Bob, una maxi guida completa per scegliere quello che fa per voi!

capelli a caschetto biondi

I bob sono una delle tendenza più cool di questi anni. Tuttavia, anche se l’idea di scegliere una pettinatura come questa può essere realmente allettante, ci sono alcune cose che dovreste tenere in considerazione prima di darvi una rivisitazione in chiave bob. Insomma, non vi resta che leggere quanto abbiamo avuto modo di condividere con voi nei prossimi paragrafi, scoprendo che taglio di capelli bob funzionerà per voi, e come arrivare a questo risultato.

Qualcosa da sapere prima di andare in salone

Ogni forma del viso ha un taglio di capelli di riferimento che può valorizzare la donna meglio di altri. Quindi, prima di prenotare l’appuntamento al salone, è fondamentale cercare di identificare le caratteristiche del vostro viso e l’acconciatura più cool per voi. Con una vasta gamma di bob a disposizione, le opzioni sono infinite.

Prima di tutto, se volete evitare di andare incontro a scelte poco appropriate, agite con consapevolezza avendo le idee piuttosto chiare, portando magari al salone di bellezza delle foto di modelli che ritenete possa essere opportuno ricreare su di voi. Nel dubbio, inoltre, iniziate con un bob più lungo. Ricordate poi che non tutti i capelli si comportano allo stesso modo in un taglio di capelli corto, e che dunque – a meno che non siate sicurissime del risultato finale – potrebbe essere utile arrivare alla meta per gradi.

Detto ciò, cerchiamo di comprendere quali siano i migliori bob a seconda della forma del vostro volto.

Viso a forma di cuore

Cominciamo con il volto a forma di cuore!

Acconciature da evitare: meglio evitare i tagli che allungano la testa. Il che significa, in sostanza, diffidare di certi bob che terminano vicino alla mascella.

Acconciature consigliate: i volti a forma di cuore hanno generalmente zigomi larghi e fronte e mento appuntito (tra le vip, pensate a Gwyneth Paltrow o Kendall Jenner). Per bilanciare le linee piuttosto appuntite, ed evitare di concentrare l’attenzione sulla mascella, prendete in considerazione l’ottenimento di un taglio alll’altezza della spalla, che è probabilmente perfetto per le donne che hanno questo tipo di viso. Boccoli e strati aiutano ad alleggerire il look.

In aggiunta a ciò potete optare per un bel bob a strati, che arrivi un po’ sotto il mento. Un taglio di capelli piuttosto adatto alle donne di tutte le età, giovani e meno giovani. Colorare le estremità con sfumature più chiare vi aiuterà a creare texture aggiuntive.

Che stile scegliere: come stile si può scegliere le onde da spiaggia per ottenere quel desiderabile richiamo boho senza sforzo e aggiungere la frangia per rendere ancora più vistosa e riconoscibile la vostra figura.

Viso a forma di pera

Ecco qualche consiglio per le donne che hanno un viso a forma di pera.

Acconciature da evitare: coda di cavallo o ciambelle eleganti non apporteranno alcun vantaggio al vostro volto.

Acconciature consigliate: se avete un viso a forma di pera, le linee della mascella sono generalmente piuttosto ampie. La struttura non è di per sé negativa, ma bisogna riporre un po’ di attenzione aggiuntiva per poterla valorizzare (tra le vip, pensate a Sophie Ellis-Bextor o a Kelly Osbourne). Un tradizionale bilanciamento del bob potrà ridurre visivamente lo spessore delle linee.

Se poi preferite darci un taglio, puntate su un corto sopra le orecchie, che vi aiuterà anche a bilanciare gli angoli del volto. L’aggiunta di una frangia corta potrebbe fare il resto. I capelli daranno inoltre il meglio di se quando sono setosi.

Che stile scegliere: i ricci sono un facile modo per poter nascondere le mascelle più ampie. Un bob mosso può dunque essere lo stile ideale, con diversi livelli di arricciatura, a seconda delle vostre preferenze.

Viso lungo

E se avete un viso piuttosto lungo? Nessun timore, ecco come fare!

Acconciature da evitare: state alla larga dai capelli lunghi, perché contribuiranno a rendere il viso ancora più lungo.

