Tagli di capelli corti

Capelli cortissimi? Ecco i nuovi stili da valutare per settembre!

Vi presentiamo 4 nuovi stili di capelli cortissimi che vi consigliamo di non sottovalutare per il prossimo periodo autunnale!

1 di 43

cortissimi stili

Se avete preso la decisione di ridurre in maniera netta la lunghezza del vostro taglio di capelli, e vi serve una mano per poter individuare l’approdo del vostro nuovo hairstyle, niente di meglio che agire con un pò di anticipo e leggere (e guardare!) alcune delle nuove opzioni per la moda capelli corti. Curiose di comprendere quali saranno i migliori stili da sfoggiare per la fine dell’estate e per la prossima doppia stagione autunno – inverno 2016/2017? Continuate a leggere qua: è probabile che possiate trovare alcune validissime opportunità di restyling e, con esse, poter facilmente ridare una nuova vita al vostro vecchio taglio di capelli.

Pixie cut anni 70

Cominciamo dai pixie cut, dei quali abbiamo parlato centinaia di volte nel corso degli ultimi anni. I pixie continuano ad essere un’ottima scelta per chi preferisce avere capelli corti da gestire con maggiore facilità e praticità. Cercate, per la prossima stagione, di effettuare una rivisitazione che possa trarre ispirazione dagli anni ’70, con frangia molto corta o sfilata, o ciuffo. Se poi desiderate ottenere il meglio attraverso l’abbinamento con uno dei colori più cool del momento, provate il c.d. “icy pixie”, un corto con un bel color platino, ch sfilerà il vostro viso e vi darà un tocco di grande personalità.

20-Very-Short-Pixie-Cuts-7

Boyish anni 80

Altra alternativa è rappresentata dal taglio boiysh, o alla maschiaccio, con richiami agli anni ’80. Parlate con il vostro parrucchiere della possibilità di potersi rifare con agilità ai look swag e mullet, oppure valutate la possibilità di poter arricchire il tutto con dei maxi ciuffi e delle frange corpose. Il risultato sarà sicuramente di grande femminilità, e avrete così l’opportunità di arrivare a un nuovo taglio di capelli corti alla moda, senza dover eccessivamente rivoluzionare il vostro look corto di partenza.

Caschetti con frangia minimal

Altro stile che per la prossima stagione andrà molto alla moda è rappresentato dal classico caschetto corto, da riproporre magari con una bella frangetta minimal, alla francese, molto corta. Abbinate poi il tutto con una riga laterale e del look mosso stile retrò o, se preferite, super liscio con effetto wet. L’effetto bagnato potrà infatti essere utilizzato con grande praticità anche lontano dall’estate, pur senza esagerare: esistono in commercio tantisismi prodotti che vi permetteranno di personalizzare il “bagnato”, ponderando il livello di morbidezza che desiderate raggiungere.

Long bob

Non è certo una novità assoluta, ma il long bob sta per riaffacciarsi con grandissima personalità e prepotenza anche nel corso della prossima stagione. Cercate pertanto di adottarlo e di renderlo il vostro miglior “amico” di stile soprattutto se un taglio troppo corto non fa per voi, e preferite invece una lunghezza appena sopra le spalle. Provatelo con delle ciocche sfilate per poter ottenere maggiore volume, o lievemente spettinato con effetto shag.

Guardate poi le nuove foto che sotto abbiamo avuto la possibilità di condividere con voi: troverete certamente tante opportunità di stile che vi consigliamo di guardare e di fare vostre. Provate a mostrare al vostro parrucchiere uno o più scatti di vostro gradimento, e fateci sapere come è andata a finire la vostra opera di restyling!

Trendy-short-hair-for-black-women

1 di 43

Previous ArticleNext Article
Informazioni biografiche