modi cool per portare i capelli

fotogallery tagli di capelli corti

Siete pronte per poter cambiare look e presentarvi alla prossima stagione con un nuovo taglio di capelli di sicuro effetto? Non c’è niente di meglio che puntare su questi giorni per poter pianificare un buon restyling che possa appagare i vostri desideri di rinnovamento.

Capelli corti

Un primo cenno di riferimento non può che essere attribuito ai restyling sui capelli corti. In questo ambito sono davvero tantissime le idee glamour che potete prendere a piene mani. Dai pixie cut più classici e intramontabili ai bob che tendono al medio, i capelli corti sono certamente un bacino da non sottovalutare, e che anche nei prossimi mesi dovrebbe assicurarvi le dovute soddisfazioni.

Capelli medi o lunghi

Lo stesso si può naturalmente dire anche per quanto concerne i capelli medi o lunghi. In questo caso, potete ad esempio sbizzarrirvi ricercando il migliore effetto, dal ritorno del frisè (timidamente visto l’ultimo anno, e ora in maniera più convinta) a quello mosso. Per quanto concerne i colori, l’autunno premierà certamente il castano, da scegliere scuro, e il rosso ramato, o ancora il ronze (che unisce al rosso dei riflessi dorati molto gradevoli, in grado di ponderare bene il red anche più intenso).

Lob

Il lob, o long bob, o caschetto lungo, è certamente uno degli stili di capelli più alla moda per le donne che hanno un’acconciatura medio lunga. Gettonatissimo anche d’estate, siamo convinti che il lob riuscirà a sfoggiare tutte le sue principali caratteristiche di attrazione anche nel corso del prossimo autunno – inverno. Per poterlo strutturare con idoneità, ricordate che la lunghezza deve andare dall’orecchio e sfiorare le spalle. Potete inoltre scegliere di portarlo con la riga centrale o con la riga laterale: se optate per la prima proposta, fate attenzione a bilanciarla con la regolarità del vostro viso (in caso contrario, potrebbe essere meglio cercare di optare per un look meno simmetrico).

Per quanto attiene l’asimmetria delle lunghezze, molto dipende dalle vostre preferenze di stile. Questo look di capelli “nasce” infatti con lunghezza pari, ma niente vi vieta di sperimentare un look asimmetrico, con una lunghezza più corta di qualche centimetro su un lato. Il taglio potrà essere arricchito con una bella frangia, molto curata.

Come sceglierlo sulla base del vostro viso

Come tutte le donne ben sapranno, il lob è perfetto per qualsiasi tipo di volto. Ricordate tuttavia che il long bob deve essere accuratamente ponderato sulla base del vostro tipo di viso. Se infatti possedete degli zigomi molto sporgenti, potete utilizzarlo con convinzione per addolcire i tratti del viso. Se invece avete un viso molto tondo o quadrato, potete ottenere una migliore sensazione di allungamento del volto attraverso la scelta di un lob più lungo, scalato o sfilato.

Come curarlo

Uno dei tanti vantaggi del long bob è certamente rappresentato dal fatto che la chioma in questione non ha necessità di molte cure. È infatti sufficiente rinfrescarlo periodicamente dal proprio parrucchiere – in media, ogni 45 – 60 giorni. I tempi sono tuttavia da accorciare se avete una frangia dritta, che dovrà essere ritoccata con maggiore frequenza. Per il lavaggio, utilizzate uno shampoo apposito per le caratteristiche del vostro capello, e un balsamo molto leggero. In questo modo riuscirete ad evitare di appesantire la chioma, favorendo la vostra piega.

Tanti look per voi!

Per quanto concerne i look, dunque, non potete che avere il giusto imbarazzo della scelta. E per poter allietare i vostri prossimi minuti di scelta e di valutazione, abbiamo pensato di condividere con voi una bella gallery di 20 scatti fotografici che vi permetteranno di osservare alcune buone alternative che potreste scegliere di utilizzare nei prossimi giorni.

Provate a darci un’occhiata e comprendere se possano effettivamente – o meno – fare al caso vostro.

Nell’ipotesi più positiva, parlatene con il vostro parrucchiere e sperimentate insieme a lui come poter personalizzare l’hairstyle individuato. Buon restyling!