Capelli corti ingestibili

Come gestire i capelli corti intanto che ricrescano – VIDEO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stanche dei vostri capelli corti? Scopriamo insieme come è possibile gestire una chioma di media lunghezza nel frattempo che i capelli ricrescano.

L’entusiasmo di una donna che ha deciso di dare un taglio netto ai propri capelli molto spesso svanisce in un batter di ciglia.

Che sia un bob o un pixie cut la sensazione di libertà e freschezza dopo il taglio corto anticipa mesi e mesi in cui molte donne trovano difficoltà nell’acconciare i capelli intanto che si allunghino di nuovo.

La loro praticità cede il posto a pettinature sempre uguali e molto spesso scontate. Via libera quindi a forcine, elastici e pinze per cercare di acconciare e dare forma alla testa ribelle.

Capelli medio-corti, come gestirli?

È un errore comune: nel vano tentativo di gestire i capelli medio-corti utilizziamo elastici, forcine (accessori un po’ antiestetici, ammettiamolo!) per raccogliere ciocche e ciuffi sparsi qua e là.

La difficoltà è ancora più evidente nel caso di un taglio come il pixie-cut che combina lunghezze diverse, corte lateralmente ma con una chioma a livello di nuca più folta e voluminosa.

Abbandoniamo l’idea che la scarsa lunghezza impedisca di creare tagli di stile e dare forma ai capelli.

Bad Hair Day, il video per imparare a gestire i capelli corti

È quello che succede a Lily in una puntata di Bad Hair Day: cercando di far ricrescere il suo pixie cut li tiene legati con tante forcine.

In soccorso della ragazza arriverà Theodore Leaf, beauty editor-at-large di Glamour Usa, che la stupirà con effetti speciali.

Guardate il video:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1991, sempre in linea con le tendenze del momento, ama il mondo beauty nel suo complesso. Grazie ai suoi studi in marketing ha appurato le migliori strategie per domare i suoi capelli ricci!