Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Nail art

Manicure in gel: ridurre al minimo i danni alle unghie si può

Se vai regolarmente dal salone o sei un principiante della nail art, l’obiettivo è mantenere le unghie fresche il più a lungo possibile, fino a quando non arriverà il momento di cambiarle. Per mantenere le tue unghie forti e sane, è molto importante prendersi cura della manicure nel modo giusto, soprattutto se raramente concedi loro un attimo di respiro tra una seduta e l’altra.

Manicure in gel come ridurre al minimo i danni alle unghie

Consigli per mantenere una manicure in gel fresca e ben curata

Prenditi cura delle tue cuticole
Un modo per mantenere la manicure per unghie più duratura è concentrarsi sulla cura delle cuticole. Il consiglio principale per prenderti cura delle tue unghie è applicare l’olio per cuticole sui letti ungueali tutte le volte che puoi, specialmente subito dopo che la manicure è completa. È consigliato applicare l’olio per cuticole quotidianamente, ma puoi anche farlo un paio di volte alla settimana se ti è più facile. In particolare, sarà da aumentare la quantità di olio per cuticole se sappiamo che sarà una settimana in cui si faranno molte faccende domestiche o un corso in piscina.

Manicure in gel come ridurre al minimo i danni alle unghie


Dopo la manicure, è importante evitare di usare le unghie come strumenti per prevenire qualsiasi sollevamento o bolla. Ciò significa non usare le unghie per aprire le scatolette di tonno, non premere i pulsanti con l’estremità dell’unghia e non litigare con le etichette adesive. Inoltre, cerca di non strapparle o sollevarle da solo, perché potresti danneggiare le tue unghie naturali sottostanti. Cerca di indossare i guanti ogni volta che ti lavi o maneggi spezie che possono macchiare, come la curcuma, e cerca di evitare il contatto diretto con l’acqua per lunghi periodi di tempo.

La rimozione corretta è importante
Rimuovere la manicure nel modo corretto è importante per ridurre al minimo eventuali danni. Il modo migliore per rimuovere una manicure in gel è utilizzare il solvente per unghie acetone puro al 100% Pronto che si può reperire su Amazon. Immergere i dischetti di cotone nel dispositivo di rimozione, prima di premerli sulle unghie. Dopo la rimozione, indicatissimo e consigliato strofinare i letti ungueali con vaselina per lenire la pelle. È importante continuare a idratare la pelle che circonda l’unghia anche per alcuni giorni dopo la rimozione del gel.

Fai riposare le unghie tra una manicure e l’altra
Dopo la manicure, il più grande consiglio è quello di far riposare le unghie. Anche se è bello avere sempre unghie dall’aspetto perfetto, in genere non è la cosa più salutare per le nostre unghie essere coperte con il gel 365 giorni all’anno. Così come è importante far “respirare” la nostra pelle prendendo una pausa dal trucco, è importante dedicare la stessa cura alle proprie unghie. Tuttavia, il consiglio più grande da portare via è quello di rendere il tuo olio per cuticole il tuo migliore amico. L’olio per cuticole sulle unghie, curate o meno, è sempre una buona idea. Bisogna solo assicurarsi di non applicare l’olio per cuticole subito prima di una nuova manicure.

3 Tendenze nail art che ci accompagneranno anche nel 2023

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure