permanente

Permanente: quanto dura, costi e tipologie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come tutte le nostre lettrici probabilmente già sanno che la permanente è uno dei rimedi più gettonati da parte di quelle donne che desiderano avere ricci definiti e ordinati. Ma quanto dura l’effetto della permanente? Quanto costa? E cosa dovete sapere prima di richiedere il prossimo appuntamento dal vostro parrucchiere di fiducia?

Tipologie di permanente

Anche se siamo abituati a parlare di permanente riferendoci a una sola tecnica, in realtà la permanente può essere declinata in diverse tipologie, a seconda dell’effetto finale che si desidera ottenere.

Per esempio, le donne che ambiscono a disporre di un effetto più naturale e solo leggermente riccio, potrebbero accontentarsi di una buona permanente mossa o leggera. Chi invece desidera una chioma riccissima, dovrà probabilmente sottoporsi a un trattamento di maggiore impatto.

Evidentemente, non c’è una tecnica che sia “migliore” dell’altra. Quel che vi consigliamo di fare, però, è parlarne approfonditamente con il vostro parrucchiere prima dell’inizio del trattamento: in questo modo saprete scegliere la tecnica più adeguata ai vostri capelli e in grado di rispettarli.

Quanto dura?

La durata dipende principalmente dalla messa in posa del prodotto e dalle tecniche che sono state utilizzate per poter ottenere il risultato finale.

Anche se – dunque – non è possibile procedere a sintetizzare in maniera precisa quale sia la durata della permanente, possiamo comunque ipotizzare che il trattamento abbia un effetto piuttosto duraturo, con una longevità compresa tra i 3 e i 5 mesi.

Naturalmente, in questo arco temporale il risultato non sarà costante: dopo qualche settimane è dunque prevedibile che il riccio possa iniziare ad allentarsi gradualmente, pur rimanendo facilmente riconoscibile per i mesi successivi.

Quanto costa la permanente

Sul costo della permanente incidono diversi fattori come le politiche del centro di bellezza, la fama dell’hairstylist, i materiali utilizzati, e così via.

In linea di massima, i costi partono dai 30 – 40 euro per singolo trattamento, a salire. Il nostro suggerimento è in tal proposito quello di dubitare di costi troppo bassi, poiché potrebbero celare l’utilizzo di materiali e di tecniche non particolarmente di qualità. Vi sono poi dei kit per la realizzazione del trattamento della permanente fai-da-te, a domicilio: in questo caso i costi sono ancora più bassi, ma difficilmente riuscirete ad ottenere un risultato degno di nota e naturale come quello che un buon parrucchiere potrebbe cercare di ottenere nel proprio salone di bellezza.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Capelli Style, il magazine online di riferimento su tagli di capelli, acconciature, mode e colori!
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

PuroBIO

I prodotti italiani e bio che si prendono cura di te