Raccolto elegante per le feste

In tal senso, durante la stagione delle feste, quando magari non è possibile ricorrere alle pieghe della propria parrucchiera di fiducia, un raccolto è certamente la soluzione ideale: i migliori capelli raccolti vi daranno infatti una evidente mano nel mantenere la testa in “ordine”, garantendovi peraltro anche la possibilità di sperimentare centinaia di diversi stili.

Insomma, caso mai ci fosse bisogno di chiarirlo in maniera ancora più trasparente, i raccolti sono sicuramente un’idea semplice e appropriata per fare una bella figura nelle occasioni che contano maggiormente e, soprattutto, durante le festività.

Nel periodo delle feste è infatti molto difficile trovare il tempo da dedicare alla cura dei propri capelli. Gestire gli impegni, la preparazione delle cene e dei pranzi con i parenti o con gli amici, chiudere le ultime pratiche lavorative o dedicare del tempo ai regali, sono solamente alcune delle attività che potrebbero impedirvi di fare un salto dal parrucchiere per una ultima messa in piega.

Che fare, dunque? Abbandonarsi alla disperazione e rinunciare ad essere cool proprio l’ultimo dell’anno?

Nessun timore: per voi abbiamo raccolto una selezione dei migliori capelli raccolti, eleganti e raffinati, che potreste prendere in considerazione per sentirvi a vostro agio in qualsiasi occasione, e che potreste cercare di replicare a casa in poco tempo!

I migliori raccolti eleganti per le feste

Ma da dove partire per poter trovare il proprio nuovo raccolto elegante e semplice per le feste?

Il ventaglio di potenziali alternative a vostra disposizione è certamente molto ampio, ma un solido punto di partenza non può che essere rappresentato dallo chignon basso, da realizzare con l’aiuto di una piccola ciambella per capelli: è una scelta davvero formidabile per poter apparire eleganti nelle occasioni che preferite, senza mai sembrare banali. L’uso di un apposito accessorio per “fissare” la struttura farà il resto!

Se poi cercate un pizzico di creatività più, potete realizzare un diverso chignon andando a raccogliere i capelli in una treccia da attorcigliare su se stessa, fissandola con l’aiuto di elastico e forcine. Una treccia a corona può inoltre essere un altro modo particolarmente efficace ed elegante per mantenere in ordine i capelli: attenzione però a non esagerare con l’ampiezza della struttura. In alternativa, la pony tail alta è sicuramente un modo da non sottovalutare.

A proposito di code, non vi sfuggirà come la coda sia uno dei must have per un look sempre nuovo, da declinare sulla base del vostro umore. Potete ad esempio scegliere di lasciare la coda morbida e bassa, in chiave più romantica, oppure più alta, con piccole varianti che volta per volta potranno essere adottate per un look sempre nuovo. Valutate per esempio di integrare coda e treccia, “accorciando” l’impressione della lunghezza dei vostri capelli.

Sempre sul fronte delle trecce, una treccia a spina di pesce potrebbe costituire una valida soluzione. Se però non avete la manualità e la praticità sufficiente, optate per una treccia più morbida e classica, che non mancherà di fare la propria figura anche negli scenari più raffinati, se abbinata al giusto outlook e ai giusti accessori.