Colori capelli, nuove scelte per un nuovo anno!

L’anno nuovo non ha portato con se solamente i buoni propositi ma… anche la voglia di rinnovare il proprio look. E quale miglior momento per poter dar sfogo a questi propositi, e tramutare in realtà qualche progetto di hairstyling che magari avete messo da tempo nel cassetto? L’inizio dell’anno è il giusto periodo per poter cambiare il colore della vostra chioma, considerando che questa variazione è davvero fondamentale per la vostra personalità e per la vostra voglia di apparire, garantendovi una rinnovata autostima e una espressione di personalità davvero senza precedenti. Ma quali sono le tendenze più cool in tal proposito?

Leggi tutti gli argomenti trattati.

Rosa

Il pink non vi attrae? Prima di rispedire al mittente questa proposta, abbiate cura di soffermarvi un po’ più a lungo su questa potenziale alternativa. Il 2017 è l’anno più adatto per potersi tingere di rosa i capelli senza paura di sentirsi fuori luogo. Dal biondo fragola al fucsia, il ventaglio di alternative ci sembra abbastanza ampio da soddisfare tutte le nostre lettrici!

Biondo

Il biondo è una delle scelte più cool di sempre. Per questa parte d’anno saranno di maggiore tendenza i toni freddi rispetto a quelli più caldi e ramati. Via libera dunque al biondo ghiaccio e al biondo cenere, eventualmente sposando una discreta ossigenatura.

Castani

Anche il castano – come il biondo – non passa mai di moda. Si tratta d’altronde di una nuance perfetta per fare da base a esperimenti cromatici un po’ più arditi. Per quanto concerne il 2017, il trend del chocolat mauve potrebbe conquistarvi con i suoi riflessi malva, decisamente chic

Rossi

Non sottovalutate infine la potenza dei capelli rossi, o gli scuri con riflessi rossi, straordinariamente sexy e utili per poter rinnovare un colore spento che magari meriterebbe una migliore sorte.

40 proposte scelte per voi!

Concludiamo anche questo nostro focus proponendovi una fantastica gallery con 40 diverse alternative di colore che vi consigliamo di valutare se avete in mente di proporre un bel cambio di stile e di tono per i prossimi mesi. Guardate le varie alternative con una visione un po’ più aperta del solito, cercando cioè di prendere in reale considerazione qualsiasi variante, anche quelle che apparentemente possono essere più lontane dai vostri standard. Una volta fatto ciò, cercate sempre di parlarne con il vostro parrucchiere di riferimento e studiare insieme a lui ogni dettaglio e ogni passo da compiere per potervi garantire il migliore tono del momento. E voi che ne dite? Avete già rivisto il vostro colore per il 2017?

40+ nuovi fantastici pixie cut da non perdere!

Frangia, le migliori proposte di moda per la primavera 2017