P-shine: il trattamento giapponese che rinforza le tue unghie

Ogni donna sogna le unghie perfette, resistenti, lucide ed eleganti. Per questo motivo copriamo le nostre imperfezioni con diverse passate di smalto o di gel; ma per fortuna qualcuno arriva a salvarci ed è la manicure giapponese! Il suo nome è p-shine, una tecnica perfetta per chi ha delle unghie fragili che tendono a spezzarsi. Vediamo come funziona. 

P-shine, cos’è?

Il p-shine è un trattamento detox per le unghie; esattamente come la nostra pelle, anche le mani hanno bisogno di disintossicarsi di tanto in tanto. La vita di tutti i giorni mette a dura prova le nostre unghie e la soluzione risiede nei prodotti naturali: cera d’api, bastoncini in legno d’arancio e polvere di perla, ginseng, latte di riso, estratti di alghe, vaniglia, olio di jojoba e semi di loto.  Tutto questo è il p-shine. Curiosi di sapere come funziona?

Come si fa?

La prima cosa da fare è lasciare le mani a bagno per qualche minuto, così facendo le cuticole diventeranno più morbide e con il bastoncino di legno d’arancio potranno essere spinte all’indietro, esattamente come fa la vostra estetista quando andate a farvi la manicure. A questo punto è necessario limare l’unghia in superficie per procedere poi con l’applicazione della cera d’api con una speciale limetta in pelle di camoscio. La cera d’api ha lo scopo, tra l’altro, di proteggere e fortificare le unghie.

A questo punto è tempo di compiere la magia: la differenza si noterà subito, già dopo la prima esecuzione di trattamento. Le unghie appariranno da subito lucide e brillanti. Alla fine di tutto questo processo, bisognerà procedere con l’applicazione di un olio per le cuticole, come alla fine di ogni manicure.

Quanto durano i risultati?

I risultati di questo trattamento durano più o meno due settimane; l’effetto è quello dello smalto trasparente, ma senza averlo applicato. Bellissimo, non trovate? L’aspetto innovativo di questa manicure, oltre quello di rendere le unghie più forti e belle, è quello di rimanere delicato.

Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.