Vai al contenuto

Guide

Capelli mossi senza piastra e calore: i 5 metodi più efficaci e bye bye chiome rovinate

Adesso che il caldo bussa finalmente alle nostre porte, possiamo anche pensare di dare una svolta bio per ottenere capelli più sani e giovani (oltreché lucidi, radiosi, sexy, ecc ecc…). Ciò accadrà solo se rinunceremo al calore. Niente piastra né phon, nemmeno arricciacapelli, solo tanti condizionanti e qualche trucco. Noi di Capellistyle li abbiamo raccolti tutti. Zero danni e capelli mossi senza piastra e calore.

Trecce notturne
Questo è uno dei modi più semplici per ottenere onde da spiaggia. Prima di andare a letto, fai una doccia e lascia asciugare i capelli finché non sono semplicemente umidi. Quindi intrecciali in base a quanto vuoi che siano strette le tue onde. Al risveglio, puoi scioglierle, quindi spazzolarli con una spazzola larga o un pettine a denti larghi per separare le ciocche. Ricorda solo di intrecciare il più vicino possibile al cuoio capelluto.

Bigodini per capelli
Hai mai visto i bigodini prima d’ora? I bigodini erano must have quando si trattava di capelli mossi, prima dell’invenzione dell’asciugacapelli, altrettanto utili oggi. Fai una doccia, aspetta che i tuoi capelli siano asciutti all’80% circa e arrotolali nelle sezioni dei bigodini. Avvolgi i capelli in un lenzuolo o in una sciarpa per assicurarti che non si muovano mentre dormi. Al mattino, disfa tutto e pettina con le dita per separare.

Capelli mossi senza piastra e calore: i 5 metodi più efficaci

Fascia per capelli
Una semplice fascia rende molto facile arricciare i capelli durante la notte. Questo metodo non crea rotoli stretti quanto onde sciolte. Prendi una fascia elastica e indossala come faresti normalmente. Prendi una ciocca di capelli e avvolgila sulla fascia tutte le volte che è necessario per la tua lunghezza di capelli. Al mattino, districa i capelli dalla fascia e pettinaci attraverso le dita per separare le onde.

Maglietta ad aureola e via
Questo metodo è un po’ come il metodo della fascia, ma tende a creare onde senza calore molto più elastiche piuttosto che delicate. Prendi una maglietta e avvolgila su se stessa fino a formare una corda. Lega le estremità della “corda” insieme con un elastico per capelli. Mettilo sulla tua testa a mo di aureola. Quindi, partendo dal davanti, tira su una ciocca di capelli e avvolgila attorno all’aureola. Una volta che è tutto avvolto, aspetta che sia asciutto e rimuovi. Usa le dita per separare le onde in modo da non sgonfiarle.

Treccia francese
Una treccia francese è un ottimo modo per arricciare i capelli fino in fondo. Mentre una tipica treccia arriccia i capelli solo dalla nuca verso il basso, una treccia francese può arricciarsi anche vicino al cuoio capelluto. Per ottenere i migliori risultati, assicurati di fare due trecce francesi, una per lato, o potresti ritrovarti con un ricciolo irregolare che segue solo lungo la linea mediana del cuoio capelluto.

Rinforzare i capelli con il latte: puoi berlo oppure puoi farci un impacco