Perché Britney Spears si è rasata i capelli nel 2007? Ecco svelato il mistero!

Il crollo psico-emotivo di Britney Spears ce lo ricordiamo tutti: la reginetta del Pop nel 2007 ha attraversato un periodo di grande depressione, culminato con un evento che ha lasciato tutti senza parole e ancora oggi continua a far discutere. Britney, infatti, nel 2007, durante un momento di grande sconforto ha deciso di rasarsi i capelli a zero mentre si trovava in un negozio! Le foto hanno fatto rapidamente il giro del web, ma la domanda resta sempre e solo una: perché?

Leggi anche: Chiara Ferragni si schiera per liberare Britney Spears dal padre

Perché Britney Spears si è rasata i capelli?

Britney Spears è sempre stata sulla cresta dell’onda nonché sulle prime pagine di moltissimi giornali di gossip e non, ma il gesto da lei compiuto nel 2007 continua ancora oggi a far discutere. La cantante ha attraversato dei momenti davvero bui, costellati di crolli psicologici che l’hanno portata a comportarsi come possiamo ben ricordare. Molti si chiedono perché Britney Spears abbia compiuto quel gesto drastico rasandosi i capelli a zero e la risposta è finalmente arrivata grazie a Breaking Point, il documentario che racconta tutta la vita della popstar.

Sembra che quel giorno Britney si fosse presentata dal suo ex marito – Kevin Federline – senza preavviso con l’intento di vedere i suoi due figli, Sean e Jayden. Lui, per tutta risposta, non glieli fece vedere scatenando nella Spears uno sconforto generale e profondissimo. A causa della rabbia e della tristezza di quel momento, la cantante si è quindi recata nel salone del parrucchiere più vicino e ha chiesto di fornirle una macchinetta per rasarsi i capelli. La scena, purtroppo, è avvenuta di fronte a tantissimi paparazzi che non hanno perso tempo immortalandola subito in quel momento delicatissimo.

La reazione della parrucchiera

Eshter Tognozzi – la parrucchiera che affrontò Britney Spears – cercò invano di farle cambiare idea, ma lei non ne volle sapere. In un momento di distrazione, però, la popstar prese la macchinetta e iniziò a rasarsi i capelli da sola con lo sguardo perso nel vuoto e senza che nessuno la fermasse.

Britney Spears

Britney Spears

ùBritney Spears

Dopo questo gesto estremo, Britney si recò dalla tatuatrice Wynne-Huges e si confidò a lungo. Ecco cosa rivela la donna:

Era come se tutti stessero aspettando solamente il suo collasso.

Sembra che la Spears, in quell’occasione, abbia detto alla tatuatrice le seguenti parole:

Sai, non volevo che qualcuno mi toccasse la testa. Non voglio che nessuno tocchi i miei capelli: sono stanca di tutte le persone che mi toccano i capelli.

Fino a oggi questi dettagli non erano mai emersi e Britney Spears veniva associata a quel particolare evento senza che ci fosse una ragione scatenante ad averlo innescato. Oggi, comunque, la popstar è in via di guarigione e sta combattendo una battaglia legale per riprendersi totalmente ed essere finalmente libera da qualsiasi obbligo.