salone di bellezza

Foto: © ariadna de raadt / Shutterstock

CoronaVirus: c’è una possibile data di riapertura di parrucchieri e centri estetici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non si può davvero negare che questa emergenza sanitaria ci abbia messo in ginocchio; a risentirne non è solo l’aspetto psicologico, ma anche e soprattutto quello economico. I piccoli artigiani e i padroni delle attività non sanno come tirare avanti e i fondi stanziati dallo Stato sono ancora un miraggio. Tanti i parrucchieri e i centri estetici che attendono con impazienza di tirar su la propria saracinesca. Tra questi c’è chi non ce l’ha fatta ad attendere e ha riaperto nonostante le aspre sanzioni.

Oggi, dopo oltre un mese e mezzo di lockdown, spunta una possibile data di riapertura dei centri estetici e dei saloni di parrucchieri. Quel che è certo è che dovremmo ancora aspettare un pochino, ma si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel e chissà che – se le cose migliorassero drasticamente – l’attesa non si dimezzi notevolmente.

Quando riapriranno centri estetici e parrucchieri?

Le informazioni che sono trapelate finora ci prospettano un’esperienza dal parrucchiere completamente diversa a quella a cui eravamo abituati. Basta con le attese a leggere le riviste, con il caffè e le chiacchiere tra amiche. Le nuove indicazioni, infatti, saranno volte a un minore affollamento dei locali; gli appuntamenti verranno presi in modo che ci sia solamente una persona all’interno del salone e verranno igienizzati materiali, sedili e negozio tutto una volta che il cliente sarà uscito.

La data prevista per la riapertura è il 25 maggio, poco più di un mese a partire da ora. Ma è tutto indicativo e nulla è ancora certo; l’ipotesi comunque sembra avvalorata dal fatto che si cercherà il più possibile di limitare tutti i lavori a stretto contatto con il pubblico. 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.