Federico Fashion Style

Federico Lauri, meglio conosciuto come Federico Fashion Style, è un hairstylist di successo.

Partito dalla cittadina di Anzio, dove ha aperto il suo primo salone, si è fatto strada nel mondo dello star system. Molte show girl dello spettacolo, tra cui Alba Parietti, Tina Cipollari e cantanti come Paola Turci, si affidano alle sue sapienti mani e alle sue forbici per dare nuova vita ai capelli.

Ma cosa ha determinato la fortuna di Federico Fashion Style?

Una buona dose della sua popolarità è da attribuire agli “stravaganti” trattamenti realizzati nei suoi saloni, abbinati a tecniche davvero particolari.

Ma quali sono questi trattamenti sopra le righe che permettono alle clienti di essere impeccabili?

Le schiariture con i palloncini

Tra Anzio, Milano e Roma, città in cui Federico Fashion Style ha aperto i suoi saloni, potrete rimanere sbalorditi nel vedere dei comuni palloncini sospesi alle ciocche delle clienti.

Leggi anche: Federico Fashion Style: i prezzi e le città dei suoi saloni

La tecnica dei palloncini dal nome fly to sky è utilizzata da Federico Lauri per la schiaritura dei capelli.

Prima di lui l’hairstylist Paul Mitchell utilizzava proprio dei palloncini ad elio mentre tagliava i capelli alle sue clienti.

Da lì l’idea di utilizzarli per tenere sospese le ciocche mentre fa le schiariture, in maniera tale da evitare di macchiare e sporcare le lunghezze e abbandonare definitivamente le fastidiose cartine di stagnola.

Trattamento con i palloncini

Basta dividere la testa in raggi, legare i capelli con degli elastici sulle punte e applicarci il palloncino, così che restino sospesi in aria. In questo modo riesce a creare diverse tipologie di sfumature.

Trattamenti con la Nutella

Il trattamento con la Nutella nasce per andare incontro alle esigenze delle donne dai capelli castani, per illuminarne il colore e darne un aspetto più sano e lucente.

Si tratta di un impacco capace di dare delle splendide sfumature sulle tonalità del castano alla chioma.

Il salone delle meraviglie - Real Time

Ma chi è un assiduo spettatore del programma di Real Time, “Il Salone delle meraviglie”, non saranno sfuggite anche altre tecniche non convenzionali, tra le quali l’utilizzo della panna montata.

O l’uso di “flamenco” e “sombrero’’, strumenti di sua invenzione per particolari colorazioni.