Il 2019 ha confermato che il panorama della moda capelli è sempre più eterogeneo e frammentato, e che non vi è un trend che può prevalere sugli altri. Una buona notizia per chi, come noi, è sempre alla ricerca di varianti da sperimentare, stagione dopo stagione!

Introdotto ciò, riteniamo che una delle tendenze di maggiore appeal e personalità sia quella dei capelli turchesi: un vero e proprio must have per il 2019, che abbiamo già iniziato ad apprezzare nello scorso anno con diverse declinazioni. Cerchiamo di saperne di più!

A chi stanno bene i capelli turchesi?

Cominciamo con il rammentare che, sebbene siano sicuramente affascinanti e originali, non tutte le donne possono sfoggiare con identica attrattività i capelli turchesi.

Si tratta d’altronde di una colorazione piuttosto particolare, che qualcuna potrebbe definire “eccentrica”, e che come tale potrebbe costituire una piacevole scelta per rivoluzionare il proprio hairlook, oppure un piccolo vezzo da integrare all’interno del proprio stile. Pensate, per esempio, alla possibilità di poter applicare questo colore sulle sole punte, con lo shatush, o integrarlo in vario modo con il vostro tono naturale.

Proprio per tale versatilità, i capelli turchesi potrebbero rivelarsi una bella opzione per donne giovani e meno giovani, che desiderano sperimentare qualcosa di nuovo sulla propria chioma.

Il nostro suggerimento è comunque lo stesso che abbiamo la consapevolezza di ricordare a tutte le nostre lettrici quando si tratta di tonalità meno ordinarie: è bene essere pienamente convinte di tale scelta prima di ricorrere alla tinta turchese!

Anche se tutte le scelte possono comunque essere invertite, è necessario comprendere come ogni passaggio di decolorazione e colorazione sulla propria capigliatura comporta comunque uno stress per i capelli… che siamo certe vorreste evitare!

Un buon modo per potersi avvicinare al colore turchese senza stravolgimento, è quello di approcciarsi a tale tono in maniera più leggera, realizzando poche ciocche tra la chioma, o colorando solo le punte.

Per quanto invece riguarda il colore di partenza, ciascun tono originale può ben adattarsi ai turchesi. Il mix nero e turchese continua ad essere molto in voga, mentre quello biondo e turchese fornisce un effetto giovanile e romantico.

La stessa versatilità vale per quanto attiene le lunghezze. I capelli lunghi turchesi sono preferiti dalle più giovani, specialmente se abbinate con altri must have, come le beach waves. I capelli corti turchesi sono invece generalmente più amati dalle donne un po’ più avanti con l’età, che desiderano tuttavia sfoggiare un look meno rigido e più easy.

Indicazioni sulla colorazione

Se a questo punto del nostro mini-approfondimento avete realmente intenzione di valutare con il vostro parrucchiere la possibilità di tingervi i capelli di turchese, c’è ancora qualcosa che dovreste metabolizzare: effettuare l’applicazione di una simile tonalità sulla vostra chioma non è come fare una tradizionale tinta, perché richiede molto più tempo, diversi passaggi e, dunque, più stress sui capelli.

A meno che non abbiate una base naturale molto chiara, l’approdo al colore turchese dovrebbe prevedere una decolorazione dei capelli e, solo dopo, l’applicazione della tinta. Il livello di decolorazione dipenderà dalla tonalità di turchese: optando per un turchese molto chiaro, la decolorazione dovrà puntare, in sostanza, a rendere i vostri capelli quasi bianchi.

Fai da te? Meglio di no!

Dovrebbe risultare piuttosto evidente che per poter avere i capelli turchesi non occorre agire con il fai-da-te.

La procedura per poter arrivare ai capelli di questa tonalità è infatti piuttosto complessa, soprattutto se deve passare attraverso una completa decolorazione. Se poi avete intenzione di colorare di turchese solo alcune ciocche, o magari volete optare per tecniche più elaborate come lo shatush, il ricorso a un professionista è più che obbligatorio!

Insomma, rinunciate alla tentazione di ricorrere al fai da te e prendete un appuntamento con il vostro parrucchiere di fiducia: siamo sicure che non ve ne pentirete!

Le foto a cui ispirarsi

Abbiamo voluto concludere il nostro approfondimento con una bella fotogallery di tanti modelli da cui prendere la giusta ispirazione: fateci sapere qual è la vostra scelta!

Instagram _stileam_parrucchieri
Instagram chiaracant
Instagram fabioferrara_photovideo
Instagram alessandroippolitohairstudio

Instagram look_fashion_style_hair_beauty
Instagram ivan.styleroom
Instagram salonemariateresaelisa
Instagram pyt_italy