Se state cercando di rinnovare il vostro look, senza tuttavia andare incontro a una completa rivoluzione, forse quel che fa per voi è dare una leggera ravvivata di chioma mediante un buon balayage.  Questo stile di evidenziazione permette di applicare il colore solo su determinate parti dei capelli, e in particolare nei punti in cui si cattura la luce o dove il colore si attenua naturalmente, ottenendo così un risultato davvero eccezionale, che più volte abbiamo avuto modo di condividere su queste pagine e che nella gallery di oggi non mancherà di allietarvi e di stupirvi!

Perché provare il balayage?

Provare il balayage, nelle modalità che abbiamo scelto di proporvi in questo focus, vi permetterà di mantenere il colore di base originale dei vostri capelli senza troppi cambiamenti drastici.  Inoltre, è una tecnica che il vostro parrucchiere potrà effettuare “a mano libera”, controllando così al meglio la quantità di ombreggiatura che volete incorporare nella vostra chioma. Insomma, il balayage vi permetterà di poter ottenere un risultato di grandissima declinazione, dando sfogo alla vostra piena creatività!

Capelli castano scuro con balsamo alla cannella

Ecco un primo esempio di balayage che ci piace davvero tanto. Come potete vedere, si tratta di un balayage bruno, che aggiunge consistenza ai capelli castani monodimensionali.  Dove normalmente cadrebbe la luce, i capelli vengono baciati con delle tonalità leggermente più leggere di cannella, per un effetto vibrante.

Balayage al caramello Beachy

Un bellissimo stile balayage che ci ha convinto fin dal primo sguardo. Le ciocche con la punta del caramello arruffate sono un ottimo modo per rompere la tonalità più piatta di biondo, senza dover necessariamente rivoluzionare il proprio look. Non importa quanto siano scuri i vostri capelli, portarli verso un meraviglioso caramello non dovrebbe essere un problema per il vostro migliore parrucchiere. Se inoltre i vostri capelli sono già contraddistinti da una tonalità calda, potrete incorporare alcuni punti culminanti al caramello per una sensazione più naturale.

Capigliatura bruna con aspetti luminosi

Si può impiegare la tecnica balayage con una tonalità più leggera dei vostri capelli. Riuscirete in questo modo a disporre di una capigliatura morbida, carina e facile da mantenere. Inoltre, vi permetterà di non dover necessariamente ricorrere al parrucchiere, giocando con questo stile disinvolto a lungo!

Balayage con riflessi cenere

I toni di cenere sono di gran moda nella colorazione dei capelli di questi tempi, e negli ultimi mesi ne abbiamo parlato in più occasioni, riscontrando sempre un deciso gradimento da parte della nostra platea di lettrici. Questo balayage può ben trasformare i vostri capelli bruni o addirittura biondi con un argento più fresco, un tono più tenue, che potrà accompagnarvi nella brutta o nella bella stagione.

Balayage di cioccolato

La ricchezza e la profondità di colore sono tutto ciò che vorrete ottenere dal balayage.  Date un’occhiata alla bellezza di questa foto, e vi renderete conto di quanto possa essere efficace questa tecnica di colorazione, che cela delle delicate passate di pennello sui bordi di alcune ciocche, dando a questa donna splendidi capelli balayage.

Balayage biondo alla fragola

Se siete alla ricerca di un tono più caldo e più avvolgente, perché non puntare a ottenere questo risultato attraverso la tradizionale bellezza del balayage.  Come potete notare da uno sguardo di questa fotografia, qui i toni sono sicuramente più chiari, con riflessi più biondi, andando così a incorniciare il viso per illuminare questa cromia di riflesso fragola.

Castano con punte bionde

Se avete sempre desiderato di sfoggiare un colorito di capelli biondo, ma contemporaneamente non avete mai voluto essere disposte a sopportare l’impegno di una simile trasformazione, o se non avete ancora la certezza che il biondo faccia al caso vostro, potete cercare di ottenere un gradevolissimo risultato attraverso la predisposizione di un paio di sfumature di capelli biondo cenere leggermente più chiari, con riflessi biondi.  Concentratevi soprattutto sulle punte dei capelli, ma non dimenticatevi di determinare qualche striscia di riflesso dalla parte superiore della testa per un aspetto ancora più naturale.

Balayage rosso su capelli scuri

Capelli scuri e balayage per riflessi rossastri? Niente di meglio per poter ravvivare un look che magari è stato sottovalutato troppo a lungo. Sarà sufficiente – come questo esempio fotografico può ben dimostrarci – spolverare le punte dei capelli neri con una vivace tonalità rossa o viola. Il risultato potrà essere forse un po’ duro agli occhi delle donne meno dinamiche, ma in realtà è a dir poco sorprendente e chic.  Usando questa ottima tecnica di capelli balayage, la tonalità viola rossastra si fonderà con i vostri capelli naturali e scuri per poter dare un risultato di elevato fascino.

