il portafoglio di potenziali alternative destinate a tutte le donne che amano i bob, una delle acconciature “regina” di questa e delle precedenti estati. Ma in che modo provare al meglio il taglio bob, o long bob, sulla propria chioma?

Back

1. Clicca sulle frecce per proseguire

Una delle caratteristiche più evidenti del bob, è che questa acconciatura si presta a molteplici varianti che vanno dal taglio di capelli medio liscio a quello riccio, eventualmente abbinato con ciuffi e frange. La scelta della migliore acconciatura bob per voi dipenderà naturalmente dalle caratteristiche del vostro viso, dalle specificità del vostro capello, e dalle vostre preferenze estetiche. Siamo comunque certi che potreste disporre di almeno dieci validissime scelte, tutte idealmente in grado di calarsi alla perfezione sul proprio capo, donandovi in tal modo la consapevolezza di un ottimo hairstyle estivo!

Qualche consiglio

Se avete dei capelli fini, sarebbe meglio astenersi da un bob troppo corto, e puntare invece (almeno) sul long bob, o su un bob medio lungo scalato, per poter dare maggiore volume. La frangia potrà invece donare il miglior contributo proprio sui capelli corti o medio corti, mentre sui lunghi preferiamo sicuramente i ciuffi laterali, soprattutto se non avete i capelli fini e lisci, ma spessi e mossi. Se invece avete i capelli lisci, provate a usare delle frangette geometriche, eventualmente alla francese. Se però avete i capelli lisci ma i lineamenti troppo marcati, meglio usare una frangia più dolce e meno geometrica. Facile, no?

Naturalmente, i bob non sono certamente un’esclusiva delle donne che hanno i capelli lunghi, ma possono ben essere combinati anche nei confronti di quelle quelle donne, giovani o meno giovani, che dispongono di capelli corti. Se poi avete i capelli lunghi ma non vi piacciono i bob troppo voluminosi, potrà giovare sapere che tra gli stili che nel corso degli ultimi mesi sono andati per la maggiore, c’è ad esempio il faux bob, il falso caschetto che consiste nel nascondere i capelli dietro la nuca. Per poterlo realizzare senza troppi intoppi sarà sufficiente munirsi di forcine e di una mezza spugna (come quella che potete utilizzare per lo chignon), da appoggiare sulla base della nuca, facendo poi passare i capelli attorno ad essi. La forcina servirà a fissare il tutto in maniera tale che non si disfi dopo qualche minuto.

Back