Vai al contenuto

Celebrities

Laura Pausini torna alle origini e taglia i capelli a caschetto

Laura Pausini si è lasciata alle spalle le polemiche create a causa di Alda D’Eusanio al Grande Fratello Vip 5 e ora si gode il suo periodo d’oro per la sua candidatura agli Oscar 2021 per la canzone La vita davanti a sé. In occasione di questi grandi traguardi, infatti, la cantante ha anche deciso di cambiare look e concedersi un nuovo taglio, anche se in realtà è stato il suo più grande evergreen.

Leggi anche: Bob: il taglio giusto per le donne over 40! FOTO

Laura Pausini cambia taglio prima degli Oscar

Laura Pausini, quindi, ha scelto di tagliare i suoi capelli tornando al suo look originale: un caschetto sopra le spalle, portato con piega liscia e punte leggermente all’insù. Il bob della cantante è di grande ispirazione per tutte le donne che vogliono cambiare taglio puntando su qualcosa di estremamente versatile e adatto a tutte. Sul colore, poi, c’è da fare un piccolo appunto: Laura Pausini ha scelto delle sfumature caramello sul suo caschetto castano scuro. Perfette per questa stagione di rinascita e lunghe giornate assolate.

laura pausini
Foto: @andrea.mennella [IG]
laura pausini
Foto: @andrea.mennella [IG]

La parola all’esperto

Matteo Orlando, parrucchiere del salone Mastromauro Hair & Beauty Milano, sul taglio di Laura Pausini dice:

Il bob con punte più lunghe è un taglio dai molti vantaggi. Da un lato esprime un forte sex appeal, lasciando intravedere il collo, dall’alto risulta semplicissimo nella manutenzione a casa, trattandosi di fatto di un taglio medio corto. Quando, come nel caso di Laura Pausini, il carré viene tagliato lasciando le punte più lunghe, si aggiunge un tocco vintage alla chioma, permettendo un’ottima resa sia in versione ultra sleek, che mossa, messy e texturizzata. Resta poi la scelta di portarlo con riga centrale da brava ragazza, con frangettina wispy o con maxi ciuffo laterale.