Vai al contenuto

Bellezza

Pedicure fatta in casa: quella perfetta termina con una colata di mele caldo

Suggerimenti per fare una pedicure a casa. Ecco alcune cose assolutamente da fare e da non fare per regalarsi una pedicure sicura e degna di una spa a casa. Mentre i regolari trattamenti di pedicure sono utili non solo per motivi di bellezza e relax, i costi possono rapidamente sommarsi a più di quanto sei disposto a spendere. Quindi diventare bravo a casa, non è roba da poco!

Immergi i piedi. Ti consigliamo di iniziare bagnando i piedi. Questo può avvenire sotto forma di una lunga doccia o immergendo i piedi separatamente in una bacinella d’acqua. Ciò aiuterà ad ammorbidire la cuticola intorno alle dita dei piedi e, una volta finito, puoi usare un asciugamano per pulire le dita dei piedi e per rimuovere la pelle morta.
Taglia e lima le unghie dei piedi. Si consiglia di tagliare le unghie dei piedi dritte e di arrotondare i bordi. In caso contrario, gli spigoli vivi possono diventare dolorose unghie incarnite che dovrai affrontare in seguito.
Lucida le unghie. Descrivendo il processo come “esfoliare lo strato superiore dell’unghia”, si suggerisce di utilizzare un tampone per lucidare leggermente la parte superiore delle unghie delle mani e dei piedi una volta alla settimana. Ciò aiuterà ad aumentare la circolazione nel letto ungueale, servirà a rimuovere qualsiasi ingiallimento o scolorimento e ti lascerà con unghie più forti e più sane.


Usa una pietra pomice sui calli. Quando si tratta di gestire i calli, una pietra pomice è il modo più sicuro per l’assistenza domiciliare, concordano Andersen e Piacentino. Tuttavia, dovresti assicurarti di non rimuovere completamente il callo e ammorbidire eccessivamente la pelle, soprattutto se passi molto tempo in piedi.
Non tagliare le cuticole. È fortemente sconsigliato tagliarsi le cuticole a casa. Poiché le tue cuticole agiscono come una barriera protettiva per l’unghia, tagliandole via rimuovi quello strato di protezione e apri la possibilità di infezione. Il massimo che dovresti fare sarebbe spingerle indietro per mantenere le dita dei piedi puliti. Le cuticole in realtà sono ciò che nutre l’unghia.
Idratare. Proprio come il resto del tuo corpo, l’idratazione è una parte importante del processo di pedicure. Idrata i piedi dopo aver rimosso i calli perché l’idratazione non penetrerà nella pelle ispessita. Un’altra opzione oltre alla crema idratante tradizionale è usare il miele leggermente riscaldato. Se è caldo, apre i pori che ti dà il massimo assorbimento.

Lasciati ispirare dal Castano Miele, il colore adatto a tutte le stagioni