Mushroom blonde, letteralmente biondo fungo è la nuova tendenza del colore di quest’anno. Il nome non è un granché ma il risultato vi garantiamo che è ottimo! Un colore che non ha bisogno di molta manutenzione e fornisce volume e luminosità al volto.

La tecnica del “mushroom blonde”

Il colore viene creato con un tono scuro per la base, un colore leggermente più chiaro sulle lunghezze e un biondo più scuro sulle punte. Questa tecnica è perfetta per le bionde che vogliono scurire i capelli e per le brune a cui piacerebbe avere un nuovo look più chiaro.

Ma vediamo insieme le foto a cui ispirarsi:

Fonte Instagram tofutofudiane
Fonte Instagram stones_hair_and_beauty