Acconciature

Capelli medi, 30+ nuovi stili per arrivare preparate all’inverno 2018

Decine di nuovi stili e tantissimi suggerimenti per poter rendere i capelli medi i vostri protagonisti della nuova stagione invernale!

I capelli medi? Non sono certamente delle mere ipotesi di stile per tutte le donne più indecise se lasciare crescere la propria chioma, o dare un taglio al proprio stile andando ad abbracciare le potenzialità di un corto. I capelli medi sono infatti una via di mezzo davvero ideale per poter affermare una propria “nuova” personalità, adottando una ipotesi di equilibrio stilistico che non potrà che valorizzare la vostra bellezza in una chiave pienamente innovativa e, forse, inattesa.

Ma quali sono i migliori stili di capelli medi che vi consigliamo di valutare per questa e per la prossima stagione? Cerchiamo di saperne di più ma… se ci avete letto con passione negli scorsi mesi, dovreste già avere una buona risposta!

Il bob è il “re” degli stili medi invernali

Lo abbiamo ripetuto e detto più volte in riferimento allo scorso autunno – inverno, e lo ribadiremo ancora una volta nei confronti del prossimo periodo: è il bob, o caschetto, o lob (considerato che ci decliniamo su lunghezze almeno medie) il re degli stili di capelli invernali.

Al di là di come lo chiamiate, fatto sta che l’haircut probabilmente più desiderato tra i tagli di capelli medi per la prossima stagione è proprio il caschetto. Sia che lo scegliate in versione netta e classica, sia che optiate per una versione più moderna, più mossa e più scalata, riteniamo che il bob sia realmente quello che potrebbe fare al caso vostro, e al caso della vostra nuova pettinatura autunnale e invernale.

Il nostro suggerimento, in tal senso, è quello di non avere comunque alcuna fretta nel migrare verso nuovi tagli di capelli. Siamo ancora nella seconda fase di una estate che potrebbe essere ancora lunga, e dunque val la pena non accorciare i tempi di dire addio alle beach waves e al vostro stile di capelli baciato dal sole, per poter imbrunire la chioma o renderla più in linea con le tendenze che verranno.

Cercate pertanto di godervi il momento, puntando di valutare una soluzione più o meno discreta con la giusta consapevolezza e, magari, pianificando fin d’oggi quello che andrete a fare tra uno o due mesi. Si tratta d’altronde di una scelta che vi suggeriamo di fare con calma e con la dovuta attenzione, visto e considerato che le opzioni che avrete davanti sono davvero numerosissime, così come le potenzialità dell’amato caschetto!

Capelli medi, non di solo bob si vive!

Se ci avete letto con attenzione negli scorsi mesi, non dovreste certamente avere avuto nessuna sorpresa nello scoprire che a nostro giudizio il bob sarà – per eccellenza – lo stile di capelli che andrà a premiare maggiormente il vostro impulso passionale nei confronti degli haircut medi.

Tuttavia, sappiate anche che non di solo bob vivono gli stili medi, e che pertanto potrete ottenere una piena soddisfazione nei confronti dei tagli intermedi anche adottando i carrè più o meno classici, i tagli medi più scalati, e così via. Che fare, dunque?

Molto semplice: iniziate dando uno sguardo alla gallery che sotto abbiamo scelto di proporvi, e all’interno della quale troverete più di 30 diversi stili da osservare e da valutare. Quando ritenete di aver trovato quel che fa per voi, parlatene con un buon parrucchiere e cercate di personalizzare con lui il vostro haircut, in modo tale che possa valorizzare adeguatamente i vostri punti di forza, e celare qualche difettuccio che magari fa capolino sul vostro viso. E non dimenticatevi di farci sapere come è andata a finire!

Previous ArticleNext Article