Inutile mentire: per noi donne lavare i capelli coincide sempre con i nostri impegni; che sia il lavoro, un’uscita con le amiche o un appuntamento galante, il nostro calendario è sempre scandito da quando e come faremo lo shampoo. Peggio ancora se ci alleniamo di frequente e dobbiamo fare i conti con i capelli post palestra.

I trucchi per essere al top anche dopo l’allenamento

Spesso ci laviamo i capelli la sera prima o la mattina stessa in cui poi andiamo ad allenarci e l’unica certezza è che non passeremo altro tempo a farci la messa in piega. Come fare quindi? Ecco qualche consiglio su come sfoggiare una chioma perfetta anche dopo un allenamento estenuante!

Shampoo secco

Lo shampoo secco è davvero un fido alleato! L’importante è non abusarne e seguire le indicazioni sulla confezione. Lo shampoo secco ha il potere di assorbire il sebo in eccesso sulle radici dei nostri capelli e li fa sembrare come appena lavati. L’applicazione è facilissima: basta metterlo sulle radici e lasciare agire per qualche minuto, dopodiché basta pettinarsi e il gioco è fatto. Mi raccomando, però, non più di due volte a settimana.

Foto: @aburguesinhablog [IG]

Coda

La coda è il più classico dei rimedi quando non si ha tempo e voglia per lavarsi i capelli e camuffare un po’ la trasandatezza. Armati di lacca e utilizza un elastico davvero sottile, così non lascerai segni una volta sciolti i capelli e soprattutto non li spezzerai.

coda
Foto: @marietahairstyle [IG]

Trecce

Un’idea alternativa alla classica coda di cavallo potrebbe essere questa: parti da una coda e poi le ciocche che restano libere intrecciale fra loro. Non resisteranno molto agli sforzi della palestra, ai salti e al tapis roulant, ma una volta che avrai sciolto l’acconciatura avrai delle onde stupende, in pieno stile beach waves!

capelli mossi
Foto: @melbournehairblogger [IG]

La fascia

Se gli anni ’90 ci hanno lasciato qualcosa, questa è sicuramente l’uso delle fasce colorate per i capelli. Ultimamente sono tornate di moda insieme ai cerchietti, caduti in disuso qualche anno fa; ormai degli evergreen che ci aiutano a superare anche i bad hair days.

Foto: @brigittebardotbb [IG]

Effetto bagnato

Andare in palestra o anche semplicemente a correre, stanca, ma soprattutto fa sudare e ci sporca i capelli! L’effetto bagnato consigliato dalle star è un’ottima trovata: sciacqua i capelli dopo l’allenamento e poi pettinali all’indietro. Ecco come ottenere una rapidissima pettinatura da red carpet senza il minimo sforzo.

effetto bagnato
Foto: @kimkardashianwest [IG]