Vai al contenuto

Tagli

Frangia a tendina lunga, a chi sta bene: 8 volti social a cui ispirarsi

Se c’è una pettinatura che ha inaspettatamente subito un balzo di popolarità durante gli ultimi anni, è la frangia a tendina lunga. L’hashtag #curtainbang ha già oltre 56.000 post su Instagram e 196,8 milioni di visualizzazioni su TikTok, e i numeri sono in impennata costante a conferma del fatto che sarà una tendenza taglio 2022.

Chiunque abbia posato, anche solo per un secondo, lo sguardo su Carla Bruni, ha deciso che quello potrebbe essere il cambio look di cui ha bisogno. Le frange a tendina stanno rapidamente occupando il podio delle acconciature più richieste del 2022. Ma a chi sta bene? Si tratta di ciocche di capelli divise in mezzo da una riga centrale, incorniciano i lati del viso ad effetto tenda, sipario. Morbida e ampia, questa tipologia di frangia è più lunga di quelle tipiche, e conferisce un aspetto più spettinato e naturale. Lo stile è stato reso popolare per la prima volta negli anni ’60 e ’70 e, grazie ai social media, e ora si sta riconfermando.

Frangia a tendina lunga: a chi sta bene questo trend

Questo tipo di frangia è lusinghiero per la maggior parte delle persone, bisogna semplicemente prendere in considerazione la forma del proprio viso. I fattori principali da tenere a mente includono la forma del viso e le dimensioni della fronte. A seconda che la tua fronte sia più ampia o super stretta, puoi giocare con lunghezze e posizioni diverse per far risaltare al meglio il tuo viso. Di seguito alcuni esempi social di frangia a tendina lunga.

I migliori shampoo bio per capelli grassi: addio disagio, benvenuto benessere