Shampoo solido: cos’è, come si usa e le marche migliori

Sempre più diffuso anche in Italia, lo shampoo solido è un prodotto comodo da portare in viaggio, che permette di replicare buona parte delle caratteristiche di un comune shampoo liquido. La differenza è quella di proporre alle sue consumatrici un “cubetto” simile a una saponetta, piuttosto che un fluido dentro un comune flacone.

Ma quali sono le sue caratteristiche? E per quale motivo è bene sottolineare che le divergenze tra gli shampoo solidi e quelli liquidi sono ben più numerose della sola differenza di stato fisico?

Da cosa è composto lo shampoo solido

Di norma lo shampoo solido si trova in commercio con formulazioni tendenzialmente naturali e sostenibili, e viene preparato utilizzando tensioattivi solidi ricavati dall’olio di cocco, che gli conferiscono un pH meno basico e quindi più idoneo alla detersione dei capelli rispetto ad altre alternative come i saponi (è comunque ancora un po’ più basico degli shampoo tradizionali).

In aggiunta ai tensioattivi solidi, la formulazione chimica di questo shampoo prevede anche acqua, oli e burri vegetali nutrienti, attivi cosmetici con proprietà utili per i capelli, e ancora oli essenziali che conferiscono un’azione specifica, oltre che fragranze naturali profumate, e coloranti vegetali che hanno l’obiettivo di rendere più gradevole l’aspetto estetico dello shampoo solido.

Perché usare lo shampoo solido

Ma perché potrebbe essere conveniente e vantaggioso utilizzare questo tipo di shampoo?

I benefici sono piuttosto numerosi, a cominciare dal fatto che avremo tra le mani un prodotto ecologico, che riduce il consumo di imballaggi in plastica e, dunque, è ben più sostenibile rispetto al proprio collega liquido.

Si tratta altresì di un prodotto generalmente più economico e più duraturo rispetto a quello liquido e preparato mediante formulazioni molto naturali e abbondanza di oli nutrienti.

Come ultimo beneficio, particolarmente intuibile, c’è anche la possibilità di portarlo in viaggio con grande comodità: occupa poco spazio e, non essendo liquido, può ben rispettare le indicazioni delle compagnie aeree.

Migliori shampoo solidi in commercio

Considerato il crescente boom degli shampoo solidi, non c’è da stupirsi che in commercio siano oggi riscontrabili decine di diverse marche.

Shampoo solido Tuknon

Uno dei più venduti è lo shampoo per capelli solido di Tuknon, realizzato con ingredienti vegetali puri e naturali, senza sostanze chimiche dannose, per un migliore uso sulla pelle e sui capelli.

Disponibile alla lavanda, al gelsomino, al miele e al carbone di bambù, lo puoi trovare ad ottimi prezzi in confezioni da 4, permettendoti così di testare tutte le varianti al fine di trovare quella preferita!

[amazon box=”B07PHQPJJ3″]

Shampoo solido al cacao di S&B

Molto soddisfacente è poi lo shampoo solido al cacao di S&B, ideale per i capelli più spenti. Particolarmente economico ed ecologico, viene venduto senza involucri di plastica, soddisfacendo così anche le esigenze della clientela più attenta alle tematiche ambientali. Le dimensioni molto compatte di questo shampoo lo rendono un ideale compagno di viaggio.

[amazon box=”B07JN1FPQC”]

Shampoo solido alle essenze naturali

Tornando invece ai kit da 4 confezioni, una buona alternativa è quella che viene venduta da Djtanak, con shampoo solido alle essenze naturali di camomilla alla menta, zenzero, cannella e menta. Trattamenti ideali per la cura dei capelli, con ingredienti naturali puri, utilizzabili anche per un lavaggio quotidiano.

[amazon box=”B07LGP77H2″]

Facci sapere che ne pensi!

Tag: