Acconciature

Creamy blonde, un colore autunnale che vi farà sognare!

Facciamo la nostra prima conoscenza del creamy blonde, una tonalità di biondo che potrebbe rendere fantastico il vostro autunno!

Conoscete i capelli creamy blonde? Si tratta di una delle tante tendenze che potrebbero farvi impazzire nel corso della prossima stagione invernale, e che è già all’apice del suo successo durante questo autunno 2017. Ma di cosa si tratta? E perchè potrebbe realmente fare al caso vostro? Come sempre abbiamo modo di fare, riportiamo di seguito qualche utile spunto che potrebbe indurvi a un miglior ragionamento su questo nuovo stile di colorazione, e una bella gallery con la quale completare la conoscenza di questo fantastico modo di acconciare il vostro look!

Il creamy blonde è arrivato!

La prima cosa che salta all’occhio dando uno sguardo al creamy blonde, è che questo nuovo tono di colore probabilmente manda in archivio le nuance metalliche fredde che avevano spadroneggiato nel corso dell’ultima stagione, promettendo alle donne che sceglieranno di cavalcare questo trend la possibilità di indossare sul proprio capo delle sfumature calde vibranti. Insomma, il creamy blonde non lancia un vero e proprio trend, ma cavalca un filone già in essere da diverso tempo, e del quale – ad esempio – fa parte anche il burgundy di cui abbiamo avuto modo di parlare non troppe settimane fa.

Che cosa è il creamy blonde

Il creamy blonde è uno stile di colorazione piuttosto dinamico, che varia dal biondo naturale al platino, dall’oro al beige, per poter donare dei compromessi senza precedenti a tutte quelle persone che desiderano donare una nuova luminosità al proprio capo. La sua allure è d’altronde fortemente naturale, e questo non può che rispettare e rispecchiare quali sono le principali indicazioni degli hairstylist più famosi del mondo per quanto concerne le tendenze più moderne. Amato dalle giovanissime, è in realtà una buona soluzione anche per quelle donne che hanno qualche annetto in più sulle spalle.

Detto ciò, tecnicamente il creamy blonde è un biondo molto elevato, che tende al platino, che parte da una base scura per poi divenire gradualmente più chiaro sulle lunghezze e sulle punte. I colori sono tutti vicini tra di loro, e possono donare alla vostra mente il richiamo delle sfumature dei capelli delle bambine, cui il creamy blonde vuole tendenzialmente ispirarsi, pur rendendo alla donna un look più maturo e più consapevole della propria bellezza adulta.

Addio alle tendenze monocromatiche

Insomma, con tali presupposti il creamy blonde non può che essere una sorta di biglietto di addio alle soluzioni monocromatiche, che forse sono eccessivamente anni Ottanta e fuori moda per un mondo – quello dell’hairstyle contemporaneo – che ha voglia di qualcosa di nuovo, di più profondo, di più movimentato.

Ad ogni modo, attenzione a non avvicinarsi al creamy blonde nella convinzione che possa andare bene su tutte le chiome e a tutte le donne. Questo tono sta infatti bene soprattutto alle bionde, sia di toni caldi che di toni freddi, ma potrebbe far storcere il naso a ben più di qualche donne che “parte” da un colore naturale più scuro. Per quanto concerne invece l’abbinamento con gli occhi, trattandosi di un colore a base calda, particolarmente “cremoso” (come suggerisce il suo stesso nome), può fortunatamente donare anche alle done che hanno le iridi scure e nocciola, e non solamente a quelle più chiare.

Chiarito anche questo aspetto, non ci resta che consigliarvi di dare uno sguardo alla gallery che sotto abbiamo predisposto per voi. Decine di diversi modelli di creamy blonde tutti da “assaggiare”, e da condividere con le vostre amiche. Troverete anche quel che fa per voi? Provate a parlarne con un buon parrucchiere e fateci sapere che cosa ne è saltato definitivamente fuori!

Previous ArticleNext Article