Balayage con riflessi rame

Se volete godere di un gradevolissimo rinnovamento, e godere la ricchezza di questa tecnica di colorazione, potete provare una buona messa in risalto ravvivando i capelli castano scuro con un leggero balsamo di rame. L’attenzione che il vostro parrucchiere dovrà riporre non è sulla punta dei capelli, ma piuttosto dove la luce andrebbe naturalmente a ricadere sulla chioma.

Radici scure con balayage miele

Gli stili più corti come un bob possono ben mettere in risalto il divertimento e la creatività che potreste ottenere attraverso un buon balayage. Questo stile, infatti, può rendere più giocoso e più dinamico il taglio non troppo lungo, emanando un aspetto più leggero rispetto ai capelli più lunghi con punte colorate.  Cercate dunque di trovare il giusto mix per poter apprezzare la vostra tonalità naturale, schiarendo le estremità di una o due tonalità, oppure rendete le cose un po più drastiche andando a rendere le radici quasi castane con punte color marrone chiaro.

Balayage marrone chiaro

Un buon balayage bruno con una tecnica ombre. Vi permetterà di mettere a fuoco il tono più chiaro alle estremità dei capelli e intorno al viso, per un aspetto fresco che è ottimo per i capelli ricci, e non solo per quelli meno movimentati!

Grigio scuro con balayage viola

Grigio e viola sono entrambi ottimi toni per poter apprezzare i vostri capelli di tendenza.  Nella giusta tonalità, possono fondersi perfettamente per un aspetto moderno e deciso, che donerà grandissima personalità al vostro look.

Castano con balayage Auburn

I riflessi ramati rinfrescano splendidamente le tonalità scure del marrone.  Se pertanto anche il vostro capo può ambire a delle sfumature rossastre per il vostro colore naturale, provate a eseguirli con un caldo balsamo ramato.

Balayage castano con riflessi cenere

A differenza di altri stili di balayage sui castani, questo schema di colori rimane nello stesso tono invece di passare a un marrone cinereo con riflessi biondi.  Un balayage completamente marrone cenere può infatti conservare lo stesso identico tono e la stessa gamma cromatica, ottenendo ottimi risultati andando a distanzarsi di solo una o due tonalità dal colore alle radici, per un look perfettamente sbiadito e con una leggera valorizzazione della ricrescita.

Peach Balayage

Se state cercando un colore brillante per i vostri capelli, prendete assolutamente in considerazione questa ipotesi per poter creare dei punti salienti sulla vostra chioma, e aggiungere così una nuova dimensione a uno schema altrimenti piatto. Questa palette di colori allegri e dinamici vi permetterà di incorporare una tendenza popolare in un modo unico.

Balalyage dolce con miele

Un castano chiaro con riflessi biondi e con un’accentuazione del color miele riuscirà a darvi il meglio di entrambe le tonalità: una base piuttosto bruna potrà dunque essere valorizzata ricreando il bagliore solare dei capelli biondi!

Balayage oro rosa

L’oro rosa è sicuramente una delle migliori tendenze del momento, e non è la prima volta che ci occupiamo di questa varietà sulle nostre pagine. Per poter ottenere i risultati più apprezzabili, sarà sufficiente rinfrescare la chioma con alcune sottili strisce bionde di balayage. Il contrasto di luci più chiare contro una base più scura e rosata è ricco e interessante, e renderà unico il vostro stile.

Balayage da marrone scuro a marrone chiaro

I bob lunghi possono certamente darvi tantissime opportunità di personalizzazione, grazie soprattutto alla possibilità di poter disporre di una maggiore estensione sulla quale poter “sfogare” le varie colorazioni. Cercate dunque di rendere un po’ più leggero il marrone andando ad applicare delle tonalità più chiare, e generando così un progressivo passaggio di cromie.

Balayage rosso intenso

Se volete sperimentare qualcosa di realmente straordinario, cercate di applicare dei riflessi ombrati più profondi e rossi che sono perfetti per ogni stagione. Portate i capelli neri a un nuovo livello di esaltazione attraverso questa ulteriore dimensione di profondità!

Balayage viola

Avete mai pensato che il viola potesse diventare il vostro miglior alleato per ravvivare la chioma? Provate a usare i riflessi viola per creare un valido contrasto sui capelli neri.  Un balayage ottimo per le donne più giovani e dinamiche, e non solo!

Come avete avuto modo di vedere da questa ricca gallery di stili di balayage applicati alle capigliature delle donne moderne, la bellezza del balayage non è solo nella varietà di toni e di sfumature con cui può ben funzionare, ma è anche nella sua versatilità. I punti di maggiore luminosità possono infatti essere posizionati ovunque sui vostri capelli! Sarà dunque sufficiente aggiungere alcune strisce di colorazione / decolorazione per poter ottenere un effetto naturale e alleggerito che si rivelerà senza sforzo e con grandissimo impatto estetico!