pelle chiara

Pelle molto chiara? Ecco come scegliere il giusto colore di capelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete una pelle molto chiara? Siete sicuramente delle donne molto fortunate: la pelle pallida è infatti una caratteristica che molti uomini apprezzano davvero tanto, e che vi permetterà di poter sfoggiare dei toni di capelli in grado di valorizzarla al meglio. Tuttavia, siamo anche ben consci che la pelle molto chiara, per quanto bella, non sia nemmeno così “facile” come sembra: necessita infatti di una costante protezione dalla luce solare e, in chiave estetica, vi richiederà la necessità di trovare i colori e le tonalità giuste da utilizzare in sinergia con il tono della cute. Ma come fare?

Leggi anche: Tagli di capelli corti per chi ha la pelle scura o nera

Come capire il sottotono della vostra pelle

Trovare il giusto colore di capelli per la vostra pelle molto chiara non è sempre una strada agevole, ma fortunatamente oggi nei migliori saloni di bellezza esistono così tante tonalità che non avrete difficoltà – poggiando magari sulla condivisione attenta del vostro parrucchiere di fiducia – a individuare quel che fa per voi.

Ad ogni modo, il primo passo che vi consigliamo di fare è quello di scoprire quali sono i sottotoni della vostra pelle, al fine di sfruttarli per poter trovare il giusto colore. Una cosa è infatti sapere di avere la pelle pallida, un’altra cosa è sapere se si ha un tono freddo o un tono caldo.

Se non sapete orientarvi correttamente nella scelta del tono freddo o del tono caldo, provate ad aiutarvi con il colore degli occhi. Se gli occhi sono blu o sono verdi, è molto probabile che il tono della propria pelle chiara sia freddo. Se poi volete avere un’ulteriore verifica, date un’occhiata alle vene del polso: sono blu o viola, i toni sono freddi, se appaiono verdi, avete un sottotono caldo.

Il giusto colore di capelli

Consapevoli del vostro sottotono, potete lanciarvi con maggiore ottimismo nella scelta del miglior colore di capelli per le vostre esigenze.

Ad esempio, se avete un sottotono caldo potrebbe essere opportuno valutare un bel capello biondo cenere, bianco, argento o platino. Se invece avete una pelle fredda, perché non puntare su una chioma nera o color caffè? Sia le donne con pelle chiara e sottotono freddo, sia quelle con sottotono caldo, potrebbero inoltre avere la meglio puntando sul rosso, ambra e ruggine. L’importante sarà sempre cercare di trovare la giusta via di mezzo sulla base delle caratteristiche della vostra pelle e dei vostri occhi, e il gioco sarà fatto!

Se avete dubbi, ricordatevi di parlarne sempre con un buon hairstylist che possa guidarvi con mano sicura verso il percorso del rinnovamento stilistico e… fateci sapere come è andata a finire!

mossi castani

Foto: @hairbyeleven [IG]

rossi lunghi lisci

Foto: @dudabrnd_ [IG]

rosa mossi lunghi

Foto: @mrs.tyna_ [IG]

caschetto rosa frangia mossi

Foto: @jackie.blendz [IG]

pixie biondi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.