Guide

10 consigli per ringiovanire con un nuovo taglio di capelli

Sapevate che un nuovo taglio di capelli può contribuire al vostro ringiovanimento? Ecco come è possibile e quali trucchi adottare!

nuovo taglio

Esistono dei tagli di capelli dall’effetto anti-age, che possano farvi ringiovanire senza dover necessariamente ricorrere all’ausilio del chirurgo estetico? Possiamo togliere qualche anno dalla carta di identità con il giusto hairstyle senza supportarci con botulino & co.?

La risposta è sicuramente positiva, e come ogni buon parrucchiere saprà certamente suggerirvi, non è poi così difficile trovare un taglio di capelli super-personalizzato che vi darà l’impressione di avere qualche annetto in meno sulle spalle…

Come dimostrare meno anni con il giusto taglio

come ringiovanire con un taglio corto

Come abbiamo già introdotto qualche riga fa, con il giusto taglio di capelli l’effetto antiage sarà assicurato, e sicuramente in maniera più naturale rispetto a quello che potreste ottenere ricorrendo a filler e botox. Insomma, per poter rinfrescare un look già visto, sentendosi un po’ più giovani, è sufficiente giocare con le lunghezze e con i colori, cancellando “otticamente” le rughe, e fornendo un immagine di maggiore freschezza.

I benefici saranno immediati, facilmente replicabili e duraturi: vi sentirete sicuramente più convinte e consapevoli del vostro fascino, senza dover necessariamente piegarvi alla medicina estetica.

Ma quali sono i consigli degli esperti per poter giocare con la capigliatura e fare in modo che possa ringiovanirvi?

10 consigli per ringiovanire con il giusto taglio

Vediamo insieme 10 pratici consigli che vi permetteranno di ringiovanire attraverso un giusto taglio e una idonea acconciatura:

  1. I tagli di capelli corti e i tagli di capelli medi in linea di massima possono fornire un effetto ringiovanente più immediato e notevole, e possono adattarsi piuttosto bene su ogni tipologia di capello.
  2. Il bob, o caschetto, può essere utile per poter scoprire il collo e fornire a chi vi guarda l’impressione che la vostra la testa sia più piccola, dando così l’immagine di una maggiore luminosità. È sufficiente dunque adottare uno stile evergreen come un bel carré per poter disporre di un hairstyle che non solo non passerà mai di moda ma, probabilmente, vi darà un’immagine più sofisticata, sobria e giovanile.
  3. Da evitare la piega con le punte girate all’insù, come molte giovani hanno cercato di replicare nel corso degli ultimi mesi. Se per le ventenni è un bel metodo per cavalcare una delle tendenze del momento, per le over 40 è totalmente fuori moda. Meglio ricorrere ad altri stili più congrui!
  4. I tagli lunghi vanno bene, ma solo se scalati. I tagli lunghi infatti, contrariamente a quanto potrebbero suggerirvi alcune persone, non sono affatto da scartare nemmeno per le over 40 o 50 che, anzi, potrebbero avere da loro i migliori risultati. È però importante puntare a tagli scalati, dal chiaro effetto ringiovanente.
  5. La frangia o il ciuffo che cadono sul viso sono degli ottimi trucchi per poter coprire le tipiche rughe della fronte e minimizzare uno sguardo stanco.
  6. Il brushing naturale è un trucco di sicuro successo per chi ha superato i 40 anni e vuole donarsi un effetto più naturale. Si tratta di un hairstyle lievemente scompigliato, che contrasta il ricorso alle pieghe troppo costruite del parrucchiere, che andrebbero a invecchiarvi.
  7. Per avere una perfetta formula anti-age non dovrete riporre l’attenzione solo sul taglio quanto anche sul colore: studiateli e personalizzateli insieme, senza considerarli separatamente.
  8. Se avete i capelli bianchi qualche schiaritura renderà meno netta la ricrescita e lo stacco tra bianchi e tinta.
  9. L’hair contouring, con l’uso di chiaro scuri tra le ciocche con giochi di luce e degradè intorno al viso, finalizzati a illuminarlo e fornire un aspetto più sveglio e giovane, è quel che ci vuole. Tenete infatti conto che in linea di massima i toni scuri evidenziano troppo le rughe…
  10. Ricordate infine che ogni taglio dopo i 50 anni deve avere qualche cura maggiore. Anche se è vero che la trascuratezza penalizza qualsiasi donna di qualsiasi età, è anche vero che più si va avanti con l’età e più si noteranno le disattenzioni sulla vostra capigliatura di riferimento.

Previous ArticleNext Article