Acconciature

40 bob con taglio netto da sfoggiare nell’estate 2017!

Che cosa è il blunt bob, un caschetto con un taglio molto netto che potrà donarvi nuove geometrie e nuova personalità per l’estate!

1 di 40

Se ci avete seguito nel corso degli ultimi anni, dovreste ben sapere che uno dei nostri punti di riferimento stilistici è certamente rappresentato dal bob, uno dei tagli di capelli must have per il 2017 (e non solo!) e – sicuramente – uno dei tagli di capelli che meglio di altri riesce a prestare il fianco alla personalizzazione e alle esigenze di rinnovamento che tutte le donne più attente alle evoluzioni degli hairstyle provano durante tutte le stagioni.

Ebbene, se ritenete di averle provate tutte (ma proprio tutte!) vi consigliamo di valutare di adottare un bello stile di blunt bob. A proposito, sapete esattamente di cosa si tratta?

Che cosa è il taglio blunt

Il taglio blunt è un taglio molto netto, in grado di distinguere una recente tendenza di caratterizzazione di molti stili di capelli e, in essi, anche del bob. Si tratta infatti di un taglio (in questo caso, nel caschetto) che sfoggia delle punte piene e dritte, con una linea netta che andrà a chiudere la chioma, più o meno lunga, a seconda delle vostre esigenze.

Non si tratta pertanto di uno stile totalmente nuovo: molte di voi avranno già avuto modo di sperimentare il piacere di portare dei capelli molto dritti, che finivano magari poco sopra le spalle, in maniera estremamente sobria, senza lasciare spazio a ciocche o ondulazioni.

Naturalmente, il fatto che non si tratti di uno stile non totalmente nuovo non ha impedito ai migliori hairstylist di poter utilizzare il blunt bob per poter rivedere le proprie esigenze stilistiche e andare a lanciare nuove mode capelli.

La novità del 2017 sembra infatti essere rappresentata principalmente dal ritorno personalizzato di questo genere di look, che viene estremizzato – nella sua ricerca di regolarità e di linearità – dall’utilizzo del rasoio, uno strumento ideale per poter ottenere la massima precisione, soprattutto in combinazione con pettini e mascherine che possono tenere a bada i capelli in maniera più ferma e decisa.

Il risultato – che potrete ben scorgere nella nuova gallery che abbiamo predisposto per voi, e che qui sotto abbiamo condiviso – è un taglio ideale per tutte quelle donne che desiderano dare un po’ più di spessore ai propri capelli, andando a rispettare la propria preferenza per le linee geometriche. Si tratta di un taglio, il blunt cut, perfetto per i bob e per i long bob, e che può essere anche optato in una versione meno estremizzata, che possa pertanto includere qualche lieve onda che renda più sbarazzino, romantico e contemporaneo l’hairstyle di riferimento.

Proprio nel modo suggerito poche righe fa riuscirete probabilmente a ottenere i massimi risultati per un bel blunt cut. La tendenza contemporanea sembra infatti preferire il ricorso a stili più messy e più sbarazzini, evitando pertanto il ricorso a uno stile di capelli che possa sembrare eccessivamente geometrico e innaturale. Se tuttavia avete dei capelli naturalmente super lisci, riteniamo che un blunt bob possa essere davvero la scelta più romantica e seducente, da sfoggiare con una bella riga al centro, e lunghezze che sfiorano le spalle, oppure con una riga laterale e un ciuffo meno attaccato alla chioma.

A questo punto, non possiamo che lasciarvi con la migliora risorsa che possiamo fornirvi: una bella collezione di tanti stili di capelli blunt bob che vi suggeriamo di consultare con particolare attenzione al fine di comprendere se queste alternative possano o meno fare al caso vostro. Provate a sfogliare la gallery con la giusta dedizione e curiosità, e valutate per ciascun modello in che modo potrebbe essere personalizzato su di voi. Alla fine, provate a parlarne anche con il vostro parrucchiere, e fateci sapere che cosa ne avete dedotto.

Buona ricerca e buon restyling!

1 di 40

Previous ArticleNext Article