Acconciature consigliate: se avete una struttura facciale piuttosto lunga, e comunque più lunga di quanto sia larga, con metà inferiore tendenzialmente maschile (come Giselle Bundchen, Linda Fargo e Hilary Swank), cercate di creare un’illusione di larghezza, scegliendo un taglio smussato, abbinato a una frangia, che vi aiuterà a nascondere la fronte, creando un viso apparentemente più corto.

Che stile scegliere: dal momento che questo taglio di capelli è così versatile, potete indossare il vostro bob in modo diverso ogni giorno!

Viso con forma quadrata

Occupiamoci ora delle donne che hanno il viso con la forma quadrata!

Acconciature da evitare: sono i tagli netti e squadrati, che faranno apparire il vostro viso troppo mascolino.

Acconciature consigliate: una preoccupazione primaria per le donne che hanno volti quadrati è determinata dall’aggiunta di morbidezza. Un taglio asimmetrico con pezzi più lunghi sul davanti e che gradualmente si accorciano sul retro, potrà contribuire ad allungare una faccia quadrata.  Una frangia o un ciuffo laterale sarà perfetto per poter ottenere un aspetto più morbido, aggiungendo un sacco di movimento e di dinamismo che servirà ad ammorbidire gli angoli (pensate a Emma Roberts e Keira Knightley).

Che stile scegliere: questo taglio di capelli fornisce il suo meglio con capelli setosi e brillanti. Non dimenticate dunque, senza esagerare, di aiutarvi con una lacca che abbia un siero in grado di mantenere la morbidezza della chioma per delle ore!

Viso tondo

Giungiamo dunque a parlare delle donne che hanno una forma rotonda del viso!

Acconciature da evitare: tagli che finiscono proprio sopra il mento o poco sotto il mento. Questo errore piuttosto comunque può far sembrare le facce ancora più arrotondate.

Acconciature consigliate: un taglio lungo con volume può essere l’opzione migliore per le facce piuttosto rotonde, poiché aiuterà a nascondere la larghezza del viso. Anche i bob A-line sembrano funzionare molto bene per le donne che hanno una forma rotonda del viso, come Emma Stone, Lily Collins e Selena Gomez.

Che stile scegliere: potete modellare questo taglio andando a lucidare i capelli con una piastra o usando i capelli lievemente mossi.

Viso ovale

Arriviamo dunque alla forma del viso più versatile, quella ovale!

Acconciature da evitare: poiché questa forma è ben bilanciata, evitate gli stili che portano troppi capelli sul viso, come la frangia troppo voluminosa.

Acconciature consigliate: per fortuna di tutte quelle donne che sono dotate di un bel viso ovale, questa scelta sarà praticamente perfetta per moltissime diverse acconciature. La migliore decisione è probabilmente un bob invertito, che possa valorizzare questa forma, più volte scelto da celebrities come Beyonce, Emma Watson e Ashlee Simpson.

Che stile scegliere: potete utilizzare qualsiasi acconciatura desiderata!

Prodotti per lo styling

Chiudiamo dunque con un breve focus sui migliori prodotti per lo styling che potete utilizzare, considerato che più volte abbiamo citato in questo approfondimento la necessità di adottare ottimi prodotti per ottenere i migliori risultati.

D’altronde, per poter ottenere un bob perfetto è necessario ricorrere all’uso di prodotti accuratamente selezionati, come per esempio:

Crema per lo styling: se i vostri capelli corti sono sottili o molto spessi, la crema per lo styling vi aiuterà a tenere la chioma in forma. Sarà sufficiente utilizzare una quantità piccola di prodotto sulle estremità mentre i capelli sono ancora bagnati.

Spray Beachy: lo spray da spiaggia aiuta ad aggiungere consistenza e volume alla vostra chioma.

Shampoo secco: i capelli puliti non sono sempre facili da ottenere. E se non avete tempo per lavare in maniera tradizionale la chioma, meglio puntare su uno shampoo secco tra un lavaggio e l’altro, che possa permettervi di ottenere un giusto “capello” da lavorare per il vostro stile.

Una volta determinato il taglio di capelli migliore per la forma del vostro viso, fissate un appuntamento con il vostro parrucchiere di maggiore riferimento. Come abbiamo già rammentato in apertura di questo approfondimento, mostrate a questo punto foto e modelli del taglio desiderato per dare all’hairstylist una migliore idea di ciò che state immaginando.

Buona fortuna!