acconciature festa della donna
credit: stock.adobe.com

Oggi è la Festa della Donna 2019 e… quale migliore opportunità per potersi celebrare ancora di più regalandosi un piccolo sfizio come quello di una nuova seduta dal proprio parrucchiere preferito?

Se siete d’accordo con noi, non dovete far altro che continuare a leggere: scopriremo quali sono le migliori opportunità per un restyling primaverile, in attesa di dare pieno sfogo alla nostra creatività con la moda capelli estate 2019!

Capelli corti

Cominciamo dai capelli corti, una delle nostre scelte preferite (e, sicuramente, anche da parte delle nostre lettrici!).

I capelli corti da preferire per la primavera estate 2019 privilegiano dei volumi piuttosto morbidi, in grado di accarezzare il perimetro della testa. Via libera dunque a scelte poco sfrangiate, per poter conservare un’aria più romantica e femminile. Il ciuffo continuerà ad essere una delle alternative più prelibate, da pettinare di lato o all’indietro, in maniera tale da lasciare libera una parte di fronte.

Per quanto attiene le ciocche, basterà fissarle a piacimento con del gel senza effetto sleek, al fine di contribuire a dare maggiore volume alla chioma.

[elfsight_instagram_feed id=”132″]

Capelli scalati

Tra gli altri principali stili che andranno per la maggiore nella doppia bella stagione che finalmente si sta aprendo all’orizzonte, ci sono sicuramente i capelli scalati. Amatissimi dalle più giovani, mai abbandonati dalle più grandicelle, il 2019 è sicuramente un anno utile per la loro esaltazione, da realizzarsi su ogni chioma, dalle medio lunghe alle corte.

In particolare, se avete capelli corti bene puntare su scalature geometriche o asimmetriche, che creino volume e movimento. Con i capelli lunghi, invece, è bene usare lo scalato solo per sfoltire le lunghezze, creando un piacevole effetto a punta finale che possa dare maggiore volume.

Se infine avete capelli medi, né troppo lunghi né troppo corti, potete sbizzarrirvi. L’importante è sempre dare un buon dinamismo, garantendo un piacevole volume al viso. All’occorrenza il taglio potrà essere rivoluzionato in una bella e giovanile coda!

[elfsight_instagram_feed id=”131″]

Capelli ricci

Hanno avuto grande successo nella passata primavera estate, anche in questa doppia stagione sembrano poter sfoderare tutta la loro briosità.

Parliamo naturalmente dei capelli ricci, le cui tante tendenze e novità emerse dai saloni di bellezza più importanti al mondo sembrano poter accontentare le esigenze di ogni donna.

Per quanto concerne questo ambito, un riferimento non può che essere attribuito agli stili più wild: un taglio naturale con ciocche più lunghe, selvagge, per un aspetto apparentemente disordinato, ma irresistibile.

Se invece desiderate dei ricci meno evidenti, potete puntare su un più dolce mosso, da sposare su capelli medi e lunghi. In tale ambito, bene rivisitare la classica proposta con la riga al mezzo, molto dolce e romantica, con il richiamo a un leggero volume aggiuntivo a donare una sensazione di maggiore naturalezza.

Infine, attenzione a non sottovalutare il fascio della frangia. Chi l’ha detto che una frangia riccia sia ingestibile? In realtà basta fissarla con uno style naturale e morbido, e aprirla leggermente sulla fronte!

[elfsight_instagram_feed id=”130″]

Colore capelli

Sul fronte del colore capelli, la scelta è altrettanto ampia ma… non troppo. Contrariamente a quanto accadeva gli scorsi anni, nella nuova stagione a prevalere sarà un tocco di naturalezza in più. In tale ambito, il castano è probabilmente la scelta più sensata, in tutte le sue nuance, da personalizzare sulla base delle proprie caratteristiche cromatiche.

Se poi desiderate giocare con i colori in misura più vistosa, tenete pur sempre conto che non esiste alcun limite alla vostra fantasia – come peraltro abbiamo avuto modo di vedere negli ultimi anni. Dunque, che si tratti di rosa, di verde o di blu, avrete pur sempre l’opportunità di sperimentare quel che più vi aggrada.

[elfsight_instagram_feed id=”133